laRegione
09.08.22 - 14:11
Aggiornamento: 17:49

Mendrisio, quell’edificio merita di essere tutelato

Interrogazione chiede lumi al Municipio sul lavoro della commissione preposta ad allestire la lista dei beni culturali di interesse locale

mendrisio-quell-edificio-merita-di-essere-tutelato
Un’immagine dello stabile che verrebbe abbattuto

"Come valutate l’eventuale proposta di tutela della casa anni Trenta quale bene culturale di interesse locale? Qual è la valutazione di questo oggetto da parte della commissione ad hoc preposta ad allestire la lista dei beni culturali di interesse locale? Avete sospeso la domanda di costruzione/demolizione riguardante il sedime 1242 RFD di Mendrisio? Quando termineranno i lavori della commissione che sta analizzando, da svariati anni, le proposte di beni culturali da tutelare? E quando licenzierete, indicativamente, il messaggio relativo alla variante di Pr per questi beni culturali?". Sono le domande poste dall’interrogazione presentata dai consiglieri comunali della Lista civica Per Mendrisio (primo firmatario Tiziano Fontana) che chiedono spiegazioni sul futuro di un edificio che potrebbe essere inserito tra quelli meritevoli di tutela ma sul quale pende una domanda di costruzione.

L’atto parlamentare muove proprio dalla recente domanda di costruzione, che ha suscitato lo sdegno dell’antiquario Milo Miler, presentata da alcuni media per la demolizione dello storico edificio che sorge in via Beroldingen. I consiglieri comunali hanno constatato che "la presentazione del progetto da parte dei mass media è stata fin troppo entusiasta tanto da chiederci se fossimo in presenza di un’agenzia stampa di promozione immobiliare; era del tutto assente una riflessione su quanto esistente su quel fondo da un punto di vista architettonico e urbanistico". Secondo gli interroganti, "l’edificio esistente è di pregio architettonico, come ha verificato un ricercatore storico dell’architettura e sicuramente meritevole di protezione anche dal punto di vista del contesto urbanistico in cui si trova, a confine con il villino Andreoli, rilevante architettura Liberty, anch’esso meritevole di divenire un bene culturale di interesse locale".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
5 ore
Città dei mestieri, ‘un punto centrale, ora bisogna irradiarsi’
Presentato il bilancio del terzo anno: in continua crescita gli utenti alla ricerca di informazioni su formazione professionale e mondo del lavoro
Mendrisiotto
5 ore
Truffe per almeno due milioni di franchi: venti mesi sospesi
Condannato alle Assise correzionali di Mendrisio un 67enne per fatti avvenuti tra il 2012 e il 2014. Danneggiate oltre 19 persone.
Ticino
6 ore
Aumento delle stime fiscalmente neutro, oltre 17mila le firme
I promotori dell’iniziativa popolare costituzionale hanno depositato oggi in Cancelleria le sottoscrizioni
Ticino
7 ore
‘La polizia farà la sua parte per ridurre la spesa pubblica’
Lo ha detto Norman Gobbi durante l’annuale Rapporto di Corpo della Cantonale. ‘Positivo il bilancio del 2022 e la capacità di adattamento’
Ticino
7 ore
‘Bandir gennaio’ non bandisce anche i radar
Come ogni venerdì, ecco la lista delle località nelle quali verranno effettuati controlli elettronici della velocità dal 30 gennaio al 5 febbraio
Ticino
9 ore
Aiti: senza garanzie, meglio lo stop al telelavoro da febbraio
L’associazione industriali ticinesi ritiene ‘ragionevole’ la sospensione senza un nuovo accordo che regoli la fiscalità dei frontalieri in telelavoro
Luganese
9 ore
Assolto in Appello l’ex maestro di Montagnola
Per la Carp non è stato possibile accertare un pericolo per lo sviluppo psichico degli allievi. Mauro Brocchi era stato condannato in primo grado nel 2019
Bellinzonese
10 ore
Oltre al carovita, a Bellinzona c’è il ‘caro’- estinto
Secondo un rapporto di Mister Prezzi, il capoluogo ticinese ha le tariffe più alte per cremazione e camera mortuaria fra tutte le capitali cantonali
Bellinzonese
10 ore
Dopo due anni torna il Carnevale Rabadan
La 160ª edizione si terrà a Bellinzona dal 16 al 21 febbraio. Protagoniste la musica, le maschere, la tradizione e la voglia di sano divertimento
Mendrisiotto
15 ore
È ufficiale: l’Fc Chiasso è fallito
Il pretore di Mendrisio non ha potuto che decretare la fine del club rossoblù. ‘Fiumi di parole’, ma nei conti neanche un centesimo
© Regiopress, All rights reserved