laRegione
03.07.22 - 09:02
Aggiornamento: 15:45

Cade dalla moto e viene travolta dall’auto che segue

Incidente con esito mortale nella notte sull’A2 all’altezza di Rancate. Autostrada temporaneamente chiusa per i rilievi del caso

cade-dalla-moto-e-viene-travolta-dall-auto-che-segue
Rescue Media
Sirene nel cuore della notte
+2

Oltre al tragico incidente in Vallemaggia, la nottata appena trascorsa ha purtroppo fatto registrare un’altra vittima sulle strade ticinesi.

L’altro grave incidente della circolazione è avvenuto poco prima della 1.30 sull’autostrada A2. Stando a una prima ricostruzione, un 43enne motociclista svizzero domiciliato nella regione e la passeggera, una 36enne cittadina italiana domiciliata nel Mendrisiotto, circolavano in direzione sud sulla corsia centrale.

Per cause che spetterà all’inchiesta stabilire, la donna è caduta dalla moto ed è stata poi investita da un’auto guidata da una 23enne cittadina italiana residente nel Comasco, sopraggiunta sulla corsia sinistra.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia Città di Mendrisio e dell’Ufficio federale della dogana e della sicurezza dei confini (Udsc), nonché i soccorritori del Servizio Autoambulanza Mendrisiotto (Sam).

A causa delle gravi ferite riportate, la 36enne del Mendrisiotto è deceduta sul posto.

Illese le altre persone coinvolte nel sinistro. Per prestare sostegno psicologico è stato richiesto l’intervento del Care Team. Per consentire le operazioni di soccorso e i rilievi del caso, il tratto autostradale interessato dall’incidente è rimasto chiuso sino alle ore 5.

Leggi anche:

Si schianta contro un palo di cemento. Muore un ventenne

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
33 min
Caso Unitas, Mps e Noi (Verdi) tornano alla carica
Nuove interpellanze: ’Le risposte scritte del Consiglio di Stato sollevano altri interrogativi’
Luganese
33 min
La comunità cripto trova casa in centro città
L’Hub s’insedierà nell’edificio che ospitava il Sayuri e una banca, tra via Motta e Contrada Sassello. Lunedì discussione generale in Consiglio comunale
Locarnese
33 min
Scintille tra Gordola e la Sopracenerina sulle tariffe
Nuova lettera dal Municipio al CdA della Ses per fare chiarezza sui costi di produzione e i prezzi applicati. Dividendi? ’Si può rinunciare’
Bellinzonese
9 ore
‘Eros Walter era un vulcano: alla Federviti ha dato moltissimo’
Lutto nel mondo vitivinicolo ticinese: è deceduto lo storico presidente della sezione Bellinzona e Mesolcina. Il ricordo di amici e colleghi
Ticino
10 ore
Marchesi: ‘Se l’Udc entrasse in governo, noi pronti per il Dfe’
I democentristi ribadiscono la loro ricetta per il risanamento delle finanze cantonali: ‘Se ci avessero ascoltato, avremmo già risparmiato 100 milioni’
Luganese
11 ore
Lugano, quel vuoto in piazza della Riforma
Verso la ristrutturazione l’edificio che ospitava il Caffè Federale, sulla cui facciata c’è la più vecchia insegna di caffetteria della piazza
Bellinzonese
11 ore
Zac, via altri alberi a Bellinzona: perché?
I Verdi insorgono con un’interpellanza al Municipio sui tagli eseguiti lungo i viali Franscini e Motta
Ticino
12 ore
Radar: questa settimana sono in un comune su due
L’elenco delle località dove dal 6 al 12 febbraio verranno eseguiti controlli della velocità
gallery
chiasso
12 ore
Nebiopoli, in seimila al corteo dei bambini
L’appuntamento odierno ha visto sfilare 1’500 allievi delle scuole elementari e dell’infanzia
Locarnese
14 ore
Acqua potabile per tutti: Locarno, Losone e Muralto solidali
Raccolti e devoluti a favore delle popolazioni dell’Africa occidentale oltre 28mila franchi. Serviranno alla realizzazione d’infrastrutture idriche
© Regiopress, All rights reserved