laRegione
una-giornata-per-promuovere-il-tragitto-casa-scuola-a-piedi
A scuola col pedibus o il velobus (Ti-Press)
Ticino
16.09.20 - 19:590

Una giornata per promuovere il tragitto casa scuola a piedi

L'evento si terrà venerdì 18 settembre e, stando all'Ata, permetterà ai bambini di acquisire le basi della sicurezza stradale e di conquistare l’autonomia

Un tragitto casa-scuola “più sicuro, più accogliente e più verde”. È così che l'Associazione traffico e ambiente (Ata) intende promuovere la ventesima edizione della Giornata internazionale a scuola a piedi, che sarà celebrata venerdì 18 settembre. “Il tempo trascorso sul percorso casa-scuola rappresenta un momento prezioso che permette a bambine e bambini di acquisire le basi della sicurezza stradale e di conquistare l’autonomia”, ha sottolineato l'Ata in una nota, aggiungendo che “anche i piccoli gesti quotidiani contribuiscono a ridurre il nostro impatto sull’ambiente”.

“La crisi sanitaria ha spinto tutti a ripensare il proprio rapporto con la mobilità e la natura. Quest’ultima non è soltanto una cornice, ma è vitale per tutti gli esseri viventi e in particolare per quelli più giovani. Circondate e circondati da spazi verdi, bambine e bambini memorizzano e si concentrano meglio in classe”. Bambine e bambini che sono quindi inviatati “a partecipare a questo giorno di festa”, recandosi a scuola a piedi da soli, in Pedibus o con il Velobus. Maggiori in formazioni si trovano su www.giornata-a-piedi.ch “da dove è possibile scaricare gratuitamente i fiori e gli alberi da colorare”.

 

TOP NEWS Cantone
Ticino
2 ore
Cultura e Covid, sostegno pubblico per oltre 130 operatori
Le imprese e gli operatori culturali ticinesi hanno potuto fare richiesta di indennizzo per l’annullamento o il rinvio di manifestazioni
Ticino
2 ore
La commissione parlamentare sentirà i cinque pp
Vicenda preavvisi, la decisione è stata presa stamattina dalla 'Giustizia e diritti'
Ticino
4 ore
Coronavirus, il weekend porta con sé 3 nuovi casi in Ticino
Il totale di positivi nel nostro cantone da inizio pandemia sale a quota 3'637. Nessun nuovo caso invece nei Grigioni
Locarnese
8 ore
Gordola, con il nuovo Merlot si salvano i vigneti
Una ventina di produttori, l'uva non ritirata dalle cantine e una giovane ‘start-up’: la collaborazione (anche con il Comune) vale più di un brindisi
Mendrisiotto
8 ore
Mendrisio; meno gente in piscina ma più 'local'
In chiaro scuro la stagione balneare: a causa del virus più che dimezzate le entrate. In netto aumento, per contro, le entrate dei domiciliati
Luganese
8 ore
Paradiso, 'Il 2021 porterà i giardini'
Ci sono dei ricorsi, ma il sindaco Vismara è ottimista: è tutto già previsto dal Piano regolatore
Bellinzonese
8 ore
Ritorno alla vita dopo l'attentato: il film uscirà nel 2021
'Atlas' del regista ticinese Niccolò Castelli prende spunto dalla bomba che uccise tre bellinzonesi e dal percorso affrontato dalla superstite leventinese
Grigioni
1 gior
Via libera al rifacimento della strada Rorè-Laura
Alle urne oggi i cittadini di Roveredo hanno detto sì al credito di quasi 9 milioni per la strada forestale che dal paese porta ai monti
Luganese
1 gior
Metà dei bimbi via dall'asilo di Taverne
Metà delle oltre venti famiglie che avevano iscritto i figli al nido hanno chiuso il rapporto di fiducia con la struttura
Luganese
1 gior
Incidente a Viganello, ciclista rischia la vita
È accaduto ieri poco dopo le 16.30. A causa dell'urto contro un'auto un 63enne ha riportato gravi ferite
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile