laRegione
10.10.22 - 15:40
Aggiornamento: 11.10.22 - 18:35

Una camminata per pace e ambiente tra Malcantone e Varesotto

L’ottava edizione della manifestazione transfrontaliera si terrà giovedì 13 ottobre. Un gruppo partirà da Caslano e un altro da Lavena Ponte Tresa

una-camminata-per-pace-e-ambiente-tra-malcantone-e-varesotto
archivio Ti-Press

‘Il cammino per la pace e l’ambiente’ torna quest’anno con la sua ottava edizione. A differenza degli scorsi anni, si terrà in settimana, giovedì 13 ottobre, "al fine di poter coinvolgere anche le scolaresche ticinesi e italiane", si legge nel comunicato dell’Associazione culture Ticino Network Lugano, che organizza l’evento. "La Manifestazione transfrontaliera tra Malcantone e Varesotto è una camminata che promuove i temi della pace tra le genti e la solidarietà verso i più bisognosi" e avviene in collaborazione con i Comuni di Agno, Caslano, Bioggio, Ponte Tresa e Lavena Ponte Tresa.

Al termine della camminata, dalle 11 alle 12.30, "all’interno della sala comunale di Ponte Tresa si svolgerà la significativa celebrazione con presentazioni, ospiti e sorprese, tra cui: la violinista Natalia Carpenco, il cantante filippino Marco Bernasconi, il Mago Slash, fra Moreno e Samuela Castellotti. Seguirà poi un piccolo rinfresco e la degustazione del tradizionale dolce ‘Gioia esotica’, in collaborazione con la panetteria-pasticceria Bignasca Sa di Sonvico". I fondi raccolti "andranno a supporto dei vari progetti dell’Associazione culture Ticino Network nelle Filippine e in Ticino". Durante i momenti ricreativi sarà presentato il bando di concorso dell’Associazione intitolato ‘Scrivi la canzone per la Pace’, il quale è dedicato alle classi delle scuole elementari, medie e ai cori per bambini.

I due gruppi si incontreranno sul ponte doganale di Ponte Tresa

Per il percorso con partenza dalla Svizzera, il ritrovo è dalle 8.45 alle 9 alla Piazza lago di Caslano. Allo stesso tempo ci sarà il saluto di benvenuto da parte degli ospiti e delle autorità locali, come pure una buvette per uno spuntino prima del cammino. La partenza è prevista alle 9.15.
Per coloro che partono dall’Italia, ci si troverà alle 9 al parcheggio in via Zanzi, zona piscine, a Lavena Ponte Tresa. Si partirà poi alle 9.15 in direzione della scuola ‘A. Manzoni’ di Lavena Ponte Tresa, dove avverrà l’incontro con le scolaresche. Si proseguirà poi per il Ponte doganale di Ponte Tresa.
Dalle 10 alle 10.45 "è prevista l’Unione dei popoli sul ponte doganale di Ponte Tresa, dove si incontreranno il gruppo svizzero e quello italiano. Seguirà un momento ufficiale in compagnia di rinomati ospiti e delle autorità locali nella piazza Sangiorgio di Lavena Ponte Tresa. Il corteo si recherà poi nella sala comunale di Ponte Tresa, Svizzera".

Gli organizzatori indicano che l’evento si svolgerà anche in caso di brutto tempo. Inoltre è possibile raggiungere le varie postazioni svizzere col trenino oppure entrare nel cammino durante le tappe previste sia in Italia che in Svizzera. Per partecipare è gradita l’iscrizione tramite e-mail (info@culture-ti.net) o telefono (+41 91 922 95 18 o +41 79 385 52 53).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
7 ore
‘Eros Walter era un vulcano: alla Federviti ha dato moltissimo’
Lutto nel mondo vitivinicolo ticinese: è deceduto lo storico presidente della sezione Bellinzona e Mesolcina. Il ricordo di amici e colleghi
Ticino
8 ore
Marchesi: ‘Se l’Udc entrasse in governo, noi pronti per il Dfe’
I democentristi ribadiscono la loro ricetta per il risanamento delle finanze cantonali: ‘Se ci avessero ascoltato, avremmo già risparmiato 100 milioni’
Luganese
9 ore
Lugano, quel vuoto in piazza della Riforma
Verso la ristrutturazione l’edificio che ospitava il Caffè Federale, sulla cui facciata c’è la più vecchia insegna di caffetteria della piazza
Bellinzonese
9 ore
Zac, via altri alberi a Bellinzona: perché?
I Verdi insorgono con un’interpellanza al Municipio sui tagli eseguiti lungo i viali Franscini e Motta
Ticino
10 ore
Radar: questa settimana sono in un comune su due
L’elenco delle località dove dal 6 al 12 febbraio verranno eseguiti controlli della velocità
gallery
chiasso
10 ore
Nebiopoli, in seimila al corteo dei bambini
L’appuntamento odierno ha visto sfilare 1’500 allievi delle scuole elementari e dell’infanzia
Locarnese
12 ore
Acqua potabile per tutti: Locarno, Losone e Muralto solidali
Raccolti e devoluti a favore delle popolazioni dell’Africa occidentale oltre 28mila franchi. Serviranno alla realizzazione d’infrastrutture idriche
Luganese
13 ore
Lugano, incendio boschivo sul monte Brè
Il rogo è stato segnalato all’altezza di via Pineta a Brè sopra Lugano verso mezzogiorno
Locarnese
16 ore
Tre milioni di franchi per combattere le neofite invasive
È la richiesta di credito formulata, attraverso il relativo messaggio, dal Municipio di Locarno, per una vera a propria strategia sull’arco di 10 anni
Locarnese
16 ore
Più passeggeri nel 2022 sul trenino bianco-azzurro e i bus
Le Fart hanno conosciuto un incremento dei viaggiatori su gomma e rotaia grazie anche al notevole potenziamento del trasporto pubblico regionale
© Regiopress, All rights reserved