laRegione
16.04.21 - 15:20
Aggiornamento: 16:54

Appello per la Valmorea: 'Il Cantone lo raccoglie?'

Rilanciata l'idea di recuperare la linea ferroviaria fra Mendrisio e Castellanza, i Verdi interrogano il Consiglio di Stato

appello-per-la-valmorea-il-cantone-lo-raccoglie
Ai tempi della Valmorea (Ti-Press)

Dalle parti del Mendrisiotto quando si parla di mobilità e ambiente non si può fare a meno di dialogare con le autorità d'oltreconfine. Berna lo aveva già fatto notare nel 2018 al seguito dell'esame sul Programma d'agglomerato di terza generazione. Del resto, su alcuni progetti, come il ripristino della linea della Valmorea, con un passato turistico ma oggi in disarmo, dalla Lombardia si è anche bussato alla nostra porta. Si aprirà? Se lo sono chiesto i Verdi del Ticino in una interrogazione recapitata in questi giorni al Consiglio di Stato. A dare il là sono stati il nuovo orario del trasporto pubblico appena entrato in vigore, le ricadute del traffico transfrontaliero sul nostro territorio e, appunto, l'idea di recuperare la ferrovia tra Mendrisio e Castellanza. Idea che aveva fatto capolino già l'anno scorso e a cui, di recente, hanno dato voce i Comuni della fascia di confine e la stessa Regione Lombardia. L'intento? Declinare, come richiamano i Verdi, il servizio non solo a favore dei turisti ma pure dei pendolari provenienti da Varesotto e Comasco.

Linea della Valmorea, 'si risponderà all'appello?'

Le premesse insomma, ci sono tutte. A questo punto, domandano Andrea Stephani, Claudia Crivelli Barella, Nicola Schönenberger, Marco Noi, Samantha Bourgoin e Cristina Gardenghi, il Cantone "intende dare seguito all’appello dei Comuni della fascia di frontiera e della Regione Lombardia e intavolare delle discussioni sul progetto di ripristino funzionale della ferrovia della Valmorea?". Restando sul punto, "ci sono già stati contatti con le autorità italiane? In caso affermativo, a che punto si trova il dossier?". Ma soprattutto, l'autorità cantonale come valuta "la possibilità di riattivare la tratta in questione? L’esecutivo non ritiene la riattivazione della linea della Valmorea un utile tassello del mosaico che compone il trasporto pubblico transfrontaliero, nonché un ulteriore 'atout' nell’offerta turistica regionale?". Tutto ciò senza trascurare, si suggerisce, la possibilità di rafforzare il ruolo di snodo intermodale della stazione di Mendrisio.

Rimane, però, agli occhi dei Verdi anche un altro interrogativo sul, tema: "Quali altre strategie e progetti si intendono promuovere per migliorare la collaborazione transfrontaliera in materia di mobilità sostenibile, così come da esplicita richiesta della Confederazione?".

Sta di fatto che al di là del valico si trova terreno fertile a una intesa. I cittadini della regione della Valmorea, ad esempio, credono al progetto. Tant'è che un gruppo di loro ha dato vita in febbraio al 'Comitato per il ripristino e rilancio della Ferrovia della Valmorea'. A dare il 'la' una proposta del presidente dell'Associazione Amici della Ferrovia della Valmorea.

Leggi anche:

Si torna a parlare della ferrovia della Valmorea

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
2 ore
A Tresa nasce un progetto di reinserimento sociale
Municipio e servizio sociale coinvolgono le aziende per creare opportunità di stage, lavori temporanei o di lunga durata per i giovani in assistenza
Ticino
6 ore
Formazione bilingue, studenti friburghesi nei licei ticinesi
Dopo i cantoni di Berna e Vaud, un nuovo progetto per rafforzare il plurilinguismo
Ticino
6 ore
Si torna a fare il pieno in Ticino
Prezzi benzina: dopo il taglio delle accise in Italia, i frontalieri, e non solo loro, riappaiono nei distributori al di qua del confine
Luganese
7 ore
Bioggio, scontro tra due auto alla rotonda
Un ferito leggero e ingenti danni materiali ai due veicoli coinvolti il bilancio del sinistro tra via Strada Regina e via Longa
Luganese
7 ore
Ricerca di persona sopra Caslano, operazione conclusa
Nelle ricognizioni era stata impegnata la Rega, intervenuta anche con un elicottero con termocamera e visore notturno
Grigioni
8 ore
Il Parco Val Calanca è realtà
Le assemblee comunali di Rossa, Calanca, Buseno e Santa Maria hanno detto di sì con rispettivamente il 100%, il 76%, il 90% e il 100% dei voti
Bellinzonese
9 ore
‘L’unico neo di una tre-giorni riuscita’
L’alterco della serata d’apertura non rovina i bagordi carnascialeschi di Cadenazzo. Bottinelli: ‘Pienone nella ‘replica’, andata liscia come l’olio’
Luganese
11 ore
Persona dispersa sul Monte Sassalto, sopra Caslano
Le operazioni di ricerca sono scattate nella serata di ieri. Impegnata la Rega, prima con il visore notturno e poi in volo a vista
Ticino
1 gior
‘Dovete osare, la possibilità di fare bene è concreta’
Le elezioni cantonali e il Congresso del Centro, il presidente Dadò sprona candidati e candidate a scendere in campo. Ovvero, a fare campagna
Ticino
1 gior
‘Approfondiremo il tema, ma così su due piedi sono scettico’
Speziali dice la sua sulla congiunzione delle liste con l’Udc per le ‘federali’. Per il presidente Plr: ‘Differenze piuttosto evidenti tra i due partiti’
© Regiopress, All rights reserved