laRegione
anche-silvio-tarchini-fra-le-vittime-del-principe-d-etiopia
Ti-Press/Archivio
L’imprenditore
Mendrisiotto
13.10.21 - 16:080
Aggiornamento : 16:29

Anche Silvio Tarchini fra le vittime del ‘principe d’Etiopia’

L’imprenditore ticinese si è unito alla denuncia contro il sedicente erede Hailé Selassié: sarebbe stato convinto ad acquistare bond tedeschi scaduti

C’è anche Silvio Tarchini fra le presunte vittime del sedicente principe d’Etiopia Alexakis Berhan Makonnen Hailé Selassié Bissiri. Lo anticipa il portale Tio, sottolineando che l’imprenditore sarebbe finito nella rete dell’indagato – arrestato in Lussemburgo, estradato in Svizzera su richiesta della Procura di Lugano e da settimane rinchiuso alla Farera –, in quanto convinto ad acquistare dei bond tedeschi poi rivelatisi scaduti. Il danno complessivo causatogli sarebbe stimato in oltre dieci milioni di franchi.

«Mi sono unito alla denuncia, ma non sono stato io a farla partire» ha detto al portale il proprietario del FoxTown, che ha aggiunto di «attendere gli esiti dell’inchiesta». Come noto, la maxitruffa è stata messa in piedi a partire dal 2009 dal sedicente principe, ed è venuta alla luce nel 2018. Allora residente a Londra, il 65enne diceva di essere un discendente dell’ultimo imperatore di Etiopia, e come tale era conosciuto nel jet-set tra Lugano e Milano. La vicenda è al centro delle cronache televisive in Italia, in quanto le tre figlie dell’uomo stanno partecipando al Grande Fratello Vip.

In Ticino se ne occupano invece le cronache giudiziarie: l’indagine è coordinata dalla procuratrice pubblica Chiara Borelli.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
3 ore
Molestie sessuali, audit o Cpi? Il dilemma resta
La sottocommissione finanze della Gestione ieri è tornata a discuterne. La soluzione è ancora lontana, ma i partiti cominciano a prendere posizione
Luganese
3 ore
Lugano, la nuova piscina a otto corsie entro il 2028
La struttura sorgerà a Trevano, al posto di quelle (più piccole) attualmente in usa al Liceo 1 e proprio al Centro professionale.
Bellinzonese
10 ore
Tornata la luce nelle strade e nei castelli di Bellinzona
Il direttore Amb, Mauro Suà, parla di un guasto nel frattempo risolto al comando dell’illuminazione pubblica di vecchia generazione
Mendrisiotto
10 ore
Cure a domicilio, sempre più vicini al territorio
L’Associazione del servizio regionale sta pensando a un centro di prevenzione a Morbio Inferiore. Trattative in corso per Casa Cereghetti
Luganese
10 ore
Lugano, Comitato commercianti scettico sul Polo sportivo
I vertici sottoscrivono l‘Appello per il no, a causa dei ‘comunali’ spostati a Cornaredo, ma il presidente precisa: ’Ci sono anche i favorevoli’
Mendrisiotto
11 ore
Tutti i treni del mondo fermano alla Galleria Baumgartner
Il centro espositivo taglia il traguardo dei 20 anni. Apertura speciale dall’1 al 7 novembre. La storia del convoglio racchiusa nel collezionismo
Bellinzonese
11 ore
Disastro del Palasio, ‘non è arrivata alcuna allerta meteo’
Bellinzona: il municipale Bang ha anche spiegato che la camera di ritenuta crollata il 7 agosto non aveva in precedenza mai dato segni di cedimento
Bellinzonese
12 ore
Chiesto più impegno al Teatro Sociale di Bellinzona
Dal Consiglio comunale diverse sollecitazioni per una migliore promozione e raccolta sponsorizzazioni. Citato l’esempio della Humabs Biomed
Mendrisiotto
13 ore
L’aula nel bosco a Stabio ora è realtà
Conclusi i lavori per la realizzazione dello spazio didattico immerso nella natura. Prenotazioni possibili annunciandosi al Dicastero ambiente
Bellinzonese
13 ore
Energia elettrica, Bodio autosufficiente nella misura del 50%
Con l’apporto di due nuovi impianti fotovoltaici approvati ieri dal legislativo, il Comune riuscirà in futuro a soddisfare 210 economie domestiche su 400
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile