laRegione
matteo-pelli-nuovo-responsabile-dei-programmi-rsi
28.05.21 - 12:29

Matteo Pelli nuovo responsabile dei programmi Rsi

Entrano nel Comitato direttivo anche Doris Longoni (Dipartimento Comunicazione e Marketing ) e Patrizia Perrotta (Dipartimento Risorse Umane)

Matteo Pelli, attuale Direttore di Radio 3i e di Teleticino, è il nuovo responsabile del Dipartimento Programmi e Immagine della Rsi. Lo comunica l'azienda in una nota stampa, annunciando la nomina da parte del Consiglio di Amministrazione su proposta del direttore Mario Timbal e del  Comitato del Consiglio Regionale della CORSI.  Per Pelli, 43 anni, si parla di un ritorno a Comano, dove aveva iniziato a lavorare nel  1998 e di cui era diventato uno dei volti più popolari e apprezzati.

Poco meno di 2 mesi dopo la sua entrata in funzione, il Direttore RSI Mario Timbal ha presentato dunque oggi la  sua squadra di Direzione: nel Comitato direttivo Rsi entrano a far parte a pieno titolo anche Doris Longoni quale responsabile del  nuovo Dipartimento Comunicazione e Marketing, e Patrizia Perrotta, responsabile del nuovo  Dipartimento Risorse Umane. Comunicazione e Risorse Umane erano sino ad oggi due stati maggiori  della Direzione. 

 “Quello odierno è un passo fondamentale per consolidare ulteriormente il processo di trasformazione e  cambiamento indispensabili per il futuro di RSI. Comunicazione-Marketing e Risorse Umane sono due  settori strategici ed essenziali” afferma il Direttore Mario Timbal. 

“A legittimare la RSI sono però i suoi programmi in TV in Radio e online, nonché i loro contenuti e la loro  distribuzione. Sono quindi felice di poter contare su Matteo Pelli, sulle sue ampie competenze e sul suo  entusiasmo”. 

Il nuovo Comitato direttivo entrerà in funzione il 1° agosto. 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
doris longoni matteo pelli patrizia perrotta rsi
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
9 min
Deceduto il giovane 19enne vittima di un’incidente a Maggia
Si trovava a bordo di una moto con un altro ragazzo quando si è scontrato con un’auto guidata da una 21enne
Luganese
17 ore
Presidio di protesta per la Conferenza sull’Ucraina
Per una ricostruzione democratica, indipendente, pluralista e sociale! È lo slogan scelto dal Movimento per il socialismo.
Ticino
19 ore
Su imposta di circolazione e riforma Arp si voterà il 30 ottobre
Il Consiglio di Stato ha fissato la data delle urne. Al voto anche l’inclusione dei disabili e il riconoscimento della lingua dei segni italiana
Ticino
20 ore
Panne al San Gottardo, quaranta i treni cancellati
Il guasto che stamane ha paralizzato il traffico ferroviario da e per il Ticino ha costretto alla soppressione di 30 convogli merci e 10 passeggeri
Locarnese
21 ore
Morto a Solduno, autopsia svolta: servono esami tossicologici
Proseguono le indagini sul cadavere rinvenuto il 23 giugno. Stando agli elementi raccolti si tratta di un 24enne svizzero domiciliato nella regione
Ticino
21 ore
‘Maltempo, passato il primo fronte. Ma l’allerta non finisce’
Nel pomeriggio previste nuove precipitazioni, anche abbondanti. E tra giovedì e venerdì in arrivo un’altra grossa perturbazione
Bellinzonese
21 ore
Rinviato al 2 luglio il concerto dei Manupia ad Arbedo
L’esibizione alla Spiaggetta di Arbedo-Castione è stata rinviata causa maltempo
Ticino
22 ore
Pioggia e grandine spazzano le strade: diversi tratti chiusi
Caduta di alberi segnalate in Gambarogno e a Monte Carasso. E a Riazzino allagato il sottopassaggio delle Ffs
Bellinzonese
22 ore
Tunnel del Gottardo chiuso per un veicolo in avaria
Lo segnala il Tcs su Twitter
Mendrisiotto
23 ore
Mendrisio è divenuta la casa di settanta profughi ucraini
Il Municipio restituisce il quadro della situazione. Oltre duecento gli alloggi messi a disposizione; sedici i bambini scolarizzati
© Regiopress, All rights reserved