laRegione
12.07.22 - 18:47
Aggiornamento: 19:47

Lugano, 31enne rinviato a giudizio per traffico di farmaci

L’uomo dovrà rispondere anche delle accuse di aver commerciato una serie di sostanze psicoattive, smistate via posta, ai destinatari

lugano-31enne-rinviato-a-giudizio-per-traffico-di-farmaci
Ti-Press/Archivio
Alcuni flaconi di Ghb, droga usata anche dai giovani in discoteca

È accusato di aver commerciato e trafficato varie sostanze psicoattive, droghe e medicamenti un 31enne del Luganese, rinviato a giudizio per avere preso parte, tra il 2009 e il 2016, a un traffico illegale di farmaci. L’uomo comparirà di fronte alla Corte delle Assise criminali di Lugano, presieduta dal giudice Mauro Ermani (giudici a latere Monica Sartori-Lombardi e Aurelio Facchi) il prossimo giovedì 21 luglio. L’atto d’accusa preparato dalla procuratrice pubblica Pamela Pedretti prospetta nei confronti del 31enne le ipotesi di reato di infrazione aggravata (e semplice) alla Legge federale sugli stupefacenti e ripetuta pornografia.

Produceva Ghb ‘in casa’

Stando alla Rsi, l’uomo venne arrestato nel 2016 in seguito alle indagini su un traffico di medicamenti come il fentanyl, un oppiaceo sintetico molto più potente della morfina, che sul mercato nero viene usato al posto di eroina e cocaina. Come detto, in aula penale il 31enne dovrà rispondere anche del commercio di una serie di sostanze psicoattive, vendute su un sito gestito da un cittadino germanico, che arrivavano a casa sua e che lui provvedeva poi a smistare, per posta, ai destinatari finali. Un terzo filone, riferisce la Rsi, riguarda infine il Ghb, l’acido noto per la capacità di ridurre la forza di reazione delle persone. L’uomo è accusato di averlo prodotto ‘in casa’, detenuto e consumato assieme a conoscenti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
25 min
Gambarogno, i ritocchi ai conti possono attendere
Le finanze del Comune destano preoccupazione, ma le contromisure non saranno per il 2023. Probabile un futuro aumento del moltiplicatore
Mendrisiotto
25 min
Mendrisiotto, la qualità dell’aria resta osservata speciale
Dopo una settimana pesante è arrivata la pioggia. Nel 2020 registrate quattromila morti premature nelle province pedemontane lombarde
Luganese
25 min
Lugano, la replica a Lombardi: ‘Coinvolgeteci, ma davvero’
La Commissione di quartiere di Sonvico mette i puntini sulle i, dopo che il municipale si era detto deluso dal presunto inattivismo delle commissioni
Ticino
7 ore
E per la fine dell’anno c’è anche Nez Rouge
Ritorna il servizio che riaccompagna a casa in sicurezza chi non se la sente di mettersi alla guida
Luganese
8 ore
Fiamme in un appartamento di Caslano, danni ingenti
Non si registrano feriti: quando l’incendio è scoppiato i locali erano vuoti. Sul posto pompieri di Caslano e Polizia
Luganese
11 ore
Protezione civile Lugano Città, un altro anno in prima linea
Anche nel 2022 i giorni di servizio sono stati largamente di più di quelli del triennio 2018-20, seppur un po’ meno rispetto al 2021
Grigioni
12 ore
Frana in Val Calanca: ‘Non si può continuare a sfidare la sorte’
Per la vicesindaca di Buseno Rosanna Spagnolatti è necessario individuare una soluzione per una zona già toccata in passato da scoscendimenti
Mendrisiotto
12 ore
Breggia cambia il progetto per l’ex Osteria del sole
Il Municipio ha presentato una nuova domanda di costruzione, che al contrario della precedente, prevede la demolizione integrale della struttura
Gallery
Ticino
12 ore
Nel weekend la Svizzera italiana s’è messa il suo abito bianco
Trenta centimetri a San Bernardino, venti a 1’400 metri di quota: la neve ha fatto capolino anche a Sud del San Gottardo. Disagi contenuti sulle strade
Ticino
14 ore
Il 25 dicembre Gas stacca definitivamente la spina
La testata web indipendente di controinformazione, nata in scia al cartaceo Diavolo, annuncia la sua prossima chiusura
© Regiopress, All rights reserved