laRegione
22.02.22 - 17:51
Aggiornamento: 18:55

Deposito di copertoni a Riva, ‘Segoma non è il posto adatto’

Il gruppo Per Riva prende posizione e richiama l’attenzione sulle scelte pianificatorie già messe in campo per il comparto

deposito-di-copertoni-a-riva-segoma-non-e-il-posto-adatto
Ti-Press
Prevista una zona di pianificazione

L’arrivo di un deposito di pneumatici nella zona di Segoma a Riva San Vitale continua a far discutere, dentro e fuori i confini comunali. A far sentire la sua voce oggi, martedì, è il gruppo Per Riva - Liberali Democratici Indipendenti che sposta, però, l’attenzione sulla pianificazione locale. Il trasloco della Pm Ecorecycling da Mendrisio, in effetti, ha suscitato subito delle reazioni e una raccolta firme lanciata dal Ppd. Il punto, fanno notare i Liberali Democratici Indipendenti in una nota, è che nel comparto su cui si sono accesi i riflettori e già al centro di una zona di pianificazione – l’incarto è ora davanti al governo cantonale – bisognerebbe "riportare un po’ di ordine", perché "troppe attività non sono all’altezza delle esigenze di un’industria moderna e sicura".

Detto dell’auspicio degli esponenti del gruppo, si fa riferimento altresì al fatto che i promotori della domanda di costruzione sarebbero stati "mal consigliati, perché – come detto – quella zona è stata recentemente oggetto di una variante del Piano regolatore, che permette l’insediamento unicamente di attività di produzione non moleste al coperto, con la possibilità di un piccolo deposito a questo scopo". Di conseguenza, si ribadisce, è "evidente che un deposito di pneumatici non rientra in questa categoria e non potrà beneficiare di una licenza".

"Non possiamo, inoltre, immaginare – si precisa ancora – che il Municipio veda di buon occhio tale attività e siamo dunque certi che farà di tutto per negare la licenza". In conclusione, "la petizione lanciata in questi giorni contro il deposito, anche se spinta probabilmente da nobili intenti, ci sembra dunque superflua (perlomeno questo è il nostro auspicio…) e, se vogliamo, anche un segno di poca fiducia nell’operato del Municipio".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
7 ore
A Tresa nasce un progetto di reinserimento sociale
Municipio e servizio sociale coinvolgono le aziende per creare opportunità di stage, lavori temporanei o di lunga durata per i giovani in assistenza
Ticino
11 ore
Formazione bilingue, studenti friburghesi nei licei ticinesi
Dopo i cantoni di Berna e Vaud, un nuovo progetto per rafforzare il plurilinguismo
Ticino
11 ore
Si torna a fare il pieno in Ticino
Prezzi benzina: dopo il taglio delle accise in Italia, i frontalieri, e non solo loro, riappaiono nei distributori al di qua del confine
Luganese
12 ore
Bioggio, scontro tra due auto alla rotonda
Un ferito leggero e ingenti danni materiali ai due veicoli coinvolti il bilancio del sinistro tra via Strada Regina e via Longa
Luganese
12 ore
Ricerca di persona sopra Caslano, operazione conclusa
Nelle ricognizioni era stata impegnata la Rega, intervenuta anche con un elicottero con termocamera e visore notturno
Grigioni
13 ore
Il Parco Val Calanca è realtà
Le assemblee comunali di Rossa, Calanca, Buseno e Santa Maria hanno detto di sì con rispettivamente il 100%, il 76%, il 90% e il 100% dei voti
Bellinzonese
14 ore
‘L’unico neo di una tre-giorni riuscita’
L’alterco della serata d’apertura non rovina i bagordi carnascialeschi di Cadenazzo. Bottinelli: ‘Pienone nella ‘replica’, andata liscia come l’olio’
Luganese
16 ore
Persona dispersa sul Monte Sassalto, sopra Caslano
Le operazioni di ricerca sono scattate nella serata di ieri. Impegnata la Rega, prima con il visore notturno e poi in volo a vista
Ticino
1 gior
‘Dovete osare, la possibilità di fare bene è concreta’
Le elezioni cantonali e il Congresso del Centro, il presidente Dadò sprona candidati e candidate a scendere in campo. Ovvero, a fare campagna
Ticino
1 gior
‘Approfondiremo il tema, ma così su due piedi sono scettico’
Speziali dice la sua sulla congiunzione delle liste con l’Udc per le ‘federali’. Per il presidente Plr: ‘Differenze piuttosto evidenti tra i due partiti’
© Regiopress, All rights reserved