laRegione
su-la-mascherina-incidente-di-percorso-in-cc-a-mendrisio
Ti-Press
Al lavoro, ma non senza presidi anti-Covid
14.12.21 - 14:52
Aggiornamento : 18:34

‘Su la mascherina’. Incidente di percorso in Cc a Mendrisio

Esordio di seduta senza presidio per la prima cittadina (che rimedia). E il consigliere Robbiani va agli Enti locali

Fuori programma, lunedì sera, al Consiglio comunale di Mendrisio. Tutta colpa di una mascherina abbassata, ma non una qualunque: ad attirare l’attenzione di Massimiliano Robbiani, consigliere comunale del gruppo Lega-Udc-Udf, nel bel mezzo della discussione, è stata infatti la presidente del legislativo Daniela Carrara. Indice puntato, Robbiani le ha rimproverato di essere la sola in aula a non portare il dispositivo di protezione, dettato dalla situazione sanitaria. Dopo un breve (ma vivace scambio), la presidente ha indossato la mascherina, che ha tenuto poi per l’intera seduta (in quel momento ancora alle prime battute). Incidente chiuso? Non proprio.

Oggi, martedì, Robbiani ha indirizzato infatti una segnalazione al capo della Sezione enti locali Marzio Della Santa, sollecitando una presa di posizione ufficiale sull’episodio. “Nonostante la situazione pandemica – da Covid-19, ndr – sia chiara e purtroppo ancora grave; nonostante tutti i consiglieri comunali, sette municipali, il segretario comunale, il tecnico del suono e i giornalisti indossassero la mascherina; la presidente del Consiglio comunale ha ritenuto di non farlo”, lamenta il consigliere della Lega; rimarcando pure come la prima cittadina abbia messo la mascherina solo dopo una sua “richiesta esplicita”.

“Trovo – scrive ancora Robbiani agli Enti locali – sia un comportamento inadeguato per la prima cittadina di un Comune la quale, invece, dovrebbe sempre e comunque dare il buon esempio”. E incalza: “Se nemmeno i rappresentanti di spicco della politica e delle istituzioni comprendono l’importanza del messaggio che trasmettono tramite il loro comportamento, allora da questa terribile pandemia non usciremo come tanto spera chi, come me, oltre a essere vaccinato, applica in ogni momento della sua giornata, anche lavorativa, i principi dettati dalle autorità: porto della mascherina, disinfezione delle mani e distanziamento sociale”.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
consiglio comunale mascherina massimiliano robbiani mendrisio prima cittadina
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
1 ora
I Comuni serrano i ranghi contro la corsia per i Tir sull’A2
Coldrerio convoca i vicini per definire una strategia congiunta. Lurati, Crtm: ‘Adesso serve un’azione di protesta’
Ticino
3 ore
Campeggi, nel 2021 il boom, ora il rientro nei ranghi
Dopo il milione e più di pernottamenti del 2021, la situazione dovrebbe tornare a livelli pre-pandemici. Patelli: ‘Inizio più che positivo’
Bellinzonese
3 ore
Strade e centri commerciali: cosa si è fatto e cosa manca
Sant’Antonino: il punto sulla viabilità dieci anni dopo la pianificazione che ha dimezzato l’area di vendita massima
Ticino
13 ore
Lega dei Ticinesi, Consiglio esecutivo al completo
Agli eletti in Cds e al Nazionale, si aggiungono Sabrina Aldi, Massimiliano Robbiani, Patrizio Farei e Alessandro Mazzoleni
Ticino
15 ore
Referendum sulla giustizia, votano anche gli italiani all’estero
Il plico con il materiale di voto arriverà per posta entro il 25 maggio a tutti gli iscritti alle anagrafi consolari
Ticino
16 ore
È attivo il Centro tumori cutanei complessi dell’Eoc
Il cancro della pelle è in costante aumento in tutto il mondo. Diagnosi e cura sono ora più efficaci e i tassi di mortalità in calo
Luganese
17 ore
Fienile distrutto dalle fiamme ad Arogno
Le cause del rogo sono per ora sconosciute. Non ci sarebbero feriti o intossicati.
Locarnese
18 ore
Locarno, Ps: ‘Accuse spiacevoli, pretestuose e imbarazzanti’
Bocciatura mozione contro il tabagismo nei parchi giochi: il Ps locale risponde alle insinuazioni della presa di posizione dell’associazione non fumatori
Luganese
18 ore
Molestie all’Unitas, assemblea tesa
Allontanati i giornalisti, trapela malcontento; il Comitato attende l’esito dell’inchiesta
Locarnese
20 ore
San Nazzaro, annegamento al bagno pubblico
Si tratterebbe di un turista. Sul posto sono intervenuti i soccorritori e gli agenti della Polizia cantonale e della Polizia lacuale
© Regiopress, All rights reserved