laRegione
20.09.22 - 16:37
Aggiornamento: 17:02

Mendrisiotto, la Crtm si prepara alle sfide future

Prima seduta dopo la pausa estiva per la Commissione regionale dei trasporti. Definite modalità d’azione e strategie su cui puntare

mendrisiotto-la-crtm-si-prepara-alle-sfide-future
archivio Ti-Press
Tante sfide per il futuro

Ha permesso di fare il punto della situazione sulle attività e sulle modalità di lavoro per affrontare le sfide a cui la regione è confrontata la prima seduta ordinaria dopo la pausa estiva della Commissione regionale dei trasporti del Mendrisiotto e Basso Ceresio (Crtm). La seduta, organizzata sotto forma di workshop, ha permesso ai membri della Commissione di esprimersi sui vari aspetti riguardanti l’attività della Crtm, sui temi che ruotano attorno alla mobilità e sui problemi che la regione deve affrontare, sui rapporti che si vogliono intrattenere con le Istituzioni e sulla comunicazione verso l’esterno.

Il gruppo di lavoro ha rilevato le tematiche future su cui porrà particolare attenzione e ha abbozzato le modalità d’azione e le strategie su cui puntare in futuro. Toccherà ora al gruppo operativo affinare le linee direttive interne e stabilire un’agenda che rispecchi i desideri espressi dai membri della Commissione. I punti, come fa sapere la stessa Crtm, possono essere sintetizzati con il dare la giusta priorità ai temi di mobilità; ottenere la giusta considerazione dalle Autorità politiche e dalle Istituzioni; intensificare i contatti con le altre Crt, Consiglio di Stato, Gran Consiglio e Deputazione ticinese a Berna; coordinare richieste e rivendicazioni della regione verso il Cantone e la Confederazione su progetti in contraddizione tra loro a livello nazionale; migliorare la comunicazione verso gli enti locali e la popolazione; sensibilizzare i rappresentanti politici sui temi prioritari della Crtm; seguire i temi strategici e organizzare riunioni dedicate con l’intervento di delegazioni municipali o altri attori interessati e rafforzare il ruolo strategico della Crtm.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
8 min
Furti e brutte sorprese natalizie, anche quest’anno c’è Prevena
La Polizia cantonale lancia l’operazione di sensibilizzazione contro borseggi e rapine in casa nel periodo natalizio, con uno sguardo alle truffe online
Locarnese
18 min
Anziana investita sulle strisce pedonali a Solduno, è grave
L’incidente questa mattina a Solduno in via Vallemaggia: vittima un’89enne della regione investita da una 52enne che circolava verso la Valle Maggia
Locarnese
48 min
Hildebrand, il dottor Paolo Rossi nominato co-primario
Lo ha nominato il Consiglio di Fondazione della Clinica riabilitativa brissaghese.Affianca il dottor Ruggieri, che nel 2024 raggiungerà il pensionamento
Grigioni
1 ora
Monticelli rinuncia alla sfida, Giudicetti sindaco di Lostallo
Il miglior eletto nell’elezione del Municipio non si è messo a disposizione per la carica, che resta quindi all’uscente in sella dal 1993
Bellinzonese
1 ora
Anche a Campra si scia: piste aperte da giovedì 8
Gli appassionati dello sci di fondo potranno utilizzare 15 chilometri di percorsi blu e rossi
Bellinzonese
1 ora
Restaurato l’orologio della chiesa parrocchiale di Biasca
I lavori si sono conclusi recentemente e sono costati circa 16mila franchi. Una cifra che è stata completamente coperta grazie alle offerte pervenute
Mendrisiotto
1 ora
I treni Intercity devono fermarsi anche nel Mendrisiotto
Il Consiglio degli Stati ha approvato tacitamente una mozione del Nazionale per l’inserimento della regione nella rete dei treni a lunga percorrenza
Locarnese
3 ore
Locarno-Timisoara, fra i nativi digitali l’amicizia è concreta
Tappa romena del gemellaggio fra classi di informatici, nato nell’ambito del progetto ‘La scuola al centro del villaggio’ promosso dal Cpt/Spai
Mendrisiotto
3 ore
Niente rapporto sui Preventivi a Mendrisio. E il Cc slitta
Annullata la seduta del legislativo, prevista per il 12 dicembre. La proroga chiesta dal primo cittadino non è stata concessa dagli Enti locali
Locarnese
3 ore
Terre di Pedemonte, un servizio doposcuola da approfondire
Un’interpellanza del Gruppo LiSA invita il Municipio a chinarsi sul tema. L’idea ‘caldeggiata’ dall’Assemblea dei genitori
© Regiopress, All rights reserved