laRegione
venduto-il-centro-lugano-sud
Ti-Press
In mani rossocrociate
06.05.22 - 17:50
Aggiornamento: 18:45

Venduto il Centro Lugano Sud

Di oggi la comunicazione del passaggio di mano del centro commerciale dalla Ingka Holding alla Swiss Prime Site Solutions Investment Fund Commercial

Il Centro Lugano Sud di Grancia cambia proprietà. Da nostre informazioni, è stato annunciato oggi un accordo di vendita fra Ingka Holding e Swiss Prime Site Solutions Investment Fund Commercial. Non sono pertanto noti i dettagli della transazione fra la società olandese e il fondo d’investimento elvetico, tuttavia fonti interne alle due compagnie interessate ci hanno confermato la compravendita. Ulteriori informazioni relative al passaggio dovrebbero essere comunicate lunedì.

Con oltre cinquanta negozi, fra i quali il gigante svedese del mobile Ikea, il centro commerciale è uno dei più grandi e visitati del cantone. Per una reazione abbiamo interpellato il sindaco di Grancia: «La notizia è di poche ore fa – premette Paolo Ramelli –, fare valutazioni è prematuro. A prima vista ci sono però i presupposti affinché sia una buona operazione per tutta la regione. E, a discapito di quel che spesso si dice a causa del traffico e altre problematiche, il fatto che degli imprenditori effettuino ancora degli investimenti milionari dimostra che il Pian Scairolo rimane attrattivo».

Non è stato possibile raggiungere la direzione del centro, impegnata in riunioni tutto il giorno, per ulteriori dichiarazioni. Non è dunque possibile sapere al momento se sono previsti cambiamenti significativi a Lugano Sud. Tuttavia, quantomeno per quel che riguarda Ikea, al momento sembrerebbe regnare la tranquillità e non sarebbero in previsione chiusure o altri provvedimenti inerenti all’organico o al negozio di grande entità.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
centro lugano sud grancia ikea ingka holding paolo ramelli swiss prime site
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
36 min
Mendrisio, ‘come si sta gestendo la penuria d’acqua?’
A chiederlo, con un’interrogazione urgente al Municipio, sono tre consiglieri comunali dell’AlternativA
Ticino
55 min
Peste suina alle porte, previste limitazioni per alcune attività
Presentato dal Consiglio di Stato il ‘Manuale operativo’ per gestire il virus. ‘Segnalare le carcasse e smaltire correttamente i rifiuti’
Ticino
1 ora
‘Serve un maggiore accumulo idrico nei grandi laghi’
È quanto emerge dall’incontro tra un gruppo del Gran Consiglio e i Consigli regionali di Lombardia e Piemonte
Ticino
1 ora
Il Cantone apre ai bitcoin: ‘Pagamenti limitati, per ora’
Sarà possibile pagare alcune tasse amministrative online. ‘Si tratta di un progetto pilota, per ora gli importi sono limitati e non toccano le imposte’
Luganese
2 ore
Campione d’Italia, il sindaco si autosospende. Padula ad interim
Motivi di salute all’origine della decisione del primo cittadino dell’enclave. Dovrebbe rientrare in carica per fine settembre
Bellinzonese
3 ore
È giunta l’ora delle ruspe per la vecchia Valascia
Lunedì 11 luglio l’avvio della demolizione. Appuntamento sul posto per chi vorrà salutarla un’ultima volta
Bellinzonese
3 ore
Abuso sessuale alla Fabrique, imputato di nuovo in aula
Processo bis nei confronti dell’uomo condannato in prima istanza per aver approfittato di una ragazza ubriaca. La difesa chiede l’assoluzione
Grigioni
4 ore
È deceduto il bagnante rinvenuto sabato nel Lago di Poschiavo
Il 54enne italiano si era immerso ma non era più tornato in superficie. Ritrovato ad alcuni metri di profondità, era stato elitrasportato in ospedale.
Locarnese
5 ore
Tampona con lo scooter una macchina, gravi ferite per un 55enne
Lo scontro è avvenuto verso le 13.30 poco prima della rotonda dell’aeroporto di Locarno.
Locarnese
10 ore
Aumenta la popolazione scolastica in Bassa Vallemaggia
Ai Ronchini una sezione in più delle Elementari; arriva una nuova docente e viene istituita la figura del vicedirettore
© Regiopress, All rights reserved