laRegione
il-campus-supsi-a-mendrisio-e-da-premio
Un’idea vincente (Ti-Press)
29.10.21 - 21:58
Aggiornamento: 01.11.21 - 18:25

Il campus Supsi a Mendrisio è da premio

La strategia dell’Istituto si è aggiudicata il riconoscimento di Espace Suisse. A conquistare l’idea di collocare la sede a due passi dalla stazione

Un campus da premio. La Supsi, la Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana, si è aggiudicata il riconoscimento 2021 di Espace Suisse (già Premio Aspan). Merito della nuova sede del Dacd, il Dipartimento ambiente costruzioni e design, costruita a Mendrisio. Su proposta del Gruppo di lavoro presieduto da Moreno Celio e composto da Fabio Bernasconi, Claudio Cereghetti, Riccardo De Gottardi, Stefano Furger ed Enrico Sassi, il Consiglio direttivo del Gruppo regionale Ticino di Espace Suisse ha deciso, infatti, di assegnare il premio biennale, una realtà dal 1985, a questa vera e propria operazione.

Ad attirare l’attenzione è stata infatti la strategia stessa della Supsi, di cui l’edificio della Città, aperto dal febbraio scorso, è un primo esempio e che colloca l’Istituto vicino ai nodi del traffico pubblico. Questa scelta, si spiega in una nota, “permetterà di ricuperare, dal profilo urbanistico, il deficit di parecchi anni che il Canton Ticino ha accumulato rispetto ad altre regioni svizzere dove simili iniziative sono state realizzate con successo negli ultimi decenni“. La speranza del Gruppo regionale Ticino presieduto dall’architetto Fabio Giacomazzi è ora che questa esperienza "possa fungere da esempio per analoghi progetti promossi anche in altri luoghi strategici del Cantone”. Questa, del resto, è un’esperienza in cui ha creduto per primo il Comune di Mendrisio, che rafforza oggi la sua identità di polo universitario per l’architettura, le costruzioni e il design con la duplice presenza dell’Accademia di architettura e la Supsi, e che ha coinvolto Cantone e Ffs. Basti dire che un treno Tilo adesso porta il nome della Scuola su e giù per la linea ferroviaria. Non solo, come fa notare Espace Suisse, "quanto realizzato finora può essere considerato come una prima tappa verso una riqualifica complessiva dell’intero comparto attorno alla stazione ferroviaria, in cui la moderazione progressiva del traffico veicolare lungo via Franscini e un rivisto assetto urbanistico di questo asse viario potranno migliorare ulteriormente la qualità di vita di questo luogo”.

Il premio sarà consegnato in veste ufficiale l’11 dicembre prossimo, alle 11, nel corso di una cerimonia prevista al campus Supsi a Mendrisio.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
campus supsi espace suisse mendrisio premio
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
1 ora
Portò il figlio in Egitto senza consenso, pena ridotta
La Corte di appello e revisione penale ha riconosciuto il sincero pentimento a Salah Hassan, condannandolo a 180 aliquote sospese per due anni
Ticino
2 ore
Incidente sul Susten, due docenti le vittime
Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport attiva il sostegno psicologico per gli allievi e i colleghi delle due vittime
Luganese
7 ore
Se Cenerentola avesse avuto a disposizione un’app
Passa da una ‘prova’ virtuale, per permetterne l’acquisto perfetto, l’applicazione ideata per Bally, noto brand di lusso svizzero
Mendrisiotto
7 ore
‘In futuro Chiasso saprà far valere le sue potenzialità’
Quattro chiacchiere con Francesca Cola Colombo, dallo scorso mese di maggio responsabile marketing della cittadina di confine
Ticino
17 ore
Pattugliamento congiunto a Como e Cernobbio
Nei giorni scorsi servizio ‘misto’ Carabinieri italiani e Polizia cantonale. L’iniziativa rientra nell’accordo fra i due Paesi
Ticino
18 ore
Crisi idrica, in Lombardia giro di rubinetto
Emergenza siccità, il presidente della Regione Attilio Fontana firma decreto per un uso parsimonioso dell’acqua
Bellinzonese
18 ore
Riviera, parcheggi selvaggi e come combatterli
Il Comune in estate è preso d‘assalto dai canyonisti, talvolta poco rispettosi dell’ordine pubblico. Tarussio: ‘Individuate delle zone di sosta’
Ticino
19 ore
Ticinesi morti sul Susten: Norman Gobbi si unisce al cordoglio
Le due vittime erano membri dell’Associazione ticinese truppe motorizzate (Attm). Marco Bignasca, ex ufficiale auto: fra le società d’arma più attive
Luganese
20 ore
Pianta cade vicino al parco giochi di Melide, cause non chiare
Non si esclude che l’albero possa essere stato attaccato dal coleottero giapponese
Bellinzonese
1 gior
Bellinzona, auto in fiamme sull’A2 in direzione nord
Sul tratto di autostrada si sono formati un paio di chilometri di coda
© Regiopress, All rights reserved