laRegione
mendrisio-la-supsi-lancia-il-primo-bim-camp-ticinese
L’edificio (Archivio Ti-Press)
04.11.21 - 10:13
Aggiornamento : 10.11.21 - 15:10

Mendrisio, la Supsi lancia il primo ‘Bim camp’ ticinese

L’evento si terrà giovedì 18 novembre. Si tratta di una conferenza destinata ad architetti, progettisti e altre figure del settore.

Ritorna, con un nuovo formato, l’appuntamento della Supsi con il Building Information Modeling (Bim), una conferenza imperdibile per architetti, progettisti, ingegneri, costruttori, tecnici comunali, imprese edili, investitori, real estate della Svizzera italiana che vogliono mantenersi informati sul Bim e sul significato della trasformazione digitale in atto per gli addetti ai lavori e per i committenti. L’appuntamento si terrà giovedì 18 novembre alle 14 presso l’aula polivalente del campus Supsi di Mendrisio. Un’edizione, quella del 2021, che si presenta rinnovata nel suo format e in cui il focus sarà la prefabbricazione e la costruzione modulare, sempre più significative nell’innovazione della progettazione e della costruzione. Si parlerà di Bim come metodo di applicazione con presentazione di casi pratici di uso del Bim in progetti sul territorio ticinese. Ad arricchire il programma ci saranno interessanti novità: un workshop opzionale (che si svolgerà parallelamente alle presentazioni in aula) sulla prefabbricazione digitale con la stampa 3D di grandi dimensioni, una visita guidata al Fablab – il nuovo laboratorio di 300 metri quadrati dedicato alla fabbricazione digitale – e una zona espositiva dedicata ad aziende e istituti per presentare i loro progetti e tecnologie. Le iscrizioni sono aperte sul sito: www.supsi.ch/isaac. Sarà richiesto un certificato Covid.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
architetti bim conferenza mendrisio supsi
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
16 ore
Lostallo, tamponamento sull’A13: due feriti
L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio. Un 79enne e un 30enne sono stati trasportati in ospedale.
Bellinzonese
18 ore
Monte Carasso, auto colpisce un motociclista e si dà alla fuga
L’incidente è avvenuto poco prima delle 00.30 su via El Stradun. La Polizia cantonale cerca testimoni
Luganese
21 ore
Guerra in Ucraina, a Lugano storie di donne e del loro riscatto
Testimonianze di ucraine sopravvissute al conflitto e della loro forza in una conferenza tenutasi giovedì sera al Palazzo dei congressi
Locarnese
1 gior
Botte in stazione: commozione cerebrale per un 18enne
Il fatto di violenza è avvenuto a Muralto nel tardo pomeriggio di venerdì: un gruppetto di quattro giovani ha aggredito tre ragazzi senza motivo
Bellinzonese
1 gior
‘No a Avs 21 e nel 2023 un nuovo sciopero femminista’
La presidente Vania Alleva è intervenuta alla Conferenza nazionale delle donne Unia che ha riunito a Bellinzona 150 delegate
Mendrisiotto
1 gior
‘Mettete il fotovoltaico sui tetti delle vostre imprese’
Il Cantone chiama a raccolta il mondo economico del Distretto per dare un’accelerata alla svolta energetica
Locarnese
1 gior
Gli allevatori: ‘Scegliete, o noi o il lupo’
A Cevio s’incendia l’incontro con il Cantone. Criticata l’assenza del ministro Claudio Zali
Bellinzonese
1 gior
E a Bellinzona già si pensa a un Bar Blues
Il comitato EsercEventi accolto dal municipale Bison. Il coordinatore Morici: ‘Soddisfatti’. In programma non solo Notte bianca e Notte live
Ticino
1 gior
Offerta straordinaria di corsi per bambini non italofoni
L’iniziativa del Decs per i giovani in età di scuola elementare e scuola media per i ragazzi provenienti dall’Ucraina (ma non solo)
Ticino
1 gior
Nel caldo maggio ticinese, occhio a non ‘scottarsi’ con un radar
La Polizia cantonale comunica le località nelle quali nel corso della prossima settimana verranno effettuati controlli elettronici della velocità
© Regiopress, All rights reserved