laRegione
Ticino
08.01.19 - 11:170

'Zanzara tigre, il Cantone se ne occupi seriamente'

Con un mozione il deputato socialista Bruno Storni chiede l'adozione di misure urgenti per risolvere la situazione ritenuta fuori controllo

Il deputato socialista Bruno Storni torna sul pungente argomento della zanzara tigre. Dopo l'interrogazione inoltrata lo scorso ottobre al Consiglio di Stato, presenta ora una mozione, nella quale propone l'adozione di misure urgenti. In primis che il Cantone coordini e controlli attivamente l’attuazione delle misure richieste ai Comuni  da subito a titolo transitorio eccezionale fino alla ridefinizione del quadro legale con maggiori responsabilità e competenze del Cantone. A tal proposito si propone l'elaborazione delle basi legali da adottare "affinché le competenze della lotta e della vigilanza contro insetti che favoriscono la trasmissione di malattie infettive o che arrecano disagio alla popolazione, zanzara tigre e simili, siano del Cantone,  revisione e modifica del Regolamento sull’igiene e del suolo pubblico ad esempio l’articolo 73 che va aggiornato o ridefinito specificando categorie di insetti per la cui lotta la competenza diventi cantonale, ad esempio la zanzara tigre o altre da definire e che permetta un controllo capillare dei trattamenti su tutto il territorio urbanizzato in particolare anche sui fondi privati". 

Tags
cantone
tigre
zanzara
zanzara tigre
misure
TOP NEWS Cantone
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile