laRegione
(Ti-Press)
Ticino
30.06.20 - 10:220
Aggiornamento : 18:54

Ladri delle monetine colpiscono in Ticino

Almeno cinque i furti commessi ai danni di anziani. I borseggiatori (arrestati dalla Polizia) distraevano le vittime facendo cadere a terra spiccioli

Avvicinarsi alla vittima e gettare a terra delle monetine per farle credere che sia lei a perderle e, mentre si abbassa a raccoglierle, rubare denaro, portafoglio o gioielli. Oppure avvicinarsi alla vittima (di regola vicino a parchimetri) chiedendo se ha moneta per cambiare e, quando la parte lesa cerca la moneta nel portafogli, sfilare delle banconote dal borsellino. Queste le modalità con cui due cittadini rumeni residenti in Romania hanno colpito alcuni anziani negli scorsi giorni, in particolare nel Locarnese e nel Luganese. I furti riusciti sono almeno cinque, più altri tentati. Gli autori operano di regola singolarmente avvicinando le potenziali vittime per strada. Grazie all'attività d'inchiesta effettuata il 27 giugno a Moleno sull'autostrada A2, gli agenti della Polizia cantonale hanno fermato i due autori, di 43 e 39 anni, poi arrestati. I due uomini si trovavano a bordo di una vettura che si dirigeva verso sud. 

Per evitare sgradite sorprese, la Polizia cantonale invita la popolazione a prestare particolare attenzione quando si è avvicinati da questo tipo di "altruisti" e ad allontanarsi velocemente da loro. Si consiglia di avvisare tempestivamente la Centrale comune d'allarme al fine di permettere l'identificazione dei malviventi e per poter reagire al più presto contro questi fenomeni criminali.

Si invitano eventuali vittime che non hanno ancora sporto denuncia, anche di casi tentati e fortunatamente non riusciti, a contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.

TOP NEWS Cantone
Luganese
48 min
Lugano, bocciate le mozioni sul centro sociale
Il concorso di progettazione per la riqualifica dell'ex macello ha sgomberato le richieste di anticipare i tempi sloggiando gli autonomi.
Luganese
2 ore
Carona, affossata la biopiscina
Nella ristrutturazione del centro balneare con la partership del Tcs e il cosiddetto Glamping, ne sorgerà una 'tradizionale'
Ticino
4 ore
L'Eoc chiede ai dipendenti come impiegare le donazioni Covid
L'Ente ospedaliero apre un concorso di idee presso i propri collaboratori su come usare quasi 4 milioni per migliorare condizioni di lavoro e servizio
Ticino
5 ore
Tecnologia, sarà la luce la banda larga del futuro
Le antenne 5G non fanno l'unanimità dell'opinione pubblica e degli specialisti. Ecco allora il sistema alternativo 'Li-Fi'
Ticino
6 ore
Responsabilità, azioni od omissioni: il mandato della Cpi
Ex funzionario Dss, a settembre il plenum del Gran Consiglio si pronuncerà sull'istituzione della Commissione d'inchiesta. Guerra: nessun processo
Luganese
6 ore
Capriasca, ok ai 10 milioni per la scuola
Il Consiglio comunale dà luce verde al credito tanto atteso. È il più ingente investimento dall'aggregazione del 2001
Luganese
7 ore
È lo chef Peter Raith la vittima di Morcote
Il ristoratore, 65 anni, era noto per la sua lunga esperienza. Da qualche anno dirigeva la brigata dell'Antico grotto Ticino alle Cantine di Mendrisio
Bellinzonese
8 ore
Permessi: condannati ex funzionario e fratello dell'impresario
Pene pecuniarie sospese per i due imputati reoconfessi nella vicenda dei certificati falsi, destinati a operai kosovari, tra il 2014 e il 2016
Grigioni
8 ore
Moesano, imprese edili indagate a rischio espulsione dalla Ssic
La Società impresari costruttori svizzera annuncia che espellerà le tre imprese se i sospetti di accordi cartellari fossero confermati
Ticino
8 ore
Gestione dei rifiuti, tre Comuni ricevono l'Okkio d'oro
Premiati i regolamenti di Losone, Monteggio e Brusino Arsizio. 'Sgridati' invece l'Ufficio dei rifiuti (Territorio) e la Sezione enti locali (Istituzioni)
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile