laRegione
stabili-le-persone-in-assistenza
(Ti-Press)
Ticino
07.07.20 - 19:390

Stabili le persone in assistenza

Nel primo trimestre dell'anno erano 8'103. Il numero di unità di riferimento è stato mediamente di 5'337

Nel trimestre gennaio-marzo 2020 il numero di unità di riferimento (UR) con una prestazione di sostegno sociale pagata è stato mediamente di 5'337, corrispondente allo 0.3% in meno rispetto alla media del medesimo trimestre 2019. Per quanto concerne invece il numero di persone con una prestazione pagata, la media è di 8'103; si tratta dello stesso dato registrato nel I trimestre 2019.

Calano le domande

Nel I trimestre 2020 le domande di sostegno sociale inoltrate sono state complessivamente 474, il 14.9% in meno rispetto allo stesso trimestre del 2019. La diminuzione si riscontra anche nelle domande accettate (389, -7.4%) e nelle domande chiuse (398, -9.3%).

"In seguito allo sviluppo del Servizio inserimento avviato a giugno 2018 - inizialmente focalizzato sull’accompagnamento dei giovani tra i 18 e i 25 anni - è stata ampliata l’offerta di misure di inserimento, che ha coinvolto un numero sempre maggiore di beneficiari", si legge in una nota. Al 31 marzo 2020 le persone con contratto d'inserimento erano 967, di cui 705 con contratto d'inserimento sociale - comprendente sia misure sociali sia misure di formazione, organizzate dalla Sezione del sostegno sociale del Dss - e 262 con contratto di inserimento professionale, seguite dal personale degli Uffici regionali di collocamento.

Le misure sociali e di formazione in corso a fine trimestre erano 502, di cui 445 misure sociali, 39 misure di formazione e 18 misure di accompagnamento “Accanto”. I dati sull’inserimento socio-professionale possono essere ulteriormente approfonditi consultando il report trimestrale.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.ti.ch/sostegno, dal quale è possibile anche scaricare ulteriori materiali informativi.

TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
7 ore
Biasca è stata oggi la località più calda della Svizzera
In Ticino ampiamente superati i 33 gradi, con un picco di 34,7 nel cuore delle Tre Valli
Bellinzonese
10 ore
L'Udc di Bellinzona chiede le dimissioni di Soldini. Che reagisce
Casa anziani Sementina e Centro Somen: dopo i decessi l'esecutivo ha deciso di pagare il 25% in più gli straordinari. Il municipale: 'Come da regolamento'
Bellinzonese
11 ore
Scontro auto-moto sulla strada del Lucomagno
Centauro all'ospedale dopo l'impatto avvenuto a Camperio con una vettura targata Zurigo
Ticino
11 ore
Maggioranza e opposizione contro la disdetta unilaterale
Fisco frontalieri, in Italia i partiti contestano la perizia dell'Università di Lucerna e la proposta del leghista Quadri di bloccare i ristorni
Locarnese
12 ore
Accademia Dimitri a Losone, ostacoli e soluzioni (provvisorie)
Un ricorso blocca la pianificazione, ma il Municipio sigla con la scuola un accordo transitorio per tre mesi
Grigioni
12 ore
Calanca e SanBe, recuperati nei boschi 140 chili di rifiuti
Grazie all'impegno degli oltre 50 volontari che hanno risposto all'invito della Summit Fondation
Mendrisiotto
13 ore
Se ne è andato Josef Weiss, una vita per i libri
Aveva 76 anni. Nel suo Atelier di Mendrisio ha realizzato opere che lo hanno fatto conoscere nel mondo
Ticino
13 ore
Vitta: 'Si potrà discutere pure di aumento del coefficiente'
Così il ministro delle finanze e dell'economia. La reazione dell'Udc: ci opporremo a qualsiasi aumento d'imposta. Il no della Lega
Gallery
Locarnese
13 ore
Onsernone, con l'altalena sempre più in alto
Prosegue l'iniziativa promozionale di 'Swing The World". Sul Pizzo Zucchero creata una nuova postazione di questo passatempo molto social
Ticino
14 ore
Camperio, scontro auto-moto: centauro soccorso dalla Rega
Incidente sulla strada del Lucomagno. Ferito un cittadino italiano, trasportato al San Giovanni di Bellinzona
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile