laRegione
Ti-Press
Mendrisiotto
06.05.18 - 22:120
Aggiornamento 23:39

Disagi e danni per l'ondata di maltempo

Nel Comasco chiusa la statale Regina per uno smottamento. Problemi viari anche nel Sottoceneri

L'ondata di maltempo che si è abbattuta oggi, a inizio serata, su alcune zone del Ticino ha creato diversi disagi al traffico, soprattutto nel Sottoceneri. La strada cantonale tra Ponte Cremenaga e Fornasette è stata chiusa al traffico in entrambe le direzioni. Difficoltà sono state segnalate fra Morcote e Melide; per il forte vento parte di un'impalcatura è finita sulla strada, bloccandola parzialmente.

Nel Comasco i temporali e le raffiche di vento hanno causato danni nella zona del Lago. La statale Regina è stata interrotta all’altezza del Comune di Colonno a causa di una frana che ha riversato terra e fango sulla sede stradale: il traffico discendente sulla sponda occidentale del Lario viene bloccato a Menaggio e dirottato verso la Valle Intelvi o la Svizzera. I vigili del fuoco italiani hanno effettuato vari interventi per tetti scoperchiati e allagamenti, e sono intervenuti per soccorrere imbarcazioni e surfisti in difficoltà. Non sono segnalati feriti.

Nel comune di Cremenaga (Va) un’abbondante grandinata ha coperto il manto stradale della sp 61 con 30 centimetri di ghiaccio. Decine di automobilisti sono rimasti intrappolati.

Tags
ondata
disagi
maltempo
danni
traffico
TOP NEWS Cantone
© Regiopress, All rights reserved