laRegione
16.05.21 - 16:09

Otto 'testimonial' per i cinque musei d'arte del Distretto

La Rete MAM aderisce a una campagna che racconta di legami d'affetto e con il territorio attraverso la voce di personalità della cultura

otto-testimonial-per-i-cinque-musei-d-arte-del-distretto
L'amore per l'arte passa anche da un videoclip (Ti-Press)

Sono attori, poeti, artisti, storici dell’arte e architetti. Personalità del mondo della cultura del cantone che prendono la parola in nome dei cinque musei d'arte del Mendrisiotto nel solco della Rete MAM. Si tratta di veri e propri 'testimonial', protagonisti da questa domenica sino al 13 giugno, e per ogni giornata festiva. Ad aprire la serie è stato il poeta Alberto Nessi che nel suo videoclip - pubblicato sul sito www.museidartemendrisiotto.ch, sui portali dei musei e sul profilo facebook della Rete - racconta i suoi motivi di affetto per la Pinacoteca Züst di Rancate. Lo ha seguito la critica e storica dell'arte Elena Pontiggia, la quale ha invece parlato del suo legame con il Museo d'arte di Mendrisio. È toccato a loro, infatti, rompere il ghiaccio nella Giornata internazionale dedicata appunto ai musei sul tema 'Musei per ispirare il futuro'. In occasione dei prossimi appuntamenti, il 23 e il 30 maggio come il 6 e il 13 giugno prossimi, li emuleranno Giovanni Agosti, Andrea Bignasca, Gardi Hutter, Lora Lamm, Chasper Pult e Marco Solari a nome anche del m.a.x. museo di Chiasso, del Museo Vela a Ligornetto e del Teatro dell'architettura a Mendrisio.

Una campagna per il futuro dei musei

L'iniziativa è stata promossa nel solco della campagna lanciata sui social media da ICOM e AMS con l’hashtag #museumkick e ha visto mobilitarsi le istituzioni locali, che a loro volta hanno coinvolto amici e sostenitori, scelti per la vicinanza ai vari musei, il ruolo avuto nella loro storia, le relazioni con il territorio e la scena culturale svizzera ma pure internazionale. E queste personalità, si conferma dalla Rete MAM, hanno "aderito con convinto entusiasmo e hanno condiviso le loro testimonianze, i loro ricordi e aneddoti relativi a opere o mostre che li hanno particolarmente colpiti. Riflessioni rivolte ai musei e a tutti i loro visitatori, che credono profondamente alle istituzioni museali quali luoghi indispensabili, che permettono non solo di accrescere le conoscenze di ognuno e di offrire singolari esperienze estetiche ma anche di suggestioni per immaginare il futuro".

A questo punto, come esorta la stessa campagna, spetta al pubblico raccontare di storie e affetti per la nostra realtà museale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
4 ore
Un ‘audit’ cantonale per i diritti umani
Domani all’Usi si discuterà di come fare per migliorarne il rispetto anche a livello locale. Tra gli ospiti anche la ginevrina Léa Winter
Luganese
4 ore
Lugano, l’appello: ‘La bici è la mia compagna, ritrovatemela’
La storia di Chiara e della sua e-bike, rubata alla Stazione Ffs e rivenduta. ‘La Polizia mi ha detto di dimenticarmela ma io non mi arrendo’.
Grigioni
11 ore
Parco Calanca avanti tutta: il sì dell’associazione alla Charta
L’assemblea dei delegati ha votato all’unanimità lo strumento pianificatorio. Il 29 gennaio parola alla popolazione. Se avallato, il dossier andrà a Coira
Luganese
11 ore
Massagno, si è spento Paolo Grandi
Aveva 82 anni. Promotore e presidente dell’associazione Carlo Cattaneo, fondò la delegazione ticinese dell’Accademia italiana della cucina
Mendrisiotto
13 ore
Per l’ente turistico un ‘Preventivo 2023 prudente’
Molte incertezze date dalla situazione internazionale. Previsto un disavanzo di oltre 60mila franchi. Circa i pernottamenti il 2022 si prospetta positivo.
Grigioni
13 ore
Grono mira a rendere meno cara la vita ai suoi cittadini
Popolazione preoccupata in particolare dall’aumento della bolletta elettrica. Moltiplicatore: il Municipio propone di ridurlo al 90%
Luganese
14 ore
Lugano, carovita al 2,5% per i dipendenti della Città
Il Municipio adegua le scale salariali del personale e il presidente della Commissione Fabio Schnellmann esprime soddisfazione
Bellinzonese
14 ore
Esplode la spesa ‘perché il Municipio non ha fatto i compiti’
Preventivo ’23 di Bellinzona: la maggioranza Plr, Sinistra e Centro della Gestione giudica troppo blanda la spending review e teme misure drastiche
Locarnese
15 ore
Il Museo di Val Verzasca nominato all’EMYA 2023
Tra i sette istituti culturali svizzeri iscritti per il prestigioso riconoscimento europeo vi è anche la struttura con sede a Sonogno
Ticino
18 ore
Un appello per l’Ucraina (e contro Putin)
È quello reso pubblico da Verdi, Ps, Mps e altre formazioni progressiste in previsione della Giornata mondiale dei diritti umani
© Regiopress, All rights reserved