laRegione
in-un-libro-l-opera-omnia-poetica-di-valeria-masoni
Recensione di Marco Zelioli
16.05.22 - 19:19

In un libro l’opera omnia poetica di Valeria Masoni

Si tratta del primo volume, che raccoglie le poesie scritte fra il 1944 e il 1957. Perlopiù inedite: solo alcune sono state pubblicate in passato

È stato pubblicato il primo volute dell’opera omnia della scrittrice Valeria Masoni Fontana (1925-2020). Inserito nella collana ‘Il Pendolo d’Oro’ di Guido Miano Editore di Milano, il libro raccoglie poesie scritte nell’arco di una quindicina d’anni, considerato che la prima data che compare in calce alla quinta di esse è novembre 1944 e che l’unica sua raccolta edita è ‘Per quel che non muta’ (Lugano, 1957). Si tratta, dunque, di poesie in gran parte inedite: solo alcune sono state pubblicate in giornali e riviste ticinesi. La Masoni-Fontana si è dedicata alla scrittura a lato della sua professione di avvocato – prima donna ammessa all’albo professionale del cantone – ed ha scritto in prosa parecchi racconti di memorie familiari e d’infanzia pubblicati quasi settimanalmente dal 1978 al 1981 sulla ‘Gazzetta Ticinese’.

Nella prefazione al volume, Enzo Concardi traccia un esauriente ritratto artistico dell’autrice, che nelle sue personalissime poesie ci offre eco di Pascoli e Rebora, di Ungaretti e Montale, e tratti che alludono a Pavese e alla poesia-prosa. L’opera si sviluppa in undici parti, seguendo l’ordine cronologico ricostruito dai familiari della scrittrice, che ne hanno recuperato i manoscritti e corredato da utili note, che rivelano come molti versi siano stati rivisti e corretti nel tempo. Chiude il volume la rassegna bio-bibliografica.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
poesie valeria masoni
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
17 min
Peste suina alle porte, previste limitazioni per alcune attività
Presentato dal Consiglio di Stato il ‘Manuale operativo’ per gestire il virus. ‘Segnalare le carcasse e smaltire correttamente i rifiuti’
Ticino
39 min
‘Serve un maggiore accumulo idrico nei grandi laghi’
È quanto emerge dall’incontro tra un gruppo del Gran Consiglio e i Consigli regionali di Lombardia e Piemonte
Ticino
1 ora
Il Cantone apre ai bitcoin: ‘Pagamenti limitati, per ora’
Sarà possibile pagare alcune tasse amministrative online. ‘Si tratta di un progetto pilota, per ora gli importi sono limitati e non toccano le imposte’
Luganese
1 ora
Campione d’Italia, il sindaco si autosospende. Padula ad interim
Motivi di salute all’origine della decisione del primo cittadino dell’enclave. Dovrebbe rientrare in carica per fine settembre
Bellinzonese
2 ore
È giunta l’ora delle ruspe per la vecchia Valascia
Lunedì 11 luglio l’avvio della demolizione. Appuntamento sul posto per chi vorrà salutarla un’ultima volta
Bellinzonese
2 ore
Abuso sessuale alla Fabrique, imputato di nuovo in aula
Processo bis nei confronti dell’uomo condannato in prima istanza per aver approfittato di una ragazza ubriaca. La difesa chiede l’assoluzione
Grigioni
3 ore
È deceduto il bagnante rinvenuto sabato nel Lago di Poschiavo
Il 54enne italiano si era immerso ma non era più tornato in superficie. Ritrovato ad alcuni metri di profondità, era stato elitrasportato in ospedale.
Locarnese
4 ore
Tampona con lo scooter una macchina, gravi ferite per un 55enne
Lo scontro è avvenuto verso le 13.30 poco prima della rotonda dell’aeroporto di Locarno.
Locarnese
10 ore
Aumenta la popolazione scolastica in Bassa Vallemaggia
Ai Ronchini una sezione in più delle Elementari; arriva una nuova docente e viene istituita la figura del vicedirettore
Mendrisiotto
13 ore
Pannelli fotovoltaici per tutti a Mendrisio
In una mozione interpartitica un gruppo di consiglieri comunali propone di lanciare una raccolta fondi per estendere gli aiuti anche agli inquilini
© Regiopress, All rights reserved