laRegione
(Ti-Press)
Ticino
20.06.18 - 16:380

È tempo di nomine nella scuola ticinese

Il consiglio di Stato ha proceduto alle riconferme di direttori e vicedirettori per il prossimo quadriennio

Il Consiglio di Stato nella sua seduta di oggi ha proceduto alle riconferme di direttori e di vicedirettori e vicedirettrici di scuola media per il quadriennio 2018/2022:
• Simone De Giacomi, vicedirettore delle Scuola media di Viganello.

Nelle sedi di Locarno 2 e Chiasso sono stati nominati i seguenti nuovi direttori:
• Patrick Dal Mas, docente di geografia e storia e attuale vicedirettore, direttore a Locarno 2;
• Marco Calò, ora direttore a Barbengo, della sede di Chiasso.

Nella sede di Bellinzona 1 è stato nominato vicedirettore:
• Lorenzo Lepori, docente di italiano a Breganzona.

Il Consiglio di Stato ha anche proceduto alla designazione per gli anni 2018/2019 – 2021/2022 del personale direttivo delle scuole professionali secondarie e superiori. Sono stati riconfermati nelle loro funzioni:
• Sergio Bello, residente a Ponte Capriasca, direttore dell’Istituto della transizione e del sostegno di Bellinzona, Lugano, Bioggio, Gordola;
• Claudio Del Don, residente a Bellinzona, direttore della Scuola specializzata per le professioni sanitarie e sociali di Giubiasco e Canobbio;
• Manuela Del Torso Merlini, residente a Tenero, direttrice del Centro professionale sociosanitario medico-tecnico di Locarno;
• Simone Giudice, residente a Sementina, vicedirettore della Scuola specializzata superiore di economia di Bellinzona;
• Matteo Mozzini, residente a Sementina, vicedirettore del Centro professionale tecnico di Bellinzona;
• Niko Papanastasiu, residente a Bellinzona, vicedirettore del Centro professionale commerciale di Bellinzona.

Nuovi direttori, vicedirettore, vicedirettrice
• Roberto Cogliati, residente a Figino, direttore del Centro professionale commerciale di Bellinzona;
• Mirko Achermann, residente a Agno, vicedirettore del Centro professionale commerciale di Chiasso;
• Pamela Lunini, residente a Gordola, vicedirettrice dell’Istituto della formazione continua di Camorino.

Ai direttori e ai vicedirettori i migliori auguri perché possano svolgere il loro ruolo con impegno, dedizione e attenzione alle esigenze della scuola, delle allieve e degli allievi, in stretta collaborazione con le loro e i loro docenti, i collaboratori dell’istituto e le famiglie degli studenti.

Potrebbe interessarti anche
Tags
scuola
scuola media
direttori
vicedirettori
stato
direttori vicedirettori
vicedirettore
TOP NEWS Cantone
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile