laRegione
15.06.22 - 17:05
Aggiornamento: 16.06.22 - 17:36

Gli Scout San Rocco di Stabio e Rancate danno vita alla Brigata

Le due sezioni hanno unito le loro forze in nome del Monte San Giorgio nell’anno degli anniversari. Festeggeranno i 100 e i 60 anni di fondazione

gli-scout-san-rocco-di-stabio-e-rancate-danno-vita-alla-brigata
Ti-Press

Fedeli a Baden-Powell da decenni. Le sezioni Scout San Rocco di Stabio e Rancate si accingono a festeggiare rispettivamente i loro primi cento e sessanta anni di esistenza. Lo fanno segnando, però, una svolta importante: unite da poco le forze, si è fatta sbocciare la nuova Brigata Scout Monte San Giorgio. La decisione, si fa sapere in una nota, è stata "molto ponderata e fortemente voluta dalle due sezioni, che, in questo modo, vogliono dare nuova vita e fioritura allo scoutismo sul monte e sul piano, lanciando un forte segnale di ripartenza".

Negli intenti la Brigata, si tiene a sottolineare, "non vuole essere la semplice somma delle due sezioni preesistenti, ma un qualcosa in più, in una sintesi prolifica per entrambe, che darà nuova linfa vitale ad azioni in favore dell’ambiente che ci circonda, ma anche ad attività organizzate per tutta la popolazione, ricordando in tal senso il tradizionale Natale Scout che si svolge ogni anno verso fine novembre, così come a tante altre nuove idee e iniziative".

Il prossimo appuntamento aperto alla popolazione è con le due giornate di festeggiamenti degli anniversari, in programma a settembre a Stabio per quanto riguarda il centenario e in primavera del prossimo anno a Rancate per il sessantesimo. Saranno momenti per ricordare e celebrare gli albori delle due sezioni, "non con nostalgia, ma con la serenità di chi tiene un occhio sul passato per poter camminare più sicuro verso il futuro".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
7 ore
‘Dovete osare, la possibilità di fare bene è concreta’
Le elezioni cantonali e il Congresso del Centro, il presidente Dadò sprona candidati e candidate a scendere in campo. Ovvero, a fare campagna
Ticino
10 ore
‘Approfondiremo il tema, ma così su due piedi sono scettico’
Speziali dice la sua sulla congiunzione delle liste con l’Udc per le ‘federali’. Per il presidente Plr: ‘Differenze piuttosto evidenti tra i due partiti’
Bellinzonese
12 ore
‘Fin lì era filato tutto liscio, poi la bottigliata in testa’
Per il sindaco di Cadenazzo Marco Bertoli, il battibecco di Carnevale sarebbe nato da una sigaretta accesa all’interno del capannone
Bellinzonese
17 ore
Coriandoli ma non solo: a Cadenazzo volano pure pugni e calci
Prima serata di bagordi carnascialeschi segnata da una persona ferita al capannone. Il presidente: ‘Episodio fortunatamente isolato e circosrcritto’
Locarnese
22 ore
Brissago, il bando di pesca finisce imbrigliato nelle reti
Il Tribunale amministrativo concede l’effetto sospensivo al ricorso di un professionista che contesta l’ampliamento dell’area inizialmente concordata
Ticino
1 gior
Città dei mestieri, ‘un punto centrale, ora bisogna irradiarsi’
Presentato il bilancio del terzo anno: in continua crescita gli utenti alla ricerca di informazioni su formazione professionale e mondo del lavoro
Mendrisiotto
1 gior
Truffe per almeno due milioni di franchi: venti mesi sospesi
Condannato alle Assise correzionali di Mendrisio un 67enne per fatti avvenuti tra il 2012 e il 2014. Danneggiate oltre 19 persone.
Ticino
1 gior
Aumento delle stime fiscalmente neutro, oltre 17mila le firme
I promotori dell’iniziativa popolare costituzionale hanno depositato oggi in Cancelleria le sottoscrizioni
Ticino
1 gior
‘La polizia farà la sua parte per ridurre la spesa pubblica’
Lo ha detto Norman Gobbi durante l’annuale Rapporto di Corpo della Cantonale. ‘Positivo il bilancio del 2022 e la capacità di adattamento’
Ticino
1 gior
‘Bandir gennaio’ non bandisce anche i radar
Come ogni venerdì, ecco la lista delle località nelle quali verranno effettuati controlli elettronici della velocità dal 30 gennaio al 5 febbraio
© Regiopress, All rights reserved