laRegione
19.12.19 - 10:00

A Mendrisio il Ppd scopre le sue carte. Ecco i nomi in lizza

Svelati i sette candidati al Municipio. A cominciare dagli uscenti Danielli e Luisoni. Romano ci sarà, ma per il legislativo

a-mendrisio-il-ppd-scopre-le-sue-carte-ecco-i-nomi-in-lizza
Da sin. Marco Battaglia, Monica Meroni Braun, Daniele Raffa, Fabrizio Poma, Davide Dada Rossi, Francesca Luisoni e Paolo Danielli

Il Ppd di Mendrisio scopre le sue carte. E taglia per primo il traguardo in Città nella presentazione delle liste in vista delle elezioni comunali del 5 aprile prossimo. Come riferito da 'laRegione' di ieri, la sezione riparte dai due municipali uscenti, il vicesindaco Paolo Danielli e Francesca Luisoni, e saluta Marco Romano, che ha deciso di non sollecitare un nuovo mandato per l'esecutivo (concentrandosi sul Consiglio nazionale), ma resterà legato al capoluogo candidandosi per il Consiglio comunale.

Svelati i nomi in lizza

Andando subito al sodo e ai nominativi che il gruppo popolaredemocratico – assieme a Generazione giovani e in congiunzione coni Verdi Liberali – sfodera per la tenzone elettorale, si scopre che ad affiancare Danielli e Luisoni saranno Monica Meroni-Braun, consigliera comunale uscente e seconda donna in lista, Fabrizio Poma, consigliere comunale uscente, Daniele Raffa, già candidato al Gran Consiglio, Davide Dada Rossi, consigliere comunale uscente e Marco Battaglia, vice presidente Verdi Liberali Ticino.

Obiettivo: 'consolidare le posizioni'

Agli occhi del partito si tratta di una lista che “si presenta forte, variegata e giovane con una media di età di soli 40 anni”. Come anticipato l'obiettivo del gruppo, che sembra fare un passo indietro in merito alle ambizioni sul sindacato, 'soffiato' dal Plr dopo l'usicta dlaa scena politica locale di Carlo Croci, è il consolidamento delle posizioni. Il Ppd (con il suo alleato) “desidera mantenere e rafforzare le posizioni sia in Municipio, sia in Consiglio Comunale – si legge in una nota –. La politica di centro ha reso Mendrisio una città a tutti gli effetti: ora si tratta di consolidare quanto costruito e realizzare nuovi progetti”.

Candidati in rassegna

Paolo Danielli: classe 1977, Quartiere di Mendrisio, docente di fisica presso il Liceo di Mendrisio. In Consiglio comunale dal 2004 fino al 2018, quando è subentrato in Municipio ricoprendo poi la carica di vicesindaco. I suoi dicasteri di competenza sono Sport e tempo libero e Museo e cultura. È inoltre attivo in diverse associazioni locali ed è coordinatore dell’Oratorio Casa della Gioventù.

Francesca Luisoni: classe 1981, Quartiere di Ligornetto, storica, lavora per l’Archivio di Stato e per la sezione etnografica del Centro di dialettologia ed etnografia del Canton Ticino. Sul piano politico è stata attiva dal 2004 al 2019 in Consiglio comunale a Ligornetto prima e a Mendrisio poi. Dal 2019 siede in Municipio a capo dei dicasteri Pianificazione ed Economia. Attiva a livello locale e federale, collabora inoltre quale volontaria all'organizzazione delle mostre fotografiche allestite dal Museo d’arte di Mendrisio a Casa Pessina a Ligornetto.

Monica Meroni-Braun: classe 1960, domiciliata a Arzo, consigliere comunale a Mendrisio dal 2009 e prima ancora nell'allora comune di Arzo, commissario delle Petizioni,
casalinga e impiegata presso l'azienda Agricola San Martino di Rancate.

