laRegione
simone-patelli-presiedera-l-agenzia-turistica-ticinese
Simone Patelli
06.12.20 - 12:36

Simone Patelli presiederà l'Agenzia turistica ticinese

Sostituirà dal 1° gennaio il dimissionario Aldo Rampazzi. Nel Cda il Consiglio di Stato ha nominato il granconsigliere Ppd Fiorenzo Dadò

Cambio al vertice per l’Agenzia turistica ticinese (Att). A partire dal 1° gennaio 2021 Simone Patelli subentrerà ad Aldo Rampazzi nella veste di presidente del Consiglio di Amministrazione. Il Consiglio di Stato ha nel frattempo nominato Fiorenzo Dadò quale nuovo membro in sostituzione dello stesso Rampazzi. Notizia da noi anticipata online

Il Consiglio di Amministrazione dell’Agenzia turistica ticinese (Att) comunica che, nel corso del mese di ottobre, il presidente Aldo Rampazzi ha rassegnato le proprie dimissioni. “Entrato in carica nel 2015, in concomitanza con l’introduzione della nuova legge sul turismo, Rampazzi ha contribuito all’adeguamento della struttura organizzativa del turismo ticinese che oggi risponde alle mutate esigenze e aspettative del settore”, si legge in una nota diffusa questa mattina dall'Att. Il Consiglio di Amministrazione “lo ringrazia per l’impegno profuso in questi anni caratterizzati dal lancio di progetti importanti come, ad esempio, la campagna triennale in vista dell’apertura di AlpTransit, la nuova immagine visiva e Ticino Ticket”.

“È stato un quinquennio straordinario contraddistinto da un grande dinamismo e da una rinnovata struttura operativa che ho avuto il piacere di vedere nascere – commenta Aldo Rampazzi -.  Purtroppo, una serie di difficoltà motorie mi impediscono di proseguire in questo ruolo con la giusta energia. Continuerò a essere operativo nel mio studio di architettura, pur mantenendo sempre un occhio di riguardo per il settore turistico che tanto mi ha dato”. 

Nella sua ultima seduta il CdA ha nominato, all’unanimità, Simone Patelli in veste di nuovo presidente a partire dal 1° gennaio 2021. Classe 1975, Simone Patelli ha alle spalle una formazione in ambito bancario e dal 1996 in avanti lavora al Campofelice Camping Village di Tenero - struttura che negli anni ha ricevuto massimi riconoscimenti a livello internazionale - ricoprendo diversi ruoli (responsabile della contabilità, del personale, del marketing e della gestione immobiliare). Nel 2008 viene nominato presidente del Consiglio di Amministrazione della stessa struttura e nel 2019 ne diventa direttore. Nel 2011 entra a far parte del CdA dell’Organizzazione Turistica Lago Maggiore (allora ETTVV) e nel 2012 viene nominato presidente dell’Associazione Campeggi Ticinesi. È membro del CdA di Ticino Turismo dal 2012 e vicepresidente dal gennaio 2019. Oltre all’attività turistica, Patelli è da anni un volto noto nel settore calcistico dopo aver allenato importanti squadre tra le quali l’AC Bellinzona.

Nel frattempo, il Consiglio di Stato ha nominato Fiorenzo Dadò quale nuovo membro del CdA dell’Att in sostituzione di Aldo Rampazzi.

Leggi anche:

Ticino Turismo, Aldo Rampazzi lascia la presidenza

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
agenzia turistica ticinese aldo rampazzi fiorenzo dadò simone patelli
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
6 ore
Tenero, nuovo annegamento nelle acque lacustri
Un 54enne confederato è scomparso dalla visuale attorno alle 17, mentre nuotava poco distante dalla riva. Il cadavere recuperato verso le 20
Grigioni
8 ore
Condanna bis al comandante della polizia William Kloter
Pena ridotta ma confermata in Appello la grave infrazione alle norme della circolazione: l’ufficiale era stato pizzicato da un radar sull’A13 a Soazza
Bellinzonese
8 ore
Scarsità di acqua, il Centro di Lumino critica l’ex Municipio
In tre interrogazioni i consiglieri comunali chiedono se vi sono perdite nelle condutture, sorgenti alternative e se l’approvvigionamento sarà garantito
Ticino
9 ore
Atti sessuali con fanciulli, 77enne rinviato a giudizio
L’uomo avrebbe abusato di sette bambini sull’arco di 20 anni, recandosi apposta anche in Thailandia. È parzialmente reo confesso.
Bellinzonese
9 ore
Scelto il progetto per la riqualifica del comparto Aet di Bodio
L’Azienda elettrica ticinese vuole rendere la zona fruibile agli abitanti e offrire servizi moderni ai centri interaziendali. Investimento di 10 milioni
Luganese
9 ore
Potenziamento dell’A2 tra Lugano e Mendrisio: ‘No’ comunista
Al grido di ‘No al degrado del territorio’, un’altra voce si leva contro il controverso progetto PoLuMe: quella del Partito comunista
Gallery e video
Luganese
9 ore
‘Trasloco’ di 40 metri per un edificio di 600 tonnellate
Spostamento necessario per la realizzazione del futuro sottopasso pedonale di Besso. Le operazioni sono durate tutta la mattinata
Locarnese
9 ore
Allerta meteo sul Locarnese: forti temporali
Pericolo di grandine, piogge torrenziali e raffiche burrascose. Il fronte del maltempo procede a una velocità di 25 km/h
Mendrisiotto
10 ore
A Breggia in 333 sono per il referendum sulle scuole
Il Comitato promotore consegna le firme in Cancelleria: ‘Obiettivo raggiunto’. Il nodo del problema, non i servizi didattici ma l’investimento
Locarnese
11 ore
Alta Vallemaggia, due vitelline ferite dal lupo
Accertamenti in corso all’Alpe Sfille, ma l’attacco del predatore presente da mesi in zona, è dato per certo
© Regiopress, All rights reserved