laRegione
31.05.21 - 20:01
Aggiornamento: 01.06.21 - 14:27

Molino, il Gran Consiglio decide di non parlarne

Torna in Commissione socialità il rapporto per istituire un mediatore. La maggioranza vuole aggiornarlo in funzione degli eventi di sabato.

molino-il-gran-consiglio-decide-di-non-parlarne
(Ti-Press)

Del Molino si parlerà più avanti. Questa la decisione presa stasera dal Gran Consiglio. L’assemblea ha rinviato in Commissione Sanità e Socialità il rapporto per l’istituzione di un mediatore nominato dal Consiglio di Stato. La figura sarebbe chiamata a gestire l’intera faccenda, triangolando tra autogestiti, città e Cantone. Il rapporto firmato da Raoul Ghisletta (Ps) e Tiziano Galeazzi (Udc) chiedeva anche che l’esecutivo si impegnasse per portare la ricerca di una soluzione a livello cantonale.

La maggioranza dei granconsiglieri ha deciso di rimandare la questione e di aggiornare il rapporto dopo i fatti di sabato notte e il ritiro di alcuni dei firmatari. Contraria al rinvio – a eccezione dei Verdi – la sinistra (Mps, Pc, la maggior parte del Ps) e Più donne, che ritenevano opportuno chiarire subito le vicende luganesi, che tra l'altro vedono coinvolta anche la Polizia cantonale. La proposta di rimandare l'incarto in Commissione è arrivata dai banchi dell’Udc, con Sergio Morisoli a ricordare l’einaudiana necessità di “conoscere per deliberare”, insomma di chiarire prima gli sviluppi scatenati dalle ruspe. D’accordo con lui Lega e partiti ‘borghesi’.

Il breve confronto è stato particolarmente animato. Lapidario in particolare l’Mps, con Matteo Pronzini ad augurarsi ironicamente che il comandante della Polizia Cantonale Matteo Cocchi «decida di sgomberare il parlamento», secondo lui pieno di «burattini». Toni duri e urla sono d’altronde arrivati anche da destra, che definendo «teppisti» gli autogestiti ha contribuito al battibecco. Ora l’auspicio di tutti è che il nuovo passaggio in commissione sia rapido e che i chiarimenti e adeguamenti necessari permettano il ritorno in aula il più presto possibile.

Leggi anche:

Le ruspe hanno demolito il Molino

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
12 min
Ricerca di persona sopra Caslano, operazione conclusa
Nelle ricognizioni era stata impegnata la Rega, intervenuta anche con un elicottero con termocamera e visore notturno
Grigioni
1 ora
Il Parco Val Calanca è realtà
Le assemblee comunali di Rossa, Calanca, Buseno e Santa Maria hanno detto di sì con rispettivamente il 100%, il 76%, il 90% e il 100% dei voti
Bellinzonese
2 ore
‘L’unico neo di una tre-giorni riuscita’
L’alterco della serata d’apertura non rovina i bagordi carnascialeschi di Cadenazzo. Bottinelli: ‘Pienone nella ‘replica’, andata liscia come l’olio’
Luganese
4 ore
Persona dispersa sul Monte Sassalto, sopra Caslano
Le operazioni di ricerca sono scattate nella serata di ieri. Impegnata la Rega, prima con il visore notturno e poi in volo a vista
Ticino
20 ore
‘Dovete osare, la possibilità di fare bene è concreta’
Le elezioni cantonali e il Congresso del Centro, il presidente Dadò sprona candidati e candidate a scendere in campo. Ovvero, a fare campagna
Ticino
23 ore
‘Approfondiremo il tema, ma così su due piedi sono scettico’
Speziali dice la sua sulla congiunzione delle liste con l’Udc per le ‘federali’. Per il presidente Plr: ‘Differenze piuttosto evidenti tra i due partiti’
Bellinzonese
1 gior
‘Fin lì era filato tutto liscio, poi la bottigliata in testa’
Per il sindaco di Cadenazzo Marco Bertoli, il battibecco di Carnevale sarebbe nato da una sigaretta accesa all’interno del capannone
Bellinzonese
1 gior
Coriandoli ma non solo: a Cadenazzo volano pure pugni e calci
Prima serata di bagordi carnascialeschi segnata da una persona ferita al capannone. Il presidente: ‘Episodio fortunatamente isolato e circosrcritto’
Locarnese
1 gior
Brissago, il bando di pesca finisce imbrigliato nelle reti
Il Tribunale amministrativo concede l’effetto sospensivo al ricorso di un professionista che contesta l’ampliamento dell’area inizialmente concordata
Ticino
1 gior
Città dei mestieri, ‘un punto centrale, ora bisogna irradiarsi’
Presentato il bilancio del terzo anno: in continua crescita gli utenti alla ricerca di informazioni su formazione professionale e mondo del lavoro
© Regiopress, All rights reserved