Fabrizio Poma: classe 1974, Quartiere di Mendrisio, consigliere comunale dal 2000, membro di diverse associazioni di Mendrisio, tra cui la Fondazione delle Processioni storiche. È inoltre presidente di Mendrisio Basket. È vice direttore Unifida Servizi SA, fiduciaria di Lugano.

Daniele Raffa: classe 1977, Quartiere di Mendrisio. È vice presidente della commissione di quartiere, membro della Commissione naturalizzazione e della Commissione salute pubblica, attivo in varie associazioni tra cui il Lions club Mendrisiotto in qualità di vice presidente e volontario presso la Filanda. Nel 2019 è stato inoltre candidato al Gran Consiglio. Responsabile aziendale e consulente mezzi ausiliari per disabili e anziani c/o Handy System Mendrisio.

Davide Dada Rossi: classe 1986, Quartiere di Mendrisio. Presidente della Sezione Ppd di Mendrisio e consigliere comunale dal 2009, prima come membro della Commissione opere pubbliche e dal 2016 della Commissione della gestione. È responsabile vendite dell’Agenzia Vaudoise di Mendrisio ed è attivo in diverse associazioni locali, tra cui il Palio di Mendrisio.

Marco Battaglia: classe 1987, vice presidente Verdi liberali Ticino. È membro del comitato dell’Iniziativa delle Alpi e del comitato della Festa della Musica di Mendrisio. Laureato in economia e scienze politiche, ha esperienza internazionale come osservatore elettorale e dal 2017 è attivo come giovane imprenditore nell’ambito della comunicazione tra Mendrisio e Berna. 

Leggi anche:

A Mendrisio il Ppd punta su una lista acchiappa voti

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
44 min
Auto contro moto a Novaggio, grave il motociclista
L’incidente sulla strada verso Miglieglia. Il giovane è stato sbalzato a terra dall’impatto frontale
Mendrisiotto
1 ora
Il Corteo di Nebiopoli fa il pieno di satira e pubblico
La sfilata mascherata si riappropria del centro cittadino tra guggen, gruppi e carri (venuti anche da fuori) e le cannonate di coriandoli da Sion
Luganese
2 ore
Scontro auto-moto a Manno, ferito il motociclista
L’incidente intorno alle 15:45 in via Cantonale. Non sono note le condizioni del ferito, portato in ospedale dopo i primi soccorsi sul posto
Luganese
5 ore
A Lugano incendio in una discarica in zona Stampa
Un grosso incendio si è sviluppato questa mattina provocando molto fumo e un odore sgradevole. Una persona in ospedale per intossicazione
Locarno
7 ore
Solduno, un poliziotto di prossimità gentile e apprezzato
Dopo 37 anni di servizio va in pensione il sergente maggiore Fabrizio Arizzoli. L’Associazione di quartiere esprime la sua gratitudine
Mendrisiotto
10 ore
“Nei paesini la gente è solidale, ma in città...”
Non sembra essere un periodo facile per il volontariato, che dopo la pandemia sembra aver perso drasticamente attrattiva
Ticino
13 ore
Caso Unitas, Mps e Noi (Verdi) tornano alla carica
Nuove interpellanze: ’Le risposte scritte del Consiglio di Stato sollevano altri interrogativi’
Luganese
13 ore
La comunità cripto trova casa in centro città
L’Hub s’insedierà nell’edificio che ospitava il Sayuri e una banca, tra via Motta e Contrada Sassello. Lunedì discussione generale in Consiglio comunale
Locarnese
13 ore
Scintille tra Gordola e la Sopracenerina sulle tariffe
Nuova lettera dal Municipio al CdA della Ses per fare chiarezza sui costi di produzione e i prezzi applicati. Dividendi? ’Si può rinunciare’
Bellinzonese
22 ore
‘Eros Walter era un vulcano: alla Federviti ha dato moltissimo’
Lutto nel mondo vitivinicolo ticinese: è deceduto lo storico presidente della sezione Bellinzona e Mesolcina. Il ricordo di amici e colleghi
© Regiopress, All rights reserved