laRegione
balerna-medita-delle-misure-contro-le-isole-di-calore
Si guarda avanti, anche con il Centro anziani (Ti-Press)
26.10.21 - 18:06
Aggiornamento : 19:00

Balerna medita delle misure contro le isole di calore

Dal Consiglio comunale sollevati altri interrogativi ambientali. Si procede con il progetto sull’ampliamento del Centro anziani

Il Municipio di Balerna non resterà a guardare. Non mentre il clima cambia e l’estate si fa rovente. A chiedere a chiare lettere di passare all’azione, l’estate scorsa, era stato il gruppo La Sinistra e I Verdi con una interpellanza. I margini di manovra esistono, le stesse forze politiche avevano portato uno studio commissionato a degli esperti sulle isole di calore e su come combatterle per suffragare che qualcosa si può fare. E in effetti, come confermato lunedì sera dal capodicastero Ambiente e risorse energetiche Alberto Benzoni davanti al Consiglio comunale, l’esecutivo ha aperto un dossier, prendendo altresì in considerazione la possibilità di allestire un’indagine ad hoc, rimasta sin qui nelle intenzioni. In ogni caso saranno valutate, ha ribadito Benzoni, delle contromisure, come delle alberature nei luoghi più sensibili ed esposti alla canicola. Certo restano ancora da definire quali misure concrete prediligere. In ogni caso un primo passo è stato fatto. Il nodo ambientale, del resto, è sempre presente nella politica locale e in modo trasversale, come testimoniano gli interrogativi rilanciati lunedì sulle colonnine di ricarica per i veicoli elettrici e sulla lotta all’inquinamento acustico.

Il Comune non distoglie lo sguardo neppure dai problemi della quotidianità, come lo stato delle strade locali. Come dire buche e dintorni. Sollecitato questa volta dal Plr, il sindaco Luca Pagani ha fatto sapere che, accanto alla manutenzione ordinaria, si sta valutando la possibilità di prevedere un credito quadro di una certa sostanza a cui attingere per degli interventi di carattere straordinario, in particolare nei comparti che ne hanno maggiormente bisogno e dove l’usura dell’asfalto è più evidente, rifacendo così sottostrutture e pavimentazione. Si è in attesa di conoscere, d’altro canto, le previsioni finanziarie: il preventivo 2022 appare in dirittura d’arrivo e in occasione del prossimo Consiglio comunale, a dicembre, farà il paio con l’aggiornamento del Piano finanziario.

L’aula consiliare, lunedì, ha poi dato via libera ai 150mila franchi supplementari necessari a completare il progetto e la procedura – fino alla presentazione della domanda di costruzione – per l’ampliamento e la ristrutturazione del Centro anziani. Da registrare infine c’è il commiato, sui banchi del Plr, di due politici di lungo corso come il consigliere comunale Antonello Grassi e il già municipale e oggi consigliere Nicola Fattorini. Le dimissioni di entrambi sono state accolte.

Leggi anche:

Contro le isole di calore, più spazi verdi e alberi a Balerna

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
balerna centro anziani consiglio comunale isole di calore
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
17 min
In Ticino nessun morto di Covid da quasi una settimana
L’ultimo decesso segnalato risale a martedi 17 maggio. Calano ancora i pazienti Covid e i contagi
Mendrisiotto
2 ore
I Comuni serrano i ranghi contro la corsia per i Tir sull’A2
Coldrerio convoca i vicini per definire una strategia congiunta. Lurati, Crtm: ‘Adesso serve un’azione di protesta’
Ticino
5 ore
Campeggi, nel 2021 il boom, ora il rientro nei ranghi
Dopo il milione e più di pernottamenti del 2021, la situazione dovrebbe tornare a livelli pre-pandemici. Patelli: ‘Inizio più che positivo’
Bellinzonese
5 ore
Strade e centri commerciali: cosa si è fatto e cosa manca
Sant’Antonino: il punto sulla viabilità dieci anni dopo la pianificazione che ha dimezzato l’area di vendita massima
Ticino
14 ore
Lega dei Ticinesi, Consiglio esecutivo al completo
Agli eletti in Cds e al Nazionale, si aggiungono Sabrina Aldi, Massimiliano Robbiani, Patrizio Farei e Alessandro Mazzoleni
Ticino
17 ore
Referendum sulla giustizia, votano anche gli italiani all’estero
Il plico con il materiale di voto arriverà per posta entro il 25 maggio a tutti gli iscritti alle anagrafi consolari
Ticino
17 ore
È attivo il Centro tumori cutanei complessi dell’Eoc
Il cancro della pelle è in costante aumento in tutto il mondo. Diagnosi e cura sono ora più efficaci e i tassi di mortalità in calo
Luganese
19 ore
Fienile distrutto dalle fiamme ad Arogno
Le cause del rogo sono per ora sconosciute. Non ci sarebbero feriti o intossicati.
Locarnese
19 ore
Locarno, Ps: ‘Accuse spiacevoli, pretestuose e imbarazzanti’
Bocciatura mozione contro il tabagismo nei parchi giochi: il Ps locale risponde alle insinuazioni della presa di posizione dell’associazione non fumatori
Luganese
19 ore
Molestie all’Unitas, assemblea tesa
Allontanati i giornalisti, trapela malcontento; il Comitato attende l’esito dell’inchiesta
© Regiopress, All rights reserved