laRegione
28.03.22 - 15:53
Aggiornamento: 17:24

Una mozione per una Città di Mendrisio più... social

La firma il gruppo Lega dei Ticinesi, Udc e Udf con la richiesta di provvedere regolarmente alla comunicazione esterna e alla promozione del comune

una-mozione-per-una-citta-di-mendrisio-piu-social
Ti-Press
Il Palazzo comunale di Mendrisio

La firma il gruppo Lega dei Ticinesi, Udc e Udf di Mendrisio la mozione – inoltrata dai consiglieri comunali Roberto Pellegrini (Udf, primo firmatario), Simona Rossini (Lega) e Massimiliano Robbiani (Lega) – volta a invitare il Municipio del capoluogo a provvedere regolarmente alla comunicazione esterna e alla promozione della Città attraverso i principali social network e attraverso i siti internet ufficiali del Comune, "occupandosi di mantenerli aggiornati e al passo con i tempi". Per i firmatari "i social network e internet in generale sono mezzi di comunicazione che rivestono ormai un ruolo di prim’ordine anche per le comunicazioni ufficiali e la promozione delle attività comunali e dell’immagine dei comuni stessi. Sempre più spesso, a tutti i livelli politici, si ricorre ai social network e a internet per comunicazioni ufficiali, campagne di sensibilizzazione sui più svariati temi, eccetera".

Il gruppo ritiene, dunque, che "anche una Città polo come Mendrisio debba rimanere al passo con i tempi" e per questo reputano "importante che la comunicazione ai cittadini, e in generale verso l’esterno, venga svolta in maniera moderna e adeguata. A quanto ci risulta – non mancano di evidenziare – la nostra Città, a differenza di Lugano, Bellinzona, ma anche di piccoli Comuni come Vacallo, non ha ‘canali social’ ufficiali su nessuna delle principali piattaforme social".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
55 min
La ‘trappola’ in via Arbigo: ‘Il mio cane poteva morire’
Brutta esperienza per una giovane di Losone, che portando a spasso l’amico a 4 zampe ha evitato per poco che ingoiasse una penna ‘travestita’ da boccone
Ticino
2 ore
Superamento dei livelli, parla Bertoli: ‘Serve segnale chiaro’
Dopo il niet di Speziali e le critiche di sindacati e docenti, il direttore del Decs: ‘Pronto a fugare ogni dubbio, la politica non meni il can per l’aia’
Mendrisiotto
2 ore
Novazzano ‘non è meno sicuro di altri comuni’
Durante il Consiglio comunale di lunedì il Municipio ha risposto a un’interpellanza sulla rapina avvenuta il 28 novembre in un’abitazione.
Luganese
2 ore
Lugano, folle fuga sotto l’influsso di cocaina: condannato
La Corte delle Assise criminali ha inflitto al 25enne ventitré mesi sospesi con la condizionale. L’imputato ha ammesso tutti i fatti.
Grigioni
3 ore
Frana in Val Calanca, iniziato lo sgombero della strada
Due escavatrici sono entrate in azione dopo l’esclusione del pericolo imminente di altri crolli. Obiettivo riaprire la carreggiata prima del weekend
Ticino
4 ore
In carcere in Ticino per spaccio dopo l’estradizione dall’Italia
Sul 36enne residente in Italia pendeva un mandato di cattura internazionale emesso dalla Magistratura ticinese
Bellinzonese
5 ore
Gottardo Arena, approvato il principio dei posteggi a pagamento
Luce verde alla convenzione tra Comune e Hcap. Slitta però a lunedì il voto sul messaggio per permettere di applicare la tassa in occasione delle partite
Grigioni
6 ore
Quasi 300’000 franchi ai media del Grigioni italiano
Il Gran Consiglio retico intende rispondere alla difficile situazione in cui si trovano i mezzi di comunicazione
Locarnese
6 ore
Bosco Gurin riparte dopo due stagioni difficili
Nel fine settimana, grazie alle copiose nevicate, impianti aperti. Dimenticata la pandemia e l’inverno 2021/22 dalle temperature estive, c’è grande attesa
Ticino
6 ore
Furti e brutte sorprese natalizie, anche quest’anno c’è Prevena
La Polizia cantonale lancia l’operazione di sensibilizzazione contro borseggi e rapine in casa nel periodo natalizio, con uno sguardo alle truffe online
© Regiopress, All rights reserved