laRegione
Tariffe al ribasso, almeno al nuovo autosilo (Ti-Press)
Mendrisiotto
02.12.19 - 18:300
Aggiornamento : 21:15

Autosilo a Chiasso, dietrofront proprietari: tariffe al ribasso

A Chiasso l'hanno spuntata il Municipio e i commercianti, che hanno convinto i privati a rivedere i pedaggi del parcheggio al Tertianum

Solo una settimana fa i negozianti di Chiasso erano pronti a scendere sul piede di guerra. Tutto per una questione di posteggi: troppo pochi, a loro dire, in centrocittà, ma soprattutto troppo cari (come riferito da ‘laRegione’ del 28 novembre). Il dito era puntato contro il nuovo autosilo aperto da giugno al piano interrato del complesso residenziale Tertianum, da ottobre l’alternativa al piazzale Comacini. Elevate, ci si è lamentati da più parti, le tariffe applicate dalla proprietà, di fatto il doppio di quelle comunali. Il rimedio? Rivederle verso il basso, era stato l’auspicio espresso a questo giornale dal presidente della Società commercianti del Mendrisiotto Carlo Coen. Ebbene, le aspettative sono state esaudite, e con effetto immediato. A partire da domani, martedì, chi lascerà l’auto nel parcheggio coperto poco distante dal ‘cuore’ della cittadina pagherà meno.

A darne la conferma ufficiale, oggi, è stato lo stesso Municipio locale. In buona sostanza posteggiare per la prima mezz’ora costerà la metà: 50 centesimi contro il franco iniziale. Mentre per un’ora di sosta si chiederà un franco e 50 (a fronte dei 2 precedenti); a seguire 3 franchi per due ore, 5 per il lasso di tempo da due a tre ore e 7 per un posteggio di lunga durata. Sotto l’albero chiassese (che si illuminerà ufficialmente giovedì) si è trovato, quindi, un primo regalo. Certo le pressioni, come si ammette negli ambienti istituzionali, non sono mancate.

«Il gruppo di investimento Csf Real Estate Switzerland della Credit Suisse Fondazione d’investimento ci è venuta incontro – conferma il sindaco Bruno Arrigoni –. Ci era stata annunciata una risposta per venerdì (scorso, ndr), e sono stati di parola». Per finire, riconosce il sindaco, «qualcosa si è ottenuto e in tempi tutto sommato stretti – un mese circa dall’inaugurazione del complesso, ndr –. Adesso ci auguriamo di vedere più gente in centrocittà sotto le feste».

 

Tags
chiasso
società commercianti mendrisiotto
tariffe
autosilo
TOP NEWS Cantone
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile