laRegione
15.06.22 - 18:33
Aggiornamento: 16.06.22 - 18:22

Summer Jamboree, ‘bilancio oltre ogni aspettativa’

La prima edizione della manifestazione a tema anni ‘40 e ’50 ha riunito visitatori di varie nazionalità, tutti in pista a ballare a ritmo Rock’n’Roll

summer-jamboree-bilancio-oltre-ogni-aspettativa
Guido Calamosca
5 giorni all’insegna della musica Rock’n’Roll
+3

Migliaia di visitatori alla prima edizione del Festival internazionale dedicato alla musica e alla cultura americana degli anni ’40 e ’50 organizzato da Summer Jamboree e promosso da Lugano Region con il patrocinio della Città di Lugano. A caratterizzare le giornate dall’8 giugno al 12 giugno musica e lezioni di ballo...gratuite.

I palchi di Piazza della Riforma e del Boschetto Ciani (Parco Ciani) hanno offerto un programma musicale con una line up di artisti internazionali. Un nome su tutti: Tommy Hunt, una leggenda del rock, che con i suoi 88 anni e una voce energica ha scaldato il pubblico con la propria musica, accompagnato dai The Good Fellas. E ancora Ondřej Havelka and his Melody Makers, big band della Repubblica Ceca, con un repertorio di musica Swing anni ’30 - primi anni ’40; gli inglesi Revolutionaires e i tedeschi Cat Lee King and his Cocks, che hanno portato sul palco una ventata di Jump Blues e R&B. E poi due importanti presenze femminili per la giornata clou del sabato: la giovane artista belga Crystal Be, accompagnata dai Don Diego Trio e Laura B, cantante inglese di Rhythm and Blues dal grande seguito. Presenti sul palco anche I Belli di Waikiki e Greg&Frigidaires. A chiudere il festival domenica sono stati i Jets, band tra le più longeve della scena Rock’n’Roll. Ai concerti gratuiti si sono aggiunti i numerosi Record Hop e Dj’s sets.

Accanto alla musica sono state particolarmente apprezzate dal pubblico locale e internazionale le lezioni di ballo gratuite per imparare a muovere i primi passi nei balli Forties and Fifties e il Summer Jamboree on the Lake Dance Camp. Una full immersion dedicata all’apprendimento dei balli insieme a ballerini della scena internazionale come maestri.

Per completare l’immersione nella cultura americana degli ‘40 e ‘50 si è svolto uno spettacolo Burlesque Show con Eva La Plume e Giuditta Sin. Ad animare il centro città anche un Vintage Market, Food Truck e un colorato Oldtimers park con oltre 120 auto americane pre-1969 provenienti da tutta la Svizzera e da diverse città europee.

"Questa prima edizione di Summer Jamboree – ha espresso il presidente di Lugano Region Bruno Lepori – ha richiamato un pubblico di fans del genere e tanti visitatori di differenti nazionalità. Le numerose presenze testimoniano quanto la proposta di top events sia importante per attirare gli ospiti nella nostra destinazione". Anche il vicesindaco e capodicastero Cultura sport ed eventi Roberto Badaracco si è espresso con note positive: "Siamo soddisfatti di vedere come questo evento, oltre ai numerosi turisti, abbia richiamato l’interesse della popolazione di Lugano. Si è trattato senz’altro del modo migliore per entrare nell’estate luganese con il suo ricco calendario di appuntamenti".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
27 min
Manno, datore di lavoro a processo per omicidio colposo
I fatti riguardano la morte di un suo dipendente nel 2017, caduto da circa 6 metri di altezza mentre lavorava. Secondo la difesa è colpa della vittima
Ticino
52 min
Ffs, aumentano i passeggeri e i treni in transito in Ticino
Roberta Cattaneo: ‘Alle 70mila persone sui Tilo dobbiamo aggiungere le molte che usano Ir e Ic’. Zali: ‘Traffico passeggeri incrementato del 15%’
Ticino
1 ora
‘Una risposta concreta ai bisogni degli anziani’
La commissione parlamentare Sanità e sicurezza sociale firma il rapporto di Lorenzo Jelmini favorevole alla Pianificazione integrata
Ticino
1 ora
Malattie trasmissibili: esclusione da centri diurni e colonie
La nuova direttiva del medico cantonale estende il campo di applicazione. Giorgio Merlani: ‘Chiediamo il massimo scrupolo’
Mendrisiotto
2 ore
Oggi il punto di riferimento è l’Ente regionale per lo sport
A un anno dal varo si è già risposto ai bisogni del territorio. A cominciare dalla logistica. Lurati: ‘Il 2023 sarà il vero Anno zero’
Mendrisiotto
2 ore
Con ‘Gnammaggio e l’ApeRitivo’ alla scoperta della Val di Spinee
Pubblicato il quinto racconto per bambini scritto da Moreno Colombo. L’opera contiene anche dei disegni da colorare
Locarnese
3 ore
Locarnese: ‘Periferie e agglomerato, parti dello stesso albero’
Presentati i risultati di uno studio sulla demografia e il parco immobiliare di Onsernone, Verzasca, Vallemaggia e Centovalli. Con proposte di rilancio
Ticino
5 ore
I formaggi ticinesi premiati in Svizzera e nel mondo
Il ‘Merlottino’ della Lati ha ottenuto la medaglia di bronzo ai ‘World Cheese Awards’. Diversi premi anche a livello nazionale
Mendrisiotto
6 ore
Truffa sulle tessere bancomat, due arresti a Brogeda
Il raggiro in due fasi: prima l’appropriazione indebita delle tessere, poi l’inganno per carpire il Pin ed eseguire prelievi di denaro illegalmente
Bellinzonese
11 ore
Abbattuto un giovane lupo in Valle di Blenio
La sua cattura, avvenuta lunedì sera ad Aquila vicino all’abitato e a una stalla, era stata autorizzata il 23 novembre
© Regiopress, All rights reserved