laRegione
12.02.21 - 17:58

Nasce l'Ente regionale per lo sport del Mendrisiotto

Il Municipio di Chiasso ha sottoscritto il messaggio contenente lo statuto che coordinerà spazi, mezzi e risorse

nasce-l-ente-regionale-per-lo-sport-del-mendrisiotto
Sport in corsa (Ti-Press)

La proposta era certo "ambiziosa", come evidenzia il Municipio di Chiasso nel messaggio, "frutto della volontà di coordinare l'utilizzo di spazi, mezzi e risorse" che avessero tutti un minimo comune denominatore nello sport. Una sfida che per la prima volta ha visto gli enti locali in veste di promotori rispetto alle altre forme di coordinamento attuate in passato nel settore sportivo, attraverso decisioni cantonali o federali in applicazione a consolidate basi legali di riferimento. 

Nasce, dunque, da questa filosofia il progetto di costituzione dell'Ente regionale per lo sport Mendrisiotto e Basso Ceresio, il cui statuto è presente appunto nel messaggio che l'esecutivo chiassese ha confezionato all'attenzione del Consiglio comunale. "Il percorso che ha portato all'elaborazione del presente messaggio non è stato semplice ed ha avuto una durata di quattro anni" ha annotato il sindaco Bruno Arrigoni. Oggi, infatti, non esiste un ente responsabile per gli aspetti pianificatori e gestionali degli impianti sportivi nella regione; si tratta quindi di "una tappa fondamentale per formalizzare la collaborazione tra Comuni e associazioni sportive in ambito sportivo". Potranno far parte dell'associazione tutti gli enti pubblici e privati che perseguono gli stessi fini dell'ente. In particolare, saranno membri di diritto tutti i Comuni del Mendrisiotto e del Basso Ceresio che ne faranno richiesta.

Leggi anche:

L'ente regionale sportivo del Mendrisiotto nascerà in estate

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
7 ore
‘Appalti internazionali, si chieda il certificato anti-mafia’
Con una mozione Ermotti-Lepori e altri deputati invitano il Consiglio di Stato a modificare il regolamento della legge sulle commesse pubbliche
Luganese
7 ore
Lugano, crisi in vista: nel 2023 -20% di reddito disponibile
Un rapporto della Statistica urbana prevede tempi duri per i cittadini di Lugano qualora l’attuale crisi perdurasse con la stessa intensità
Luganese
8 ore
Manno, datore di lavoro a processo per omicidio colposo
I fatti riguardano la morte di un suo dipendente nel 2017, caduto da circa 6 metri di altezza mentre lavorava. Secondo la difesa è colpa della vittima
Ticino
8 ore
Ffs, aumentano i passeggeri e i treni in transito in Ticino
Roberta Cattaneo: ‘Alle 70mila persone sui Tilo dobbiamo aggiungere le molte che usano Ir e Ic’. Zali: ‘Traffico passeggeri incrementato del 15%’
Ticino
8 ore
‘È una risposta concreta ai bisogni degli anziani’
La commissione parlamentare Sanità e sicurezza sociale firma il rapporto di Lorenzo Jelmini favorevole alla Pianificazione integrata
Ticino
9 ore
Malattie trasmissibili: esclusione da centri diurni e colonie
La nuova direttiva del medico cantonale estende il campo di applicazione. Giorgio Merlani: ‘Chiediamo il massimo scrupolo’
Mendrisiotto
10 ore
Oggi il punto di riferimento è l’Ente regionale per lo sport
A un anno dal varo si è già risposto ai bisogni del territorio. A cominciare dalla logistica. Lurati: ‘Il 2023 sarà il vero Anno zero’
Mendrisiotto
10 ore
Con ‘Gnammaggio e l’ApeRitivo’ alla scoperta della Val di Spinee
Pubblicato il quinto racconto per bambini scritto da Moreno Colombo. L’opera contiene anche dei disegni da colorare
Locarnese
10 ore
Locarnese: ‘Periferie e agglomerato, parti dello stesso albero’
Presentati i risultati di uno studio sulla demografia e il parco immobiliare di Onsernone, Verzasca, Vallemaggia e Centovalli. Con proposte di rilancio
Ticino
13 ore
I formaggi ticinesi premiati in Svizzera e nel mondo
Il ‘Merlottino’ della Lati ha ottenuto la medaglia di bronzo ai ‘World Cheese Awards’. Diversi premi anche a livello nazionale
© Regiopress, All rights reserved