laRegione
15.08.21 - 15:15
Aggiornamento: 16.08.21 - 18:00

A Mendrisio per imparare a 'Pedalare +Sicuri'

Momenti e postazioni informative sul territorio dedicati a ciclisti, biker ed e-biker in occasione de 'La Belvedere' e fino al 29 agosto

a-mendrisio-per-imparare-a-pedalare-sicuri
Pronti all'azione: il sergente Nadia Cabiola e l’assistente Roberto De Carli con Mandricardo Capulli

Andare in bicicletta nel traffico del Mendrisiotto spesso e volentieri può rivelarsi una vera impresa. Eppure tanto sul tragitto casa-lavoro che nello tempo libero le due ruote sono diventate un mezzo di locomozione sempre più gettonato. E allora è bene sapersi muovere sulle strade el Distretto e farlo con il giusto equipaggiamento per garantirsi massima sicurezza e una buona visibilità. La Polizia Città di Mendrisio della Regione II ha, quindi, deciso di lanciare una campagna di prevenzione e sensibilizzazione per dare una mano a ciclisti, biker ed e-biker al fianco del Velo Club Mendrisio.

L'azione, intitolata 'Pedalare +Sicuri', darà modo così di rispolverare le norme della circolazione stradale e di confrontarsi con la sicurezza sulla strada. In effetti, come spiega lo stessa Polizia cittadina, "pedalare da soli o in gruppo, superare o meno le colonne di auto, fermarsi al semaforo rosso, adattare la velocità di percorrenza alle condizioni stradali e di visibilità implicano determinati comportamenti che meritano di essere sensibilizzati con una certa regolarità". A confermare la necessità di rendere maggiormente attento il popolo della bici sono i numeri a livello svizzero: "secondo i dati dell’Ufficio prevenzione infortuni, nel 2020 in Svizzera gli incidenti mortali in mountain bike sono quadruplicati rispetto alla media degli anni precedenti".

Momenti informativi e postazioni mobili

Per informarsi su come utilizzare al meglio la bicicletta basterà partecipare all'iniziativa che la Polizia propone domenica 22 agosto in occasione della manifestazione ciclostorica 'La Belvedere'. Due i momenti previsti: fra le 9.30 e le 12 in piazza del Ponte e fra le 13.30 e le 17 nel parco di Villa Argentina. Alcuni agenti e assistenti forniranno spiegazioni, consigli e suggerimenti a tutti gli interessati, nel rispetto delle vigenti normative di protezione dal Covid.

Inoltre, da lunedì 23 a domenica 29 agosto le pattuglie della Polizia cittadina e di Stabio saranno presenti sul territorio con alcune postazioni di controllo, prevenzione e sensibilizzazione rivolte in particolar modo ai ciclisti in transito. In caso di maltempo l'evento sarà rinviato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
2 ore
Usura e migranti: quattro arresti tra il Luganese e Zurigo
Sono sospettati di far parte di un sodalizio internazionale dedito da tempo al trasporto di clandestini provenienti dall’Italia e diretti nel Nord Europa
Locarnese
3 ore
Servizi culturali, pubblicato il nuovo bando per la Direzione
Locarno cerca una figura ‘in grado di ridisegnare coerentemente e in maniera funzionale ed efficace la struttura’, ed elaborarne la gestione ideale
Locarnese
3 ore
Pedofilo tra Ticino e Thailandia, chiesti 9 anni di carcere
Un 77enne del Sopraceneri è accusato di ripetuti atti sessuali con fanciulli e con persone inette a resistere per fatti compiuti tra il 2000 e il 2021
Bellinzonese
4 ore
Alessandra Genini nuova direttrice di Comundo a Bellinzona
È la principale organizzazione non governativa svizzera di cooperazione allo sviluppo tramite l’interscambio di persone
Mendrisiotto
4 ore
‘Le fermate Ffs di Mendrisio sono di serie B?’
Il Centro lo chiede al Municipio con un’interpellanza dopo che da mesi gli ascensori della stazione di San Martino sono fuori uso
Locarnese
4 ore
Traffico e spaccio di cocaina nel Locarnese: inchiesta chiusa
L’inchiesta ha permesso di determinare un traffico di droga tra l’Italia, il Ticino e altri cantoni della Svizzera interna
Bellinzonese
5 ore
Prato Leventina, campo da calcio distrutto: è denuncia
Lo ha fatto sapere il municipale Sergio Sartore dopo il grave atto di vandalismo avvenuto fra venerdì e sabato: ‘Mi piange il cuore’
Ticino
8 ore
Cadono le foglie, a Novaggio e Airolo cresce il Pedibus
Nate due nuove linee dell’iniziativa che incentiva la trasferta casa-scuola a piedi di bambini accompagnati e in compagnia
Locarnese
10 ore
Pila: ‘Niente funivia, niente tasse d’uso e consumo’
A chiederlo al Municipio è una raccolta firme sottoscritta da 90 proprietari di abitazioni e frequentatori della frazione centovallina. L’impianto è fermo
Bellinzonese
10 ore
Dalla paura nei rifugi alla motivazione negli spogliatoi dei Gdt
L’impegno della società turrita ha portato a offrire a giovani hockeisti ucraini l’opportunità di venire in Svizzera e giocare a Bellinzona
© Regiopress, All rights reserved