laRegione
berset-dovremo-superare-l-inverno-senza-vaccino
(Keystone)
19.11.20 - 13:23
Aggiornamento: 16:40

Berset: 'Dovremo superare l'inverno senza vaccino'

Il Consigliere federale in visita in Ticino ha lodato il lavoro svolto dal Cantone in primavera e invitato a tenere alta la guardia e rispettare le misure

Il consigliere federale Alain Berset è in visita al Ticino per la seconda volta quest'anno dopo la prima del 19 marzo. Il responsabile del dipartimento dell'Interno, dopo la visita alla clinica Moncucco, ha tenuto una conferenza stampa a Lugano. «Ho sentito fino a che punto la coesione governativa sia importante per rispondere a sfide come questa», ha dichiarato Berset riferendosi all'avvicendamento nel tempo fra le due visite, fra Christian Vitta e Norman Gobbi alla presidenza del Consiglio di Stato. «Abbiamo constatato gli sforzi fatti dal Ticino per aumentare le capacità in campo sanitario, per offrire cure di qualità per tutti e un'organizzazione che mi ha colpito positivamente. In conseguenza della situazione difficile vissuta in primavera, avete imparato parecchio, oggi siete messi molto bene. Ho avuto l'impressione di una grande solidità ed efficacia, e ciò è legato proprio alla coesione che possiamo sentire, con le autorità che fanno fronte compatto», ha aggiunto il consigliere federale rimarcando che in primavera ci sono stati «contatti costruttivi ma anche critici verso Berna, ma è giusto, si va avanti così». Per poi sottolineare che «il Ticino ha avuto un ruolo chiave, pionieristico, essendo stati voi i primi toccati in modo massiccio abbiamo imparato tantissimo da voi»

'Resistere, vaccino per tutti nel 2021'

Riguardo ai vaccini, poi, il consigliere federale ha chiarito che per i prossimi mesi essi non saranno disponibili per tutti, e che bisogna quindi resistere per tutto l'inverno, da qui l'invito a continuare a rispettare le misure di sicurezza nei prossimi mesi. «Abbiamo iniziato a inizio marzo a elaborare strategie per acquisto vaccini. Abbiamo identificato prodotti promettenti e preso contatto con i produttori. Abbiamo riservato 13 milioni di dosi, perché in tutti i casi servono due dosi a testa, quindi stiamo preparando una buona copertura con i prodotti più efficaci» ha commentato Berset riferendosi ai vaccini di Moderna, Pfizer e AstraZeneca, precisando inoltre che i procotolli per l'omologazione «sono gli stessi per tutte le autorizzazioni di nuovi farmaci in Svizzera, nessun compromesso su qualità sicurezza o efficacia, i vaccini prenotati saranno omologati solo se sicuri efficaci e di buona qualità, è il minimo che ci si aspetta da un Paese come la Svizzera, o quindi abbiamo la prospettiva di aver accesso a vaccini efficaci nel 2021».

 

 

 

 

 

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
alain berset ticino vaccino anti-covid
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
3 min
Gordola, furgone in una scarpata: recuperato con l’elicottero
L’intervento dell’Heli Tv si è reso necessario dopo che il carro attrezzi non era riuscito a rimuovere il mezzo. Nessuno si trovava a bordo
Ticino
24 min
Inflazione, il Ps: salari e aiuti più alti. Gli altri: sgravi
I socialisti presentano le loro proposte, a livello federale e cantonale, per contrastare il carovita. Durisch: oggi i colpiti sono soprattutto i fragili
Luganese
46 min
Viadotto Brentino a Lugano, ‘perché la Città non fa nulla?’
La consigliera comunale Sara Beretta Piccoli (Movimento Ticino&Lavoro) chiede al Municipio di attivarsi per una soluzione alla strada incompiuta
Luganese
1 ora
Sparatoria ad Agno, confermato l’arresto del padre del 22enne
Il 49enne di Rovio è accusato di tentato assassinio subordinatamente omicidio nonché infrazione alla Legge federale sulle armi
Luganese
1 ora
Lugano: figli maltrattati, condannati i genitori
Tredici mesi, interamente sospesi per lei e parzialmente da espiare per lui e divieto di contattare i bimbi per due anni. Madre espulsa dalla Svizzera.
Luganese
4 ore
L’eredità del padre sparita: ‘Lui col fucile voleva spaventarlo’
Tentato assassinio di Agno: il 22enne giovedì avrebbe sottratto la somma alla nonna ed è scomparso. La disperata ricerca da parte del padre e gli spari
Ticino
6 ore
L’impresa sostenibile, tra marketing e realtà
A colloquio con l’economista Marialuisa Parodi sulla cosiddetta ‘finanza Esg’, basata cioè su rating di adeguatezza ambientale e sociale
Luganese
9 ore
Flp, lunghe attese e ritardi coi bus sostitutivi
Alcune persone questa mattina non sono riuscite a salire sui mezzi troppo pieni
Mendrisiotto
11 ore
Age e Aim, la rete idrica è sempre sottopressione
Rimangono in vigore le raccomandazioni all’uso parsimonioso dell’acqua e i divieti. La situazione è critica, ma alcuni Comuni riescono a cavarsela
Locarnese
14 ore
Tegna, ‘no alla variante che finirà per cancellarci’
L’Associazione sportiva preoccupata per le mire pianificatorie del Municipio per la zona dei Saleggi, con il sacrificio del campo da calcio (e del club)
© Regiopress, All rights reserved