laRegione
11.10.22 - 16:39
Aggiornamento: 19:12

La Pro Massagno restaura la cappella in Selva

Nell’ambito dei festeggiamenti per il 60esimo di attività. Domenica 16 ottobre la presentazione del restauro conservativo.

la-pro-massagno-restaura-la-cappella-in-selva
La cappella

È stato un restauro di tipo conservativo quello che ha interessato la cappella in Selva, ubicata in cima a via Maraini, al confine tra i comuni di Massagno e Savosa. A farsene promotrice, per festeggiare il suo 60esimo di attività – anche se con un anno di ritardo a causa della pandemia – è stata la Pro Massagno. L’edicola votiva risale alla fine del XV secolo ed è una delle più antiche cappelle di strada del Canton Ticino.

I lavori effettuati saranno presentati domenica 16 ottobre, a partire dalle 14.30. Interverranno Franco Locatelli, presidente della Pro Massagno, Giovanni Pozzi, municipale di Massagno responsabile del Dicastero educazione, tempo libero e associazioni, culto e contenzioso, e Giulio Foletti, storico dell’arte. Sarà presentato l’opuscolo ‘Paesaggi, storie e restauri della cappella in Selva’, curato da Giulio Foletti, un’opera riccamente illustrata che su una trentina di pagine ripercorre la storia di questa cappella.

Segue la tradizionale castagnata autunnale della Pro Massagno nel cortile del nucleo di Rovello, allietata dalle note di Massagno Musica. In caso di brutto tempo la manifestazione si svolgerà nel salone Cosmo sotto il cinema Lux.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
2 ore
A Tresa nasce un progetto di reinserimento sociale
Municipio e servizio sociale coinvolgono le aziende per creare opportunità di stage, lavori temporanei o di lunga durata per i giovani in assistenza
Ticino
6 ore
Formazione bilingue, studenti friburghesi nei licei ticinesi
Dopo i cantoni di Berna e Vaud, un nuovo progetto per rafforzare il plurilinguismo
Ticino
7 ore
Si torna a fare il pieno in Ticino
Prezzi benzina: dopo il taglio delle accise in Italia, i frontalieri, e non solo loro, riappaiono nei distributori al di qua del confine
Luganese
7 ore
Bioggio, scontro tra due auto alla rotonda
Un ferito leggero e ingenti danni materiali ai due veicoli coinvolti il bilancio del sinistro tra via Strada Regina e via Longa
Luganese
7 ore
Ricerca di persona sopra Caslano, operazione conclusa
Nelle ricognizioni era stata impegnata la Rega, intervenuta anche con un elicottero con termocamera e visore notturno
Grigioni
8 ore
Il Parco Val Calanca è realtà
Le assemblee comunali di Rossa, Calanca, Buseno e Santa Maria hanno detto di sì con rispettivamente il 100%, il 76%, il 90% e il 100% dei voti
Bellinzonese
9 ore
‘L’unico neo di una tre-giorni riuscita’
L’alterco della serata d’apertura non rovina i bagordi carnascialeschi di Cadenazzo. Bottinelli: ‘Pienone nella ‘replica’, andata liscia come l’olio’
Luganese
11 ore
Persona dispersa sul Monte Sassalto, sopra Caslano
Le operazioni di ricerca sono scattate nella serata di ieri. Impegnata la Rega, prima con il visore notturno e poi in volo a vista
Ticino
1 gior
‘Dovete osare, la possibilità di fare bene è concreta’
Le elezioni cantonali e il Congresso del Centro, il presidente Dadò sprona candidati e candidate a scendere in campo. Ovvero, a fare campagna
Ticino
1 gior
‘Approfondiremo il tema, ma così su due piedi sono scettico’
Speziali dice la sua sulla congiunzione delle liste con l’Udc per le ‘federali’. Per il presidente Plr: ‘Differenze piuttosto evidenti tra i due partiti’
© Regiopress, All rights reserved