laRegione
11.05.22 - 17:41
Aggiornamento: 22.05.22 - 16:00

Il Parco del Laveggio a cura di Mendrisio e Riva San Vitale

Pressoché terminati i lavori di valorizzazione da parte del Comune di Stabio seguendo il flusso dell’acqua dalla sorgente alla foce

il-parco-del-laveggio-a-cura-di-mendrisio-e-riva-san-vitale
Ti-Press
Il fiume Laveggio

"Gli interventi di valorizzazione del Parco del Laveggio sono pressoché terminati". A dirlo è il sindaco di Stabio Simone Castelletti: "Presto saranno presentati alla cittadinanza nel corso del mese di giugno. Un progetto iniziato a Stabio che adesso continuerà anche nei Comuni di Mendrisio e Riva San Vitale. Un processo di valorizzazione che segue il flusso dell’acqua, dalla sorgente alla foce".

Stabio per questo scopo ha stanziato un credito di 300mila franchi. Primo fra questi vi è un percorso didattico, che è stato costruito all’interno del parco per far conoscere le ricchezze naturali, storiche e paesaggistiche della zona. Il percorso è accompagnato da diversi cartelloni interattivi che vogliono stimolare la curiosità dei fruitori del parco e vogliono rendere il percorso il più coinvolgente possibile. Un altro progetto che è stato realizzato è un’aula nel bosco, ubicata in zona Colorine. È una vera e propria aula scolastica costruita interamente di legno e immersa nel verde. Si tratta di uno spazio completamente a contatto con la natura, dedicato soprattutto alle Scuole e in particolare ai bambini. La sua ubicazione permette di isolarsi completamente dai rumori generati dalla zona industriale e di svolgere attività quotidiane a completo contatto con la natura.

Presso la zona di Santa Margherita sono stati posati anche degli attrezzi per svolgere attività fisica all’aperto. Questi permettono alle persone frequentatrici del parco di fare sport in un’area tranquilla e immersa nel verde. Si sono iniziati inoltre i lavori per la realizzazione di un’area di svago nei pressi dell’area aereo-modellismo, in cui sarà possibile accedere direttamente al fiume Laveggio. Questo progetto mira a valorizzare il paesaggio dal punto di vista naturalistico e a diversificare gli ambienti acquatici sul territorio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
51 min
Aiti: senza garanzie, meglio lo stop al telelavoro da febbraio
L’associazione industriali ticinesi ritiene ‘ragionevole’ la sospensione senza un nuovo accordo che regoli la fiscalità dei frontalieri in telelavoro
Luganese
1 ora
Assolto in Appello l’ex maestro di Montagnola
Per la Carp non è stato possibile accertare un pericolo per lo sviluppo psichico degli allievi. Mauro Brocchi era stato condannato in primo grado nel 2019
Bellinzonese
2 ore
Oltre al carovita, a Bellinzona c’è il ‘caro’- estinto
Secondo un rapporto di Mister Prezzi, il capoluogo ticinese ha le tariffe più alte per cremazione e camera mortuaria fra tutte le capitali cantonali
Bellinzonese
2 ore
Dopo due anni torna il Carnevale Rabadan
La 160ª edizione si terrà a Bellinzona dal 16 al 21. Protagoniste la musica, le maschere, la tradizione e la voglia di sano divertimento
Mendrisiotto
7 ore
È ufficiale: l’Fc Chiasso è fallito
Il pretore di Mendrisio non ha potuto che decretare la fine del club rossoblù. ‘Fiumi di parole’, ma nei conti neanche un centesimo
Locarnese
8 ore
La Stranociada, gli altri e lo ‘scherzo’ che (non) vale
Lo spostamento e il raddoppio delle serate del carnevale di Locarno non fa felici i vicini di Maggia e Gordola, chiamati a far buon viso a cattivo gioco
Luganese
11 ore
La torre itinerante simbolo di una necessità condivisa
La Tour Vagabonde fa riflettere sugli spazi indipendenti da Friborgo, dove nasce, fino a Lugano, dove si ergerà fino al prossimo marzo
Ticino
11 ore
‘Rivitalizzare la politica di milizia, partendo dal cittadino’
Sarà uno dei temi del Simposio sui rapporti tra Cantone e Comuni. Della Santa: ‘Il coinvogimento attivo per destare l’interesse per la cosa pubblica’
Ticino
18 ore
Mobilità Usi al top: ‘Coltiviamo la dimensione internazionale’
L’ateneo ticinese è tra i pochi in Svizzera (4 su 36) ad aver raggiunto l’obiettivo del 20% dei diplomati con un’esperienza all’estero. Ecco i motivi
Orselina
19 ore
Nuovo albergo-ristorante Funicolare, c’è la licenza edilizia
Da novembre il cantiere per l’edificazione ex novo della struttura, simbolo turistico collinare soprastante la Madonna del Sasso
© Regiopress, All rights reserved