laRegione
un-arresto-e-due-fermi-ai-valichi-di-chiasso
(foto: Polizia cantonale)
Mendrisiotto
31.07.20 - 16:180

Un arresto e due fermi ai valichi di Chiasso

Operazione congiunta svizzero-italiane: una decina di persone di rientro da Paesi a rischio Covid sono state avvertite sull'obbligo di quarantena

Questa mattina presso i valichi di Chiasso Brogeda e Chiasso Strada è stata effettuata un'operazione di controllo, in collaborazione tra la Polizia cantonale, l'Amministrazione federale delle dogane e la Polizia di Frontiera di Como, con l'obiettivo di contrastare la criminalità transfrontaliera e la lotta al lavoro nero. Operazione che ha pure visto la partecipazione degli ispettori dell'Ufficio dell'Ispettorato del Lavoro (UIL), della Commissione Paritetica Cantonale (CPC) e dell'Associazione Interprofessionale di Controllo (AIC).

Inoltre, è stata l'occasione per gli agenti della Polizia cantonale di monitorare i viaggiatori in rientro e in arrivo da nazioni considerate a rischio COVID-19. Sono state individuate una decina di persone, non residenti in Ticino, che sono state rese attente all'obbligo di notifica per la quarantena obbligatoria e alle conseguenze che il mancato annuncio comporta. I dati di questi ultimi viaggiatori saranno inviati alle competenti autorità cantonali.

"L'ottima collaborazione transfrontaliera tra autorità svizzere e italiane – scrive la polizia in una nota –, ha permesso di controllare 104 veicoli e 184 persone".

Durante i controlli è stato arrestato un cittadino marocchino colpito da 3 ricerche di arresto e 2 ricerche di luogo di soggiorno per furti e violazione di domicilio emanate da altri cantoni. Inoltre sono stati fermati un cittadino georgiano per infrazione alla Legge federale sugli stranieri e un cittadino italiano colpito da una ricerca d'arresto per multa commutata, che è stata incassata. A tre cittadini pachistani sprovvisti dei necessari documenti è stato invece impedito il transito in Svizzera.

In base ai dati raccolti, gli ispettori dell'UIL e degli altri enti, approfondiranno gli accertamenti del caso nei prossimi giorni.

Guarda le 3 immagini
TOP NEWS Cantone
Luganese
1 ora
Turismo, da luglio nel Luganese segnali di ripresa
Dai dati elaborati dall'Osservatorio emerge un trend positivo. E Lugano Region promuove il ciclismo su strada e indica gli alloggi ‘bike-friendly’
Mendrisiotto
1 ora
Coldrerio fa muro alle Ffs: ‘La sorgente non si tocca’
Il Municipio si oppone al progetto di sistemare binari e massicciata nella zona di Valle della Motta. A rischio, motiva, c’è una delle fonti idriche
Ticino
1 ora
‘Magistratura federale, così non si può andare avanti’
‘Urgono chiarezza e soluzioni!’, dicono i deputati ticinesi a Berna dopo le accuse di mobbing in seno al Tpf e ora pure nella sede luganese della Procura federale
Ticino
10 ore
Dietro agli otto arresti le rivelazioni di Pulice
Le parole del pentito negli atti dell'inchiesta delll'Antimafia di Milano che ha portato al fermo di persone vicine alla 'ndrangheta
Luganese
12 ore
Chiese cristiane del vicino Oriente in un convegno all'Usi
L'iniziativa della facoltà di teologia di Lugano in agenda online sulla piattaforma zoom
foto
Luganese
12 ore
Fiamme in un appartamento a Bissone
Grazie al pronto intervento dei pompieri l'incendio è stato velocemente contenuto. Non ci sarebbero feriti
Ticino
12 ore
Possibili test del vaccino anti-covid anche all'Eoc
L'Ente ospedaliero cantonale potrebbe essere uno tra i sei ospedali svizzeri scelti per l'avvio dei test del vaccino dell'americana Moderna
Ticino
13 ore
Oltre 500 medici al governo: 'Serve l'obbligo delle mascherine'
Lettera dell'Ordine dei medici al Consiglio di Stato: 'A breve termine non è escluso il rischio di una nuova ondata epidemica'
Luganese
13 ore
Campione d'Italia, Zanzi fa riaprire l'ufficio postale
Accordo fra il commissario prefettizio e la direzione provinciale delle poste italiane di Como
Mendrisiotto
15 ore
Faceva la 'staffetta' per il fratello, condannato
L'uomo fungeva da 'apripista' per passare il confine con la cocaina. 'Beccato' mentre faceva visita al fratello (detenuto per un maxisequestro da 19 chili)
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile