laRegione
vivi-il-tuo-ticino-anche-per-il-servizio-d-asporto
Un sostegno al settore gastronomico (Ti-Press)
20.12.20 - 18:15

‘Vivi il tuo Ticino’ anche per il servizio d’asporto

La promozione dei ristoranti ora vale anche per coloro che offrono il take away costretti alla chiusura

Sul sito viviiltuoticino.ch è attiva una nuova pagina dove sono elencati i ristoranti ticinesi che si sono annunciati e praticano il servizio d’asporto. S’intende così invitare i ticinesi a usufruire di questa offerta. L’iniziativa è promossa dal Dipartimento delle finanze e dell’economia (Dfe), BancaStato, l’Agenzia turistica ticinese (Att) in collaborazione anche con GastroTicino.

Negli scorsi mesi “Vivi il tuo Ticino”, ha fornito un sostegno importante al settore turistico cantonale e a quello della ristorazione. Gli sconti di cui hanno potuto beneficiare i ticinesi sulle cene e sui pernottamenti nel nostro Cantone hanno infatti garantito un notevole sostegno all’economia locale, contribuendo a generare indotto economico e dando, dopo la prima ondata della pandemia, una boccata di ossigeno al settore della ristorazione e della ricettività cantonale. Ricordiamo che l’offerta riguardante lo sconto del 20% sui pernottamenti rimane in vigore fino alla fine del corrente anno.

Con questa nuova iniziativa si intende sfruttare l’iniziativa “Vivi il tuo Ticino” per invitare la popolazione ticinese a continuare a sostenere il settore della ristorazione ticinese, sfruttando il servizio d’asporto dei ristoranti e consumando il cibo comodamente a casa propria.

A tale scopo s’invitano i ristoratori che praticano il servizio d’asporto a compilare sul sito www.viviiltuoticino.ch/ristoranti/form/ l’apposito formulario elettronico. I dati inseriti compariranno poi automaticamente sulla pagina www.viviiltuoticino.ch/ristoranti, dove vi sarà una lista con i recapiti telefonici di tutti i ristoranti che praticano l’asporto, a cui ci si potrà rivolgere per ordinare i pasti, così come gli indirizzi dove ritirarli. Consultando il sito www.viviiltuoticino.ch la popolazione ticinese potrà così avere una visione d’insieme dell’offerta e scegliere il ristorante a cui rivolgersi.  

Sul sito www.viviiltuoticino.ch è anche stata creata una nuova pagina che informa sull’iniziativa di GastroTicino “Ticino che… BUONO”. Si tratta di buoni pasto prepagati che rappresentano un’ottima idea regalo.

L’Att promuove inoltre il concorso “Vivi il tuo Ticino... da asporto”, a cui potranno partecipare tutte le persone che ordineranno del cibo tramite il servizio d’asporto dei ristoranti citati alla pagina www.viviiltuoticino.ch/ristoranti.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ristoranti servizio asporto vivi ticino
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
4 ore
L’Ispettorato del lavoro sanziona l’‘operazione TiSin’
L’autorità contesta a un’azienda la legittimità del contratto stipulato insieme al sedicente sindacato leghista per aggirare il salario minimo
Locarnese
5 ore
Giallo di Solduno, indagini a tutto campo
Per la morte del 25enne, rinvenuto senza vita e con una ferita al volto dopo diversi giorni, gli inquirenti non escludono nessuna ipotesi
Bellinzonese
5 ore
Piazza ex Mercato, un ‘sentiero’ in granito verso Palazzo civico
La riqualifica dell’area a Bellinzona è sul tavolo dell’Ufficio dei beni culturali. L’intenzione è di presentare un messaggio municipale entro fine anno
Ticino
5 ore
L’Ocst: ‘No a un’altra riduzione delle rendite pensionistiche’
L’Organizzazione cristiano sociale chiede che inizi subito una trattativa con il governo per concordare una soluzione che mantenga l’attuale livello
Luganese
5 ore
Lugano, una spiaggetta in ghiaia lungo Riva Caccia
Mozione interpartitica chiede di riqualificare e rendere accessibile il lago a favore della cittadinanza, piante acquatiche e pesci
Mendrisiotto
6 ore
Il ‘caso TiSin’ finisce in Pretura per mano di una lavoratrice
Licenziata per non aver firmato il contratto, l’ex dipendente di una ditta di Stabio reagisce al licenziamento e fa causa al datore di lavoro
Bellinzonese
6 ore
Bellinzona, prime misure per la riorganizzazione della scuola
La nomina di 3 vicedirettori e la prevista figura di un responsabile generale segue l’obiettivo di sgravare i direttori d’area dalla parte amministrativa
Ticino
6 ore
Attenzione alla ‘pioggia’ di multe: ecco dove saranno i radar
Come ogni venerdì, la Polizia cantonale comunica l’elenco dei comuni oggetto la prossima settimana dei controlli elettronici della velocità
Bellinzonese
7 ore
Galleria del Gottardo chiusa per incidente con feriti
Le collisioni intorno alle 14.15 nella parte urana del traforo. Tunnel chiuso fino a nuovo avviso
Locarnese
11 ore
Globus e botteghe Varenna a Locarno, progetto pronto
Proposte ad ampio respiro per gli edifici affacciati su Largo Zorzi: negozi, appartamenti, terrazza, percorso pedonale e un boutique hotel
© Regiopress, All rights reserved