laRegione
11.11.21 - 14:32
Aggiornamento: 15:45

Mendrisio, la Supsi presenta il nuovo Istituto design

La struttura, coronamento di un percorso di sviluppo decennale, è attiva in seno al Dipartimento ambiente costruzioni e design

mendrisio-la-supsi-presenta-il-nuovo-istituto-design
Una veduta sul nuovo Istituto (Ti-Press/Bianchi)
+3

È “il coronamento di un percorso di sviluppo decennale, che permette di valorizzare le competenze esistenti in Supsi, rimanendo saldamente ancorati alla cultura del nostro territorio, con sguardi e prospettive orientate al futuro, in un settore di grande impatto e valore, talvolta sottostimato nell’opinione pubblica”. Si è espresso così Franco Gervasoni, direttore generale della Supsi, questa mattina a Mendrisio, in occasione della presentazione del nuovo Istituto design attivo in seno al Dipartimento ambiente costruzioni e design.

L’Istituto si propone come polo d’identificazione, approfondimento e divulgazione per il design dell’interazione, la comunicazione visiva, l’architettura d’interni e il design in genere sul nostro territorio. “Pur essendo una disciplina relativamente giovane, oggi il design va oltre la tradizionale sintesi tra forma e funzione per promuovere invece, in ogni settore di applicazione, sempre più una cultura di progetto attenta anche alla dimensione sociale e ambientale”, afferma Jean-Pierre Candeloro, direttore dell’Istituto. Nato nel 2006 come Laboratorio di ricerca prevalentemente orientato allo studio delle culture visuali, in questi 15 anni l’unità ha progressivamente ampliato i propri ambiti di competenza e d’indagine: il nuovo Istituto design svolge oggi le sue attività al fine di incrementare, favorire e incentivare il ruolo e il contributo delle discipline nell’ambito del design come elementi rilevanti per l’attuazione di risposte concrete e di qualità alle esigenze sociali, culturali ed economiche della società, con particolare attenzione alle sfide poste dalla trasformazione digitale. “Voluto con determinazione – specifica Silvio Seno, direttore del Dipartimento ambiente costruzione e design – l’Istituto incrocia ricerca e formazione in modo ottimale su temi di forte impatto socio-economico, la digitalizzazione prima di tutto”.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Gallery
Locarnese
8 ore
La Colonna Alpina di Soccorso ha una nuova casa
Cerimonia di inaugurazione stamane a Riazzino per la sede del Cas Locarno: il coronamento di un progetto nato nel 2020
Gallery
Ticino
8 ore
I Verdi liberali: ‘Almeno due deputati in Gran Consiglio’
Elezioni cantonali 2023, il Pvl Ticino presenta la lista per il governo e il programma. Parlamento, fiducioso l’ex presidente Mobiglia: è la volta buona
Mendrisiotto
17 ore
Morbio Inferiore, si accende la discussione sul moltiplicatore
Il Municipio propone due punti in meno. La minoranza della Gestione: ‘scelte mirate senza scivolare in tentazioni propagandistiche’. Ultima parola al Cc
Locarnese
17 ore
Tegna, l’ultimo grido del presidente: ‘Salviamo il campo!’
Marco Titocci ha firmato da solo il rapporto di minoranza commissionale sul messaggio con le varianti di Pr nel comparto Maggia-Melezza
Luganese
17 ore
Un laghetto di Muzzano sempre più... “nature”
Intervento in vista per la riva nord-est, prosegue il programma di valorizzazione avviato vent’anni fa
Mendrisiotto
1 gior
Evasione fiscale in un locale a luci rosse di Chiasso
Le prime indicazioni parlano di diversi milioni di franchi non dichiarati. Sequestrato materiale informatico.
Ticino
1 gior
‘In Gendarmeria mancano effettivi’
Gli agenti affiliati all’Ocst chiedono le necessarie risorse affinché la Cantonale possa operare in modo adeguato. Il sindacato ha ora due copresidenti
Locarnese
1 gior
Locarno, arrestata la vittima del pestaggio in Rotonda
Il 26enne dello Sri Lanka è stato trasferito in Ticino su ordine della Procura. Per lui, che nega ogni addebito, si ipotizza l’accusa di tentato omicidio
Ticino
1 gior
Amalia Mirante è pronta per presentare ‘Avanti’
Questo il nome che l’ex esponente del Partito socialista ha scelto per il suo ‘movimento’. I contenuti verranno presentati lunedì
Ticino
1 gior
Fra le caselle dell’avvento occhio a non aprir quella dei radar
L’elenco delle località dove settimana prossima verranno eseguiti controlli
© Regiopress, All rights reserved