laRegione
al-via-un-nuovo-programma-di-scambio-per-favorire-l-italiano
Lo scambio avviene tra due ragazzi, di cui uno italofono, che a turno, per due settimane, si recano dal compagno, vivendo con la sua famiglia e frequentando la stessa scuola (Ti-Press)
Ticino
11.09.19 - 12:440

Al via un nuovo programma di scambio per favorire l'italiano

È rivolto agli allievi tra i 13 e i 18 anni di madrelingua italiana che studiano un altro idioma nazionale. Oltre al Ticino partecipano Basilea Città, Berna e Vaud

Un nuovo programma di scambio fra allievi, sostenuto dalla Confederazione e incentrato soprattutto sull'italiano, è stato lanciato a partire da quest'anno scolastico. Oltre al Ticino, parteciperanno i Cantoni pilota di Basilea Città, Berna e Vaud.

Possono prendere parte al programma tutti gli allievi tra i 13 e i 18 anni di madrelingua italiana che studiano un altro idioma nazionale, oppure chi frequenta un insegnamento nella lingua di Dante. I Cantoni pilota sostengono attivamente l'iniziativa e la pubblicizzano nelle scuole, ma la partecipazione è aperta anche al resto dei ragazzi svizzeri, purché genitori e direzione dell'istituto in cui sono iscritti diano il loro consenso. Gli interessati hanno tempo per annunciarsi fino al 15 novembre.

Poi, entro fine mese, avrà luogo la fase di abbinamento degli allievi. Movetia assisterà le parti con consigli e suggerimenti. Inoltre, verrà accordato un forfait di viaggio di 300 franchi e al termine dell'esperienza sarà rilasciato un attestato. Al momento il programma è condotto in fase pilota per due anni, in modo da testare l'interesse che suscita.

'Impariamo insieme'

Il programma 'impariamo insieme' ha come obiettivo avvicinare gli scolari della Svizzera italofona con quelli delle altre regioni linguistiche. È ideato, su mandato dell'Ufficio federale della cultura (Ufc), da Movetia, l'agenzia nazionale incaricata della promozione degli scambi e della mobilità.

Nell'ambito del messaggio sulla cultura 2016-2020, il Consiglio federale ha fatto della promozione della lingua e della cultura italiana una priorità, viene ricordato in un comunicato odierno di Movetia. Lo scambio avviene tra due ragazzi, di cui uno italofono, che a turno, per due settimane, si recano dal compagno, vivendo con la sua famiglia e frequentando la stessa scuola.

Nelle intenzioni, ciò consentirà di migliorare le competenze linguistiche dei partecipanti, sia dal punto di vista dell'espressione orale che della comprensione, ampliare il loro vocabolario e vincere il timore di esprimersi in una lingua diversa dalla propria.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
4 ore
Biasca è stata oggi la località più calda della Svizzera
In Ticino ampiamente superati i 33 gradi, con un picco di 34,7 nel cuore delle Tre Valli
Bellinzonese
7 ore
L'Udc di Bellinzona chiede le dimissioni di Soldini. Che reagisce
Casa anziani Sementina e Centro Somen: dopo i decessi l'esecutivo ha deciso di pagare il 25% in più gli straordinari. Il municipale: 'Come da regolamento'
Bellinzonese
8 ore
Scontro auto-moto sulla strada del Lucomagno
Centauro all'ospedale dopo l'impatto avvenuto a Camperio con una vettura targata Zurigo
Ticino
9 ore
Maggioranza e opposizione contro la disdetta unilaterale
Fisco frontalieri, in Italia i partiti contestano la perizia dell'Università di Lucerna e la proposta del leghista Quadri di bloccare i ristorni
Locarnese
9 ore
Accademia Dimitri a Losone, ostacoli e soluzioni (provvisorie)
Un ricorso blocca la pianificazione, ma il Municipio sigla con la scuola un accordo transitorio per tre mesi
Grigioni
9 ore
Calanca e SanBe, recuperati nei boschi 140 chili di rifiuti
Grazie all'impegno degli oltre 50 volontari che hanno risposto all'invito della Summit Fondation
Mendrisiotto
10 ore
Se ne è andato Josef Weiss, una vita per i libri
Aveva 76 anni. Nel suo Atelier di Mendrisio ha realizzato opere che lo hanno fatto conoscere nel mondo
Ticino
10 ore
Vitta: 'Si potrà discutere pure di aumento del coefficiente'
Così il ministro delle finanze e dell'economia. La reazione dell'Udc: ci opporremo a qualsiasi aumento d'imposta. Il no della Lega
Gallery
Locarnese
10 ore
Onsernone, con l'altalena sempre più in alto
Prosegue l'iniziativa promozionale di 'Swing The World". Sul Pizzo Zucchero creata una nuova postazione di questo passatempo molto social
Ticino
11 ore
Camperio, scontro auto-moto: centauro soccorso dalla Rega
Incidente sulla strada del Lucomagno. Ferito un cittadino italiano, trasportato al San Giovanni di Bellinzona
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile