laRegione
23.03.22 - 16:24
Aggiornamento: 24.03.22 - 10:54

Monte Generoso, in carrozza: la stagione turistica riparte

Dal 2 aprile eventi al via. Quasi ultimato il rinnovo dei binari della ferrovia a cremagliera. E a settembre riapre il Buffet Bellavista

di Guido Grilli
monte-generoso-in-carrozza-la-stagione-turistica-riparte
Foto Ferrovia Monte Generoso
In vetta Al Fiore di pietra

Stagione turistica 2022 al via con novità di rilievo per la Ferrovia del Monte Generoso. La ripartenza, dopo i disagi causati da due anni di pandemia, è stata annunciata con slancio oggi sul vagone del treno posizionato a Capolago davanti al lago, a ridosso della partenza dei 9 chilometri della storica cremagliera che in 40 minuti conduce in vetta. La vicedirettrice, Monica Besomi, e Viviana Carfi, responsabile della comunicazione, hanno esposto all’interno del convoglio le principali iniziative che animeranno la bella stagione.

Si ricomincia sabato 2 aprile. «Oggi è un giorno importante – è stato evidenziato – perché è terminata la terza e penultima fase dei lavori di ristrutturazione dei binari della ferrovia, che si concluderanno l’anno prossimo. Un lavoro intenso di traversine e acciaio trasportato e messo in cantiere da cinque aziende ticinesi». Cosicché i viaggi a bordo della cremagliera inaugurata nel 1890 saranno più confortevoli, incluse le tratte delle stazioni intermedie di San Nicolao e di Bellavista, dove l’accesso ai treni è reso più agevole in virtù dei marciapiedi illuminati, degli attraversamenti in resina antiscivolo e dei segnali tattilo-visivi per non udenti. Nuova pagina di storia anche per la ristorazione: riaprirà a settembre, infatti, dopo 9 anni, il Buffet Bellavista, grazie a un investimento di circa 1 milione di franchi. Si tratta di un intervento conservativo - è stato evidenziato - e, come amano definirlo i tecnici e progettisti, «sarà una baita moderna, semplice e funzionale, restaurata con materiali naturali come il legno di castagno indigeno e l’acciaio, che è il materiale principe della ferrovia, mentre gli impianti saranno moderni e a prova di efficienza energetica». All’inaugurazione saranno invitati tutti coloro che con l’acquisto dei pali della ferrovia (la vendita è ancora in corso fino a fine maggio) contribuiscono alla manutenzione della chiesetta in vetta», hanno informato i vertici della società.

Pacchetti e offerte. Sono state ricordate le promozioni del 30% tra Capolago e vetta per i residenti in Ticino. E per il weekend di apertura della stagione del 2 e 3 aprile, sarà applicato uno sconto del 50% per tutte le tratte. In vetta si festeggerà la nuova stagione con il Circo Tonino, i Corni dal Generus e proposte enogastronomiche. Sabato 2 aprile evento a favore dell’ambiente, con possibilità di partecipare al Clean Up Day, ripulitura delle aree verdi intorno al Fiore di pietra. Inoltre promozioni treno-famiglia (giovani gratis fino ai 15anni, se accompagnati da genitori o nonni tutto l’anno) e Treno + Pranzo al Self-Service propone altri sconti. Ulteriori riduzioni ad aprile e maggio. Altra novità: la Ferrovia Monte Generoso entra a far parte del servizio diretto nazionale delle Ffs, permettendo l’acquisto online del biglietto.

Mostra, musica e gastronomia in vetta

E il Fiore di pietra in vetta vedrà un fitto programma di eventi. Dal 3 aprile al 30 giugno mostra fotografica (ingresso gratuito) di Yuri Catania, artista pluripremiato e rinomato autore de ‘I Gatti di Rovio’ la più grande esibizione di street art ticinese. Altri eventi dall’8 aprile con la Season Opening Rock Night. Altre iniziative in agenda: i viaggi nostalgici a bordo del Treno a vapore e i ‘Sunset Apéro’ insieme al ‘Candlelight Dinner’, al ‘VettaBrunch’ domenicale, alle diverse serate di musica latina, jazz e country. Spazio anche a cene indiane e al karaoke night. Per la prima volta sarà organizzata un’escursione per principianti: la via ferrata. Possibilità inoltre di visitare le nevère (costruzioni anticamente usate come frigoriferi).

