laRegione
25.06.21 - 11:13
Aggiornamento: 16:57

Frontalieri a Mendrisio, ‘è ora di reagire’

Il gruppo Lega-Udc-Udf interroga il Municipio dopo che gli ultimi dati diffusi dall'Ufficio federale di statistica

frontalieri-a-mendrisio-e-ora-di-reagire
‘Una classifica che nessuno invidia’ (archivio Ti-Press)

Mendrisio fa parte della classifica “invidiata praticamente da nessuno” legata alla presenza del numero di frontalieri. Un dato che non piace al gruppo Lega-Udc-Udf che ha presentato un'interrogazione (primo firmatario Massimiliano Robbiani) al Municipio di Mendrisio. Secondo i dati dell'Ufficio federale di statistica, la città si posiziona “nei primi nove comuni dove i lavoratori frontalieri sono numericamente di più di quelli residenti: ben il 56,7 per cento di chi lavora a Mendrisio arriva dalla vicina penisola”. I consiglieri comunali si dicono “curiosi di capire come il Municipio intende muoversi per cambiare questa triste e invidiabile classifica con il Dicastero Economia, diretto dalla vicesindaca Francesca Luisoni”. 

All'esecutivo viene chiesto se il Dicastero Economia “rende presente ai titolari delle aziende presenti a Mendrisio che sarebbe auspicabile assumere lavoratori residenti e non frontalieri”, se il citato dicastero controlla se le aziende dislocate sul territorio agiscono correttamente nell'assunzione del personale e “se non sarebbe ora di vantarsi meno sull'entrata fiscale dovuta alle imposte alla fonte, sapendo poi che chi paga le imposte alla fonte non lascia un centesimo sul nostro territorio per sollevare l'economia locale”. 

Leggi anche:

Frontalieri raddoppiati in 25 anni

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Grigioni
3 ore
Val Calanca: centinaia di persone sempre isolate dal mondo
Nuove informazioni sono attese per domani. Nessuno fortunatamente è rimasto ferito nello scoscendimento che si è verificato domenica mattina.
Ticino
5 ore
Filippini: ‘La polizia unica non è mai stato un tema per noi’
Il coordinatore del gruppo designato dal governo: ‘Il focus sui compiti, per una loro chiara ripartizione fra Cantonale e polcom. Rapporto per fine anno’
Luganese
6 ore
Lugano, la replica a Lombardi: ‘Coinvolgeteci, ma davvero’
La Commissione di quartiere di Sonvico mette i puntini sulle i, dopo che il municipale si era detto deluso dal presunto inattivismo delle commissioni
Locarnese
6 ore
Gambarogno, i ritocchi ai conti possono attendere
Le finanze del Comune destano preoccupazione, ma le contromisure non saranno per il 2023. Probabile un futuro aumento del moltiplicatore
Mendrisiotto
6 ore
Mendrisiotto, la qualità dell’aria resta osservata speciale
Dopo una settimana pesante è arrivata la pioggia. Nel 2020 registrate quattromila morti premature nelle province pedemontane lombarde
Ticino
14 ore
E per la fine dell’anno c’è anche Nez Rouge
Ritorna il servizio che riaccompagna a casa in sicurezza chi non se la sente di mettersi alla guida
Luganese
14 ore
Fiamme in un appartamento di Caslano, danni ingenti
Non si registrano feriti: quando l’incendio è scoppiato i locali erano vuoti. Sul posto pompieri di Caslano e Polizia
Luganese
17 ore
Protezione civile Lugano Città, un altro anno in prima linea
Anche nel 2022 i giorni di servizio sono stati largamente di più di quelli del triennio 2018-20, seppur un po’ meno rispetto al 2021
Grigioni
19 ore
Frana in Val Calanca: ‘Non si può continuare a sfidare la sorte’
Per la vicesindaca di Buseno Rosanna Spagnolatti è necessario individuare una soluzione per una zona già toccata in passato da scoscendimenti
Mendrisiotto
19 ore
Breggia cambia il progetto per l’ex Osteria del sole
Il Municipio ha presentato una nuova domanda di costruzione, che al contrario della precedente, prevede la demolizione integrale della struttura
© Regiopress, All rights reserved