laRegione
a-coldrerio-brusino-e-vacallo-allo-sportello-su-appuntamento
30.12.21 - 10:48
Aggiornamento: 15:22

A Coldrerio, Brusino e Vacallo allo sportello su appuntamento

Il rapido diffondersi della variante Omicron ha spinto i Municipi a prendere la decisione a tutela della salute di cittadini e collaboratori

Il rapido diffondersi della variante Omicron del virus Covid-19 ha spinto il Municipio di Coldrerio a chiudere, da oggi e fino a nuovo avviso, gli sportelli dell’amministrazione comunale. La decisione è stata presa per “salvaguardare la salute dei cittadini e dei collaboratori”. I servizi improrogabili che non possono essere evasi con altre modalità (telefono, posta elettronica, posta) saranno erogati unicamente su appuntamento. Tutte le informazioni di contatto sono pubblicate sul sito www.coldrerio.ch. Il Municipio ricorda che i sacchi ufficiali dei rifiuti possono essere acquistati nei negozi di paese, Coop e Denner, o presso i distributori Eni e Socar.

Una decisione analoga è in vigore già da qualche giorno a Vacallo, dove “i servizi comunali alla popolazione restano raggiungibili solo telefonicamente o su appuntamento”. Fino a nuovo avviso gli sportelli rimarranno chiusi. Chi si presenterà su appuntamento dovrà essere in buona salute e mantenere le distanze.

Lo sportello della cancelleria comunale di Brusino Arsizio resterà invece chiuso fino al 10 gennaio. In caso di necessità i cittadini possono contattare lo 091 996 11 88 o scrivere a info@brusinoarsizio.ch durante gli abituali orari di apertura. Eventuali appuntamenti con l’Ufficio tecnico possono essere fissati “unicamente in casi di estrema urgenza” allo 091 996 26 06 o utc@brusinoarsizio.ch.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
brusino coldrerio coronavirus omicron sportello vacallo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
1 ora
Urc 2022, il bilancio della sicurezza è positivo
Lo Stato Maggiore Urc 2022 sottolinea come i disagi per la popolazione siano stati ridotti al minimo e l’adattabilità del dispositivo approntato
Bellinzonese
2 ore
‘Il canone va comunque pagato’: sconfessata Sa di Cadenazzo
Il Taf respinge il ricorso ribadendo le regole del nuovo sistema di prelievo (imposta, non più tassa) in vigore dal 2019 in Svizzera per le imprese
Bellinzonese
9 ore
Preonzo, residenti sotto la montagna ‘stufi degli allagamenti’
Gli abitanti della via Cadmónn sollecitano il Municipio affinché si trovi una soluzione alla discesa a valle di acqua e detriti in occasione di nubifragi
Mendrisiotto
9 ore
Operatori di prossimità, gli altri Comuni ci sono
Dopo la separazione di Mendrisio, nove enti locali sono pronti a confermare il sostegno al Servizio regionale. Se ne parlerà entro fine luglio
Locarnese
9 ore
Brione Verzasca, luce verde ai semafori
Il legislativo ha accolto il credito per la loro installazione. Permetteranno di assicurare maggior fluidità al traffico nella strettoia del paese
Luganese
14 ore
Conti di Lugano approvati, all’ombra dell’ex Macello
Via libera al Consuntivo 2021, ma il Ps: ‘Mancano assunzione di responsabilità e riconciliazione’. Scintille fra Ghisletta e Badaracco sulla Resega.
Luganese
16 ore
5 luglio, ore 21: Lugano ‘libera’ dalla zona rossa
Archiviata la Ukraine Reform Conference 2022, viabilità cittadina ripristinata così come trasporto pubblico e posteggi
Ticino
19 ore
Valuta transfrontaliera, intercettati oltre 23 milioni di euro
Il bilancio della Guardia di finanza di Como sull’attività svolta lo scorso anno
Ticino
19 ore
‘Naturale’, ‘ecologico’. Diciture ingannevoli ‘da regolare’
Frequenti sulle confezioni dei prodotti, secondo i risultati di un sondaggio delle organizzazioni dei consumatori influenzano notevolmente gli acquisti
Ticino
20 ore
Impianti di risalita turistici, giugno positivo
L’Utpt: ‘Si assiste a un ritorno della clientela estera’
© Regiopress, All rights reserved