laRegione
il-prossimo-primo-maggio-torneremo-a-manifestare
archivio Ti–Press
Ticino
08.04.21 - 19:560
Aggiornamento : 20:30

‘Il prossimo Primo maggio torneremo a manifestare’

L'Mps annuncia un raduno in occasione della festa del lavoro

“Dopo la pausa forzata dello scorso anno è ora di tornare a manifestare in occasione del Primo maggio”, scrive il movimento per il socialismo (Mps). Il raduno si terrà a Bellinzona alle ore 15 in Piazza del Sole. “Naturalmente tutte le misure di protezione e di distanziamento sociale verranno osservate”, rassicura la formazione politica che sostiene sia necessario tornare in piazza nella giornata dedicata alla lotta delle lavoratrici e dei lavoratori, “dopo un anno nel quale il lavoro di tutte e di tutti è cambiato radicalmente e in peggio”.

L'Mps desidera ribadire il sostegno a coloro che sono stati in prima linea durante la pandemia e invita a sostenere le donne lavoratrici in casa e fuori. “Mai come quest’anno è stato evidente il ruolo fondamentale del lavoro delle donne – si legge –. I settori definiti essenziali sono a manodopera prettamente femminile nei quali già prima della pandemia le condizioni d'impiego erano particolarmente precarie, i salari decisamente troppo bassi e l’organizzazione del lavoro molto intensa. Tutti elementi che sono ulteriormente peggiorati in questo ultimo anno”.

Nel comunicato, l'Mps pone anche l'accento sui lavoratori che hanno dovuto fare capo al telelavoro: “Un sistema che certamente permette di proteggere dal rischio di contagio, ma che allo stesso tempo espone a rischi di super lavoro (non esiste più nessun confine tra lavoro e non lavoro) e dell’isolamento”.

L'invito è quello di partecipare alla manifestazione per ribadire la richiesta di un ampio intervento economico e sociale tradotto con un reddito di pandemia. L'Mps critica inoltre il funzionamento capitalistico: “La crisi pandemica, la lentezza dei vaccini, le difficoltà del sistema sanitario, hanno mostrato la necessità di un ordine economico e sociale diverso”.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
30 min
Günther Tschanun ammazzò 4 colleghi e morì in Ticino
L'ex capo della polizia delle costruzioni di Zurigo, dopo 14 anni di prigione, cambiò nome e perse la vita in un incidente nel 2015 a Losone
Luganese
2 ore
Lugano, piazze imbrattate dopo gli aperitivi (lunghi)
Fanno discutere i rifiuti di vario genere lasciati da persone che si assembrano all'arrivo della funicolare e di fronte e dietro Palazzo civico
Luganese
3 ore
'La Città dia 500 franchi ai genitori per ogni figlio'
Lugano, una mozione propone il contributo per far fronte al calo di abitanti e alla riduzione della nascite del 13,8% rispetto al 2019
Ticino
5 ore
Tra stanotte e domani sera, occhio alla neve
L'allerta di grado 3 di MeteoSvizzera interessa Alto Moesano, Blenio, Bregaglia, Leventina, Poschiavo e St. Moritz
Luganese
7 ore
Collina d'Oro, inaugurata la quinta sezione di asilo
Taglio del nastro stamattina in diretta streaming della nuova sede a Montagnola. Il Municipio ha deciso di potenziare l'offerta della mensa
Mendrisiotto
7 ore
Chiasso, contributo finanziario per la nascita di un figlio
La proposta arriva con una mozione presentata da tre consiglieri comunali del Ppd: ‘il calo demografico ci preoccupa’
Ticino
12 ore
Coronavirus in Ticino, 46 contagi e un decesso
Nel bilancio delle ultime 24 ore si contano 7 dimissioni (a fronte di un nuovo ricovero). Le persone in ospedale sono 80
Grigioni
13 ore
Una cinquantina i lupi nei Grigioni, raddoppiati
È nel rapporto dell'Ufficio grigionese caccia e la pesca: malgrado l'alta mortalità dei piccoli, la popolazione dei predatori dovrebbe continuare a crescere
Gallery
Bellinzonese
14 ore
Biasca, fiamme in un appartamento: un intossicato
Incendio domato, cause al vaglio della Polizia scientifica. È accaduto ieri poco prima delle 23. Le condizioni della persona non desterebbero preoccupazioni.
Mendrisiotto
1 gior
Chiasso, videosorveglianza regionale come fiore all'occhiello
Sono una sessantina le postazioni che controllano il territorio convenzionato con la Polizia Regione 1. Parola alla capodicastero Sonia Colombo-Regazzoni
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile