laRegione
18.05.22 - 10:36
Aggiornamento: 19.05.22 - 19:05

Vacallo, è Festival della canzone dialettale

Aperte le iscrizioni per la prima edizione che si svolgerà in una serata in luglio nella piazza del Municipio

vacallo-e-festival-della-canzone-dialettale
Ti-Press
La piazza del Muncipio del paese

La canzone dialettale piace sempre. In parte si è evoluta e in parte ha conservato un romanticismo unico nel suo genere. In ogni caso, sta dando un grande aiuto a conservare una lingua in via di estinzione e per questo merita un suo festival anche in Ticino. Il Comune di Vacallo e Chiasso Tv, dichiarano aperte le iscrizioni per tutti quegli autori e cantanti che scrivono o interpretano brani scritti nei dialetti ticinesi, del Grigioni italofono e della vicina Lombardia. Questa prima edizione ticinese chiamata "puntata zero", a causa dei tempi ristretti per l’organizzazione, vedrà una pre-selezione dei concorrenti iscritti per consentire lo svolgimento del festival in una sola serata. Saliremo sul palco domenica 10 luglio alle 17 nella piazza del Municipio di Vacallo e in caso di maltempo, il pubblico potrà godersi l’esibizione nell’aula magna delle scuole. In entrambi i casi, il pubblico presente potrà anche degustare diverse specialità enogastronomiche proposte nelle buvette allestite da alcune Società vacallesi, prima, durante e dopo l’esibizione dei concorrenti. Chi volesse partecipare come concorrente, potrà scaricare regolamento e modulo di iscrizione dal sito web www.giacomomorandi.ch nella pagina "Festival della Canzone Dialettale".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
1 min
Lugano, nell’amministrazione non ci sono differenze di salario
La Città ha pubblicato i risultati delle analisi effettuate sui collaboratori retribuiti secondo il Regolamento organico comunale
Mendrisiotto
12 min
‘Ampliare le scuole? Un pilastro per attrarre famiglie’
Il Municipio di Breggia difende il progetto di ampliamento della sede di Lattecaldo. ‘Sostenibile per le finanze, necessario per la didattica’
Ticino
19 min
I ghiacciai ticinesi rischiano di sparire entro 5-10 anni
Le scarse nevicate e l’estate caldissima hanno accelerato la fusione. Il ghiacciaio del Basòdino potrebbe sciogliersi del tutto in mezzo secolo
Luganese
2 ore
Nel mondo delle sale Snoezelen con Sofia Santori
Popolari nelle case per anziani e negli istituti per disabili, oggi si diffondono sempre più anche nell’ambito privato grazie al loro valore terapeutico
Ticino
2 ore
‘Ok al libero esercizio, ma solo in vista dell’esame federale’
È il controprogetto del governo a due iniziative per il riconoscimento di naturopati, terapisti complementari e arteterapeuti con certificato settoriale
Bellinzonese
5 ore
Bellinzona-Locarno, dacci il nostro cantiere quotidiano
La cantonale di sponda destra è diventata negli ultimi due anni una via crucis. La mappa dei lavori che terminano, che tornano e che sono previsti
Mendrisiotto
15 ore
Trompe l’oeil, ‘non c’è stato nessuno sfregio’
L’amministratrice dell’azienda di Besazio reagisce all’interpellanza dell’AlternativA. ‘La procedura? Tutto in regola’
Ticino
16 ore
Calo pernottamenti, Pianezzi: ‘Investire su tutte le stagioni’
Il presidente di Hotelleriesuisse Ticino commenta i dati comunicati oggi: ‘2021 irripetibile, ora bisogna cercare margini dove ci sono: autunno e inverno’
Luganese
16 ore
Lugano, accoltellamento Manor: l’accusa annuncia l’appello
Il Ministero pubblico della Confederazione si tiene aperta la possibilità di dichiarare l’appello una volta ricevuta la sentenza motivata scritta
Locarnese
17 ore
L’illuminazione pubblica non si può spegnere neanche volendo
‘No’ del Cantone, per motivi di sicurezza, alla proposta di Ses ai 38 Comuni del suo comprensorio. Intanto l’azienda si impegna per il risparmio
© Regiopress, All rights reserved