laRegione
20.09.20 - 11:42
Aggiornamento: 14:25

141 diplomati all'Accademia di architettura dell'Usi

Si è svolta a Mendrisio sabato 19 settembre la cerimonia di consegna

141-diplomati-all-accademia-di-architettura-dell-usi
(Ti-Press)
+1

Si è svolta sabato 19 settembre nel Parco di Villa Argentina a Mendrisio la cerimonia di consegna dei Diplomi dell’Accademia di architettura dell’Università della Svizzera italiana (Usi). L’evento, riservato ad un numero limitato di partecipanti a causa della situazione sanitaria, è stato trasmesso in diretta streaming sul sito dell’Accademia di architettura e sui suoi canali social. 

In totale sono stati conferiti 141 diplomi di Master of Science in Architecture e 1 diploma di Dottorato. I diplomati, di 25 nazionalità, hanno concluso il ciclo di formazione della durata di 6 anni presso l’Accademia di architettura dove si applica un modello didattico innovativo, interdisciplinare e generalista, acquisendo una competenza aperta e critica che spazia dalla progettazione delle varie tipologie architettoniche al disegno urbano e del paesaggio, dal riuso del patrimonio storico, alla costruzione sostenibile. In particolare il Diploma 2020 dal titolo ‘Chiasso Ponte Chiasso. Integrazione’ diretto dall’architetto Muck Petzet, ha sviluppato proposte progettuali per il vicino territorio di frontiera, analizzandone la situazione urbana, sociale ed economica. Un Diploma sviluppato in pieno periodo di lockdown e caratterizzato dalla didattica completamente in modalità online. Per celebrare quest’avventura, l’Accademia di architettura ha dedicato ai giovani neodiplomati un video collettivo che raccoglie le testimonianze di studenti, professori e membri della giuria impegnati nel Diploma 2020.

La cerimonia è stata aperta dal Rettore dell’Usi, Prof. Boas Erez e sono in seguito intervenuti il sindaco di Mendrisio, Samuele Cavadini, il sindaco di Chiasso, Bruno Arrigoni, il Direttore dell’Accademia di architettura, arch. Riccardo Blumer e l’architetto Muck Petzet, Direttore del diploma 2020. In occasione della cerimonia è stata presentata al pubblico l’esposizione dei progetti di Diploma allestita a Palazzo Canavée, che rimarrà aperta al pubblico fino a venerdì 16 ottobre 2020 (LU-VE 10-18. Ingresso libero su prenotazione a eventi.arc@usi.ch)

Allegati
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
21 min
Ticino capitale del turismo sostenibile, ‘è la sfida del futuro’
Questa settimana si tiene l’Adventure travel world summit, l’evento più importante a livello internazionale per la promozione di una ‘nuova visione’
Locarnese
27 min
Bracconieri in Vallemaggia, la Federazione prende le distanze
La Fcti condanna senza mezzi termini i deplorevoli atti compiuti da un gruppo di persone nemmeno in possesso di una licenza venatoria
Locarnese
1 ora
8 anni al pedofilo che ha fatto ‘rabbrividire’ il giudice
Un 77enne del Sopraceneri condannato per ripetuti atti sessuali con fanciulli e con persone inette a resistere per fatti compiuti tra il 2000 e il 2021
Bellinzonese
1 ora
Municipio di Bodio favorevole alla fusione con Giornico
Una decisione unanime che permette di avviare l’iter per un’aggregazione ridotta rispetto al progetto che comprendeva anche Pollegio e Personico
Ticino
5 ore
Vaccinazioni di richiamo autunnali in Ticino dall’11 ottobre
Le informazioni sono già disponibili sul sito ufficiale dedicato alle vaccinazioni www.ti.ch/vaccinazione
Locarnese
6 ore
A13 Quartino: invece del triangolo, rotonda e semaforo
La novità viaria decisa da Ustra e Cantone per ragioni ambientali e legali. Promessi monitoraggio e perfezionamenti
Locarnese
6 ore
Minusio, sfruttare l’acqua di falda (o lacustre) per riscaldare
Lo suggerisce una mozione presentata dall’Usi che invita il Municipio a seguire analoghi esempi studiati altrove
Ticino
8 ore
‘Si allarghino le fasce di reddito per i sussidi cassa malati’
L’iniziativa del Ps e i due rapporti allestiti saranno al centro della prossima seduta della Commissione parlamentare sanità e sicurezza sociale
Ticino
8 ore
I 25 anni della Supsi secondo Gervasoni, tra successi e futuro
L’importanza della formazione professionale, i ricordi di quell’acronimo che faceva sorridere e ora è un’istituzione, gli obiettivi da raggiungere (tanti)
Luganese
11 ore
Mezzovico: lite fra giovani degenera, interviene il... papà
Condannato per vie di fatto un 57enne che, durante un alterco fra il figlio e alcuni coetanei (fra cui la ex), ha tirato quattro sberle a tre dei ragazzi
© Regiopress, All rights reserved