laRegione
e-morto-flavio-cotti-gia-consigliere-federale
Flavio Cotti (Ti-Press)
16.12.20 - 19:33
Aggiornamento: 23:03

È morto Flavio Cotti, già consigliere federale

Il politico ticinese è deceduto questo pomeriggio alla Clinica Santa Chiara di Locarno per complicazioni da Covid

All’età di 81 anni Flavio Cotti è deceduto oggi pomeriggio a Locarno. Era ricoverato alla Clinica Santa Chiara per le conseguenze del Covid. Nato a Prato Sornico il 18 ottobre del 1939, era membro del Partito popolare democratico. Consigliere federale dal 1987 al 1999, è stato presidente della Confederazione a due riprese nel 1991 (in occasione dei festeggiamenti per il settecentesimo) e 1998. Ha guidato il Dipartimento federale dell’interno dal 1987 al 1993 e il Dipartimento federale degli affari esteri dal 1993 al 1999.

La sua carriera politica era iniziata all'età di 25 anni, subito dopo aver ottenuto la licenza di diritto all'Università di Friburgo, con l'elezione in Consiglio comunale a Locarno, carica ricoperta fra il 1964 e il 1975. Nel periodo 1967-1975 è stato membro del Gran Consiglio e nelle due successive legislature (1975-1983) del Consiglio di Stato dov'è entrato all'età di soli 36 anni. Ha presieduto i Dipartimenti dell'economia e giustizia. Ha presieduto il Governo cantonale nel 1977 e nel 1981, mentre nel 1983 ha lasciato la carica diventando il più giovane consigliere di Stato a riposo, per essere eletto in Consiglio nazionale. Nel 1984 è diventato presidente del Ppd ticinese e subito dopo, per due anni fino all'86, del Partito democristiano svizzero. 

Quale capo della diplomazia elvetica, assunse nel 1996 la presidenza dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce). Quell'anno di presidenza coincise tra l'altro con l'attuazione degli accordi di pace di Dayton (che misero fine alla guerra civile jugoslava), le prime elezioni in Bosnia e gli sforzi di pace nel Caucaso. Dovette inoltre negoziare i primi accordi bilaterali con l'Ue, fino alla loro conclusione nel dicembre 1998.

Tra le varie cariche extrapolitiche ricoperte figurano la presidenza dell'Ente ticinese per il turismo dal 1976 al 1984, un posto di membro di Consiglio di amministrazione della Fiat dal 200 al 2006.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
clinica santa chiara consigliere federale deceduto flavio cotti
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
9 ore
Chiasso, la piscina quadrata non riaprirà
La decisione è stata presa a titolo precauzionale a seguito della perdita di cloro. Da metà settembre la vasca sarà oggetto di analisi approfondite
Luganese
10 ore
Tentato assassinio, c’era alta tensione tra padre e figlio
In via di miglioramento il 22enne. Ieri avrebbe dormito fuori casa per sfuggire alle pesanti liti. Trovata dalla polizia l’arma, un Flobert calibro 22
Grigioni
10 ore
Grigioni, individuato un ottavo branco di lupi
È stato chiamato ‘Wannaspitz’. Attualmente si aggira fra i comuni di Vals, Lumnezia e Ilanz
Bellinzonese
11 ore
A Giubiasco quasi un milione per l’ex palazzo comunale
Dopo una prima fase di risanamento strutturale, è ora necessario installare la nuova caldaia e un impianto per rinfrescare
Bellinzonese
11 ore
Castellinaria, ‘Mercato coperto più accogliente e accessibile’
Per Flavia Marone (presidente del festival) la struttura di Giubiasco presenta vantaggi sia dal punto di vista logistico, sia da quello finanziario
Grigioni
12 ore
Torneo Grandinani quest’anno declinato anche al femminile
Football: nel weekend del 13 e 14 agosto i campi di Roveredo e Lostallo accolgono la 16esima edizione dell’evento nazionale U14
Ticino
13 ore
Sgarbi multato dalla Polizia cantonale. ‘Mai più in Svizzera’
Il critico d’arte e parlamentare italiano è stato fermato in quanto il suo autista avrebbe acceso il lampeggiante quando si trovava ancora in Svizzera
Bellinzonese
14 ore
Fitto programma per la tregiorni di feste ad Arbedo-Castione
Online il sito con gli eventi previsti al campo sportivo e sul territorio per sottolineare i 200 anni dall’aggregazione e i 600 dalla battaglia
Luganese
14 ore
Agno, il padre ha tentato di uccidere il figlio
Restano gravi le condizioni di salute del 22enne, ferito gravemente ieri dal papà successivamente arrestato. Entrambi risiedono a Rovio
Bellinzonese
14 ore
Auto fuori strada a Claro, deceduto il guidatore
Si tratta di un 77enne svizzero domiciliato in Riviera. L’auto che guidava era uscita di strada finendo in un fossato
© Regiopress, All rights reserved