Stagione al via anche per il Camping Monte Generoso: 160 piazzole per camper, tende e roulotte di cui 7 completamente attrezzate da affittare. Possibilità di noleggio di kayak, pedalò, canoe, barche a motore. E il 4 giugno Street Food all’interno del campeggio. Dal 2 aprile la Società di navigazione lago di Lugano ripristinerà una corsa giornaliera alle 10.50 fino a Capolago, cosicché gli escursionisti potranno salire direttamente sul treno e raggiungere la vetta. Prosegue nel solco del rispetto dell’ambiente, l’iniziativa ‘Cause We Care’ di myclimate (www.myclimate.org). Chi vi aderisce può compensare le emissioni di CO2 del proprio soggiorno grazie al contributo volontario di 1 franco per notte per parcella. La cifra viene raddoppiata dalla Ferrovia Monte Generoso e reinvestita in progetti sostenibili sul territorio o all’interno della stessa azienda. E oggi è stata pure illustrata una novità di due aziende locali bio: in collaborazione con Simone Galli di Erbe Ticino e Gabriele Bianchi dell’Azienda agricola Bianchi è stata prodotta la tisana Monte Generoso, una miscela nuova e unica di erbe coltivate, raccolte ed essiccate in modo rigorosamente biologico, tra le quali risalta il fiore, la Stella Alpina. Un buon traguardo che vede riuniti i promotori in un’unica filosofia all’insegna della sostenibilità.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
14 ore
Ad Airolo-Pesciüm l’inverno scatta il 16 dicembre
Una nuova stagione invernale ricca di interessanti proposte e attività per tutti gli amanti della neve scalpita
Locarnese
14 ore
Ascona, inaugurato il Centro diurno socio-assistenziale
Offre una sessantina di appartamenti a pigione moderata a persone anziane o invalide. Promotrice è la Parrocchia, a gestirlo è la Fondazione San Clemente
Bellinzonese
15 ore
La casa Aranda di Giubiasco festeggia un’ultracentenaria
Erminia Addor di Cadenazzo mercoledì 7 dicembre ha superato la bella età di 102 anni attorniata dai familiari
Locarnese
16 ore
Centovalli, riaperta la strada
Dopo lo smottamento di martedì sera, i lavori di sgombero sono stati eseguiti e la tratta fra Camedo e il bivio di Palagnedra è di nuovo percorribile
Mendrisiotto
17 ore
Chiasso, per riaprire la piscina è urgente investire
La richiesta di credito ammonta a 582mila franchi e sarà votata il 19 dicembre. Verrà chiesto aiuto ai comuni convenzionati
Ticino
17 ore
In Ticino 1’483 nuovi contagi Covid e cinque decessi
I posti letto occupati da pazienti con Coronavirus sono 141, per un +23% rispetto alla scorsa settimana. Sei i pazienti che si trovano in cure intense
Luganese
1 gior
Viganello, restano grigie le facciate di Casa Alta
Trovato il compromesso, che prevede la rinuncia al tinteggio blu, dopo l’incontro tra Cantone, Città e presidente dell’assemblea dei proprietari
Grigioni
1 gior
A San Bernardino (e non solo) mercato immobiliare congelato
Dopo tre intensi anni di compravendite, oggi la forte domanda non trova più offerta. Vigne dell’Ente turistico: ‘Qui come nel resto del Moesano’
Bellinzonese
1 gior
Pedone investito sulle strisce a Bellinzona. Ferite serie
L’uomo è stato travolto da un’auto su un passaggio pedonale di viale Portone. Chiuso un tratto di strada
Mendrisiotto
1 gior
Intercity, un treno chiamato desiderio. Oggi esaudito
Il via libera della Camera alta alle fermate nel Distretto fa gioire i sindaci di Chiasso e Mendrisio. Che rinviano il confronto sulle stazioni
© Regiopress, All rights reserved