laRegione
maggioranza-e-opposizione-contro-la-disdetta-unilaterale
Ticino
09.08.20 - 16:110

Maggioranza e opposizione contro la disdetta unilaterale

Fisco frontalieri, in Italia i partiti contestano la perizia dell'Università di Lucerna e la proposta del leghista Quadri di bloccare i ristorni

La perizia dell'Università di Lucerna che ritiene possibile la "disdetta unilaterale" dell'accordo del 1974 sulle tasse dei frontalieri è riuscita a mettere d'accordo, in Italia, maggioranza e opposizione che respingono il nuovo attacco del Canton Ticino e la proposta di Lorenzo Quadri di bloccare il ristorno dei frontalieri come è stato nel 2014. "Al di là dei titoli e dei facili proclami, ho letto la perizia dell'Università di Lucerna e mi pare per nulla agevole arrivare alla disdetta unilaterale - sostiene il senatore del Pd Alessandro Alfieri, varesino, in prima fila per le questioni dei frontalieri -. L'accordo parafato nel 2015 fu un errore, in quanto penalizzava lavoratori e Comuni di frontiera. Sono al lavoro per studiare modifiche, che dovranno riguardare soprattutto i nuovi frontalieri. A Regione Lombardia e Canton Ticino ricordo che la competenza è degli Stati". Giovanni Currò, parlamentare comasco pentastellato: "Pieno rispetto per il parere accademico: non sorprendono le esternazioni della Lega dei Ticinesi, partito cugino della Lega salviniana. Sono forze che giocano ad alimentare la tensione, nel momento in cui i rapporti tra Italia e Svizzera sono ottimi. Il governo italiano è impegnato a trovare un accordo per la tassazione dei frontalieri". A nome della Lega salviniana interviene il parlamentare erbese Eugenio Zoffili, da sempre stretto collaboratore di Salvini: "Questa possibilità di una disdetta unilaterale dell'accordo del 1974 è assolutamente irricevibile. Occorre però trovare un accordo, una mediazione considerato che l'attuale convenzione ha quasi mezzo secolo, per cui racconta un mondo diverso, bisogna attualizzarlo. Non si può comunque parlare di doppia imposizione". Alessio Butti, senatore comasco di Fratelli d'Italia, se la prende con i governi italiani che si sono succeduti dal 2011: "Finché non si decide ad affrontare con serietà e concretezza la pletora di problemi che interessano il vasto mondo del frontalierato, questi saranno i problemi. Gli arroganti e gli sprovveduti si fanno forti dell'incertezza che regna sulla materia. Da anni ho avanzato proposte sotto il profilo previdenziale, assistenziale, assicurativo e sanitario che oltre a migliorare le cose chiuderebbero definitivamente la bocca ai polemisti svizzeri in servizio permanente effettivo".

 

TOP NEWS Cantone
Ticino
5 ore
'Serve più trasparenza' sui premi di cassa malati
Abbiamo discusso dell'aumento in Ticino dei premi con l'esperto Carlo De Pietro (Supsi): 'Non abbiamo a disposizione i dati necessari per valutare'
Mendrisiotto
6 ore
Autolinea Mendrisiense, la ripresa non è ancora completa
Il dopo lockdown dà comunque indicazioni positive. Oltre a potenziamenti serali e nel fine settimana, il cambio orario porterà nuove assunzioni
Luganese
6 ore
Elezioni comunali 2021: in forse l'esistenza di 'Morcote Viva'
Il municipale già Plr, poi confluito nella formazione civica, Massimo Suter, sceglie l'indipendenza e riflette su una possibile non ricandidatura. Così il sindaco Nicola Brivio.
Ticino
7 ore
Procuratori pubblici, indennizzi per chi non è rieletto
Cosa succederebbe se i magistrati bocciati dal Consiglio della magistratura non venissero rieletti? Le 'buonuscite' sono importanti
Luganese
9 ore
Pink Panther arrestati a Pregassona sul banco degli imputati
Chieste a Zurigo pene fra i 5,5 e i 7 anni a carico dei tre dei quattro presunti membri della banda arrestati dalla Polizia cantonale
Ticino
9 ore
Dal Gran Consiglio sì a pieni voti al pacchetto scolastico
Dopo la riforma fiscale e le misure per la socialità arriva il si anche ai 19 milioni per la diminuzione degli allievi per classe alle medie e altre modifiche
Bellinzona
10 ore
Paglia: 'Non ritengo di dovermi dimettere'
Il municipale di Bellinzona risponde alle critiche dopo i risultati degli audit sui superamenti di spesa in tre cantieri comunali
Locarnese
10 ore
Losone, quarantena e dietrofront: ‘Le famiglie hanno capito’
Alle Medie, dove per una questione di tempistica è rientrato il ‘caso’ legato a una positività, il direttore ha fatto informazione
gallery
Luganese
10 ore
Camion cisterna perde gasolio su via Cantonale a Magliaso
Il liquido inquinante si è riversato in parte sul campo stradale provocando grossi disagi alla circolazione.
Locarnese
12 ore
Sonogno, vandalismi al Verzasca Foto: ‘Inciviltà senza confini’
Alcune fotografie del bernese Spring sono state divelte e deturpate da ignoti. Una mancanza di rispetto per il lavoro fatto con ‘cuore, spirito e fatica’
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile