laRegione
26.09.22 - 17:35
Aggiornamento: 17:52

Ex direttore indagato, incontro informativo per i genitori

Domani sera è prevista una riunione riservata ai familiari della sede delle scuole Medie. Intanto il docente ha incaricato un avvocato di fiducia

di Guido Grilli
ex-direttore-indagato-incontro-informativo-per-i-genitori
Ti-Press
Un doveroso incontro di ascolto

Mentre proseguono gli interrogativi e lo sgomento sulla vicenda di atti sessuali con fanciulli che vede in carcere dallo scorso 7 settembre l’ormai ex direttore di una scuola media del Luganese per aver avuto – e ammesso – in due-tre circostanze rapporti completi con una sua allieva e per averne palpeggiata una seconda, domani sera è in programma un incontro informativo riservato ai familiari dell’istituto scolastico investito dal gravissimo caso. Un incontro decisamente importante, che darà modo ai genitori di porre domande ma anche di ottenere ascolto dalle autorità scolastiche e da parte dei rappresentanti apicali del Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport. Fra i presenti, la capo della Sezione dell’insegnamento medio, Tiziana Zaninelli.

Proseguono gli interrogatori del procuratore pubblico

Intanto, l’inchiesta nei confronti dell’ex direttore e docente di latino 39enne dietro alle sbarre del penitenziario giudiziario La Farera per il reato di atti sessuali con fanciulli – titolare, il procuratore pubblico, Roberto Ruggeri – prosegue per fare piena luce sulla vicenda e per verificarne l’entità penale. Il magistrato ha disposto nuovi interrogatori e, come abbiamo già riferito, ha dato incarico a un perito per allestire una perizia psichiatrica sull’indagato. I rapporti sessuali sarebbero avvenuti in modo consenziente. Il 39enne rimane sospeso dalla funzione di direttore di scuola Media. È di queste ore, inoltre, la notizia dell’incarico affidato dall’indagato a un legale di fiducia – l’avvocato Davide Ceroni – in sostituzione dell’avvocatessa d’ufficio, affidata all’uomo sin dalle prime ore dal suo arresto, Alessia Angelinetta. All’inchiesta penale, farà seguito con certezza un’indagine amministrativa.

Leggi anche:

Medie, scatta la perizia psichiatrica sul direttore arrestato

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
14 min
Evasione fiscale in un locale a luci rosse di Chiasso
Le prime indicazioni parlano di diversi milioni di franchi non dichiarati. Sequestrato materiale informatico.
Ticino
16 min
‘In Gendarmeria mancano effettivi’
Gli agenti affiliati all’Ocst chiedono le necessarie risorse affinché la Cantonale possa operare in modo adeguato. Il sindacato ha ora due copresidenti
Locarnese
1 ora
Locarno, arrestata la vittima del pestaggio in Rotonda
Il 26enne dello Sri Lanka è stato trasferito in Ticino su ordine della Procura. Per lui, che nega ogni addebito, si ipotizza l’accusa di tentato omicidio
Ticino
2 ore
Amalia Mirante è pronta per presentare ‘Avanti’
Questo il nome che l’ex esponente del Partito socialista ha scelto per il suo ‘movimento’. I contenuti verranno presentati lunedì
Ticino
2 ore
Fra le caselle dell’avvento occhio a non aprir quella dei radar
L’elenco delle località dove settimana prossima verranno eseguiti controlli
Luganese
2 ore
‘Casinisti’ attenti, a Lugano arriva il ‘rumorometro’
Il nuovo dispositivo, già testato nei primi due mesi di quest’anno, ha lo scopo di ridurre preventivamente il rumore causato dagli automobilisti
Ticino
2 ore
Livelli, Sirica furioso: ‘Speziali inaffidabile e pavido’
Il copresidente Ps critica duramente la ‘sfiducia’ del presidente Plr al messaggio governativo per la sperimentazione del loro superamento alle Medie
Ticino
3 ore
BancaStato crede nelle start-up e investe (altri) 5 milioni
I fondi sono desinati a idee nel digitale, high-tech e biomedicina. Fabrizio Cieslakiewicz: ‘In un periodo di difficoltà crediamo nell’innovazione’
Ticino
3 ore
Diocesi in rosso: previsto deficit di 1,8 milioni
Chiusura del 2021 in negativo di oltre 31mila franchi, ma per il 2023 il deficit di gestione previsto è da capogiro
Bellinzonese
4 ore
Giubiasco, furgone urta un’auto e si rovescia sul fianco
L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi attorno alle 13.30. Il bilancio, fornito da Rescue Media, parla di due feriti apparentemente non gravi
© Regiopress, All rights reserved