laRegione
31.05.21 - 15:27
Aggiornamento: 18:47

Si aggiudica il titolo di campione sociale judoka

Sabato 5 giugno all'interno del dojo di via Cattaneo 10 il DXK Chiasso organizza la festa di fine stagione. Nel pomeriggio dimostrazione di 'judo senza contatto'.

si-aggiudica-il-titolo-di-campione-sociale-judoka
I giovanissimi judoka

Nel rispetto delle regole sanitarie esistenti il DYK Chiasso organizza sabato 5 giugno la festa sociale di una stagione sofferta ma foriera anche di bei momenti judoistici. Durante i corsi del pomeriggio i giovanissimi judoka del DYK si sfideranno per l’attribuzione del titolo di campione sociale 2021. Gli insegnanti Paolo Levi e Mattia Frigerio dirigeranno l’evento che (visto la situazione) si svolgerà all’interno del dojo di via Cattaneo10 senza la presenza di pubblico. Alle 18.30 invece, sul piazzale laterale esterno al dojo, il presidente Marco Frigerio dirigerà la dimostrazione di “judo senza contatto” con il proprio gruppo di judoka amatoriali adulti ai quali, da novembre 2020 a maggio 2021, è stato impedito di praticare judo nelle forme ordinarie ossia a contatto. La dimostrazione di quanto, durante oltre sette mesi si è potuto praticare in parte anche solamente all’aperto, è interessante in quanto presenta una forma anomala della disciplina e costituisce la dimostrazione di come il judo rettamente appreso insegni ad adattarsi alle circostanze.

Al termine della dimostrazione il DYK propone una chiacchierata a sette voci sul senso vero della disciplina: Manrico Frigerio e Elia Guzzi tratteranno il tema del judo sportivo, Paolo Levi e Mattia Frigerio il tema dell’insegnamento, Ottavio Bernasconi e Mauro Ciresa racconteranno quanto il judo ha loro permesso di apprendere. Il presidente fungerà da coordinatore. La partecipazione attiva di tutti i membri dello staff del DYK Chiasso garantisce l’importanza del momento e l’alto livello della chiacchierata a più voci. Una festa particolarmente interessante quindi, malgrado tutto, e una bella occasione, soprattutto per i genitori dei giovani praticanti o per interessati, per approfondire il tema: judo = metodo educativo, occasione unica di crescita. A seguire, rispettando il numero di presenza ai tavoli aumentato a 6, la tradizionale costinata sociale. La stagione del DYK si concluderà sabato 19 giugno. Durante l’estate tuttavia sarà mantenuta una occasione settimanale di allenamento per gli over 20 diretti da Marco Frigerio e per i giovani nati negli anni (2013/2001) diretti invece da Mattia Frigerio. Per i programmi del DYK e per la prossima stagioni le informazioni sono sul sito www.dykchiasso.ch.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarno
3 ore
Affittacamere, nei Comuni la verifica è diventata una ‘gimcana’
La Città risponde ad Angelini Piva e cofirmatari sull’introduzione della nuova procedura per gli alloggi ad uso turistico messi sulle piattaforme online
Ticino
5 ore
‘L’uso dell’automobile privata per i frontalieri va agevolato’
A chiederlo è la Commissione dell’economia e tributi. La misura riguarda l’uso per lavoro: ‘Non si deve per forza dover usare quella aziendale’
Mendrisiotto
5 ore
Monte Generoso, si chiude un capitolo lungo 130 anni
Con la posa degli ultimi elementi delle rotaie e della cremagliera si è concluso oggi il risanamento del binario, risalente al 1890
gallery
Mendrisiotto
6 ore
Il Nebiopoli incontra i bambini delle Elementari di Chiasso
L’obiettivo è trasmettere il vero spirito del Carnevale e mostrarne l’organizzazione. Un modo, anche, per prevenire atti di violenza futuri
Luganese
6 ore
Caslano, ciclista colto da malore sulla cantonale: è grave
L’uomo, un 54enne svizzero domiciliato nel Luganese, si è accasciato a terra ed è stato soccorso dalla Croce Verde di Lugano. Traffico molto perturbato
Ticino
7 ore
Fotovoltaico su autostrada e ferrovia: ‘L’interesse è forte’
Il primo lotto messo a concorso dall’Ustra ha avuto un grande interesse, con oltre 300 richieste da 35 aziende. Il potenziale resta però limitato
Luganese
7 ore
Bioggio, in mostra la rivoluzione di ArtByFrask
Nella casa comunale verrà allestita l’esposizione di Andrea Fraschina, pittore ispirato dalle culture underground e dall’energia della filosofia punk
Lavizzara
9 ore
Centro di scultura, c’è l’appoggio ma anche una ‘minaccia’
Il Consiglio comunale accoglie, al termine di una seduta un tantino movimentata, il credito a favore di questa istituzione; ma tira aria di referendum
Chiasso
12 ore
Interrogazione al Municipio sulla vicenda del pianista ucraino
Il consigliere comunale Marco Ferrazzini (Us-Verdi-Indipendenti) chiede lumi sulla sostituzione dell’artista da parte dell’Osi
Campione d’Italia
13 ore
È vicina la vendita di uno degli stabili di proprietà comunale
Sarà probabilmente l’immobile che ospitava gli uffici della polizia dell’enclave
© Regiopress, All rights reserved