laRegione
gli-scout-san-rocco-di-stabio-e-rancate-danno-vita-alla-brigata
Ti-Press
15.06.22 - 17:05
Aggiornamento: 16.06.22 - 17:36

Gli Scout San Rocco di Stabio e Rancate danno vita alla Brigata

Le due sezioni hanno unito le loro forze in nome del Monte San Giorgio nell’anno degli anniversari. Festeggeranno i 100 e i 60 anni di fondazione

Fedeli a Baden-Powell da decenni. Le sezioni Scout San Rocco di Stabio e Rancate si accingono a festeggiare rispettivamente i loro primi cento e sessanta anni di esistenza. Lo fanno segnando, però, una svolta importante: unite da poco le forze, si è fatta sbocciare la nuova Brigata Scout Monte San Giorgio. La decisione, si fa sapere in una nota, è stata "molto ponderata e fortemente voluta dalle due sezioni, che, in questo modo, vogliono dare nuova vita e fioritura allo scoutismo sul monte e sul piano, lanciando un forte segnale di ripartenza".

Negli intenti la Brigata, si tiene a sottolineare, "non vuole essere la semplice somma delle due sezioni preesistenti, ma un qualcosa in più, in una sintesi prolifica per entrambe, che darà nuova linfa vitale ad azioni in favore dell’ambiente che ci circonda, ma anche ad attività organizzate per tutta la popolazione, ricordando in tal senso il tradizionale Natale Scout che si svolge ogni anno verso fine novembre, così come a tante altre nuove idee e iniziative".

Il prossimo appuntamento aperto alla popolazione è con le due giornate di festeggiamenti degli anniversari, in programma a settembre a Stabio per quanto riguarda il centenario e in primavera del prossimo anno a Rancate per il sessantesimo. Saranno momenti per ricordare e celebrare gli albori delle due sezioni, "non con nostalgia, ma con la serenità di chi tiene un occhio sul passato per poter camminare più sicuro verso il futuro".

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
anniversari brigata monte san giorgio rancate scout san rocco stabio
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
23 ore
Finiscono le vacanze, torna la colonna: 10km al Gottardo sud
Fra Biasca e Airolo si arrivava nel primo pomeriggio di oggi a due ore di attesa
Ticino
1 gior
Furti per 5mila franchi nei distributori automatici, due arresti
Un 40enne e una 30enne avrebbero colpito le gettoniere di almeno 8 apparecchi soprattutto nei pressi delle stazioni ferroviarie
Luganese
1 gior
È morto il motociclista coinvolto ieri in un incidente a Croglio
L’uomo, un 28enne italiano, ha urtato violentemente un’automobile all’altezza di Madonna del Piano, venendo sbalzato dal mezzo e rovinando a terra
Locarnese
1 gior
A Locarno ‘movida’ prolungata, gli esercenti: ‘è un primo passo’
Le reazioni di bar e ristoranti dopo la decisione dell’Esecutivo di prolungare la possibilità per quest’ultimi di mettere musica di sottofondo 
Mendrisiotto
1 gior
InterCity a Chiasso, ‘Difenderemo sempre la nostra fermata’
Molti i temi in agenda per la seduta extra-muros che impegnerà il Municipio a fine mese. Il punto con il sindaco Bruno Arrigoni.
Gallery
Luganese
1 gior
Auto contro moto a Madonna del Piano: un ferito grave
Incidente della circolazione attorno alle 20 sulla strada che da Ponte Tresa conduce a Fornasette, chiusa per i rilievi del caso
Ticino
1 gior
Il luglio 2022 è stato il secondo più caldo di sempre in Ticino
Il mese appena trascorso ha visto uno scarto di +2,6 °C rispetto alla norma 1991-2020: il record rimane a luglio 2015, con uno scarto di oltre 3°C
Ticino
1 gior
Strategia energetica, Marchesi (Udc): ‘Il nucleare al centro’
Il presidente e consigliere nazionale democentrista ‘preoccupato’ per la situazione attuale svela la sua ricetta: ‘Finora da Berna proposte insufficienti’
Bellinzonese
2 gior
Dieci chilometri di colonna sotto il sole tra Biasca e Airolo
Rientro dei vacanzieri e momentanea chiusura della galleria del San Gottardo mandano l’asse autostradale in tilt
Bellinzonese
2 gior
Tunnel del San Gottardo chiuso in entrambe le direzioni
Veicolo in avaria poco prima di mezzogiorno: situazione ‘calda’ sull’asse autostradale ticinese
© Regiopress, All rights reserved