laRegione
lugano-lido-al-via-e-festa-per-i-20-anni-di-gestione-cittadina
Città di Lugano
Una veduta dall’alto del Lido
29.04.22 - 10:40
Aggiornamento: 15:41

Lugano, Lido al via e festa per i 20 anni di gestione cittadina

Riparte con i saluti dell’autorità la stagione del bagno pubblico, inaugurato nel 1928, che ora può ospitare fino a 4’300 persone

La Divisione Sport comunica che domenica 1° maggio (ingresso gratuito), come da tradizione, riapre al pubblico il Lido di Lugano, la cui capienza massima è di 4’300 persone. La struttura rimarrà aperta fino a domenica 18 settembre. La stagione alle porte segna due momenti importanti per il bagno pubblico: da una parte si torna alla normalità, con la fine delle restrizioni legate alla pandemia, dall’altra verrà celebrata la ventesima stagione di gestione della struttura da parte della Città di Lugano, che nel 2002 aveva ripreso il testimone della Società Bagno Spiaggia Sa, società fondata dall’associazione degli albergatori e dal Comune, che ne aveva garantito la gestione fin dalla sua inaugurazione il 9 agosto 1928. Pertanto, domani alle 11 il via ufficiale sarà dato con i saluti del sindaco Michele Foletti e del capodicastero Roberto Badaracco, a cui farà seguito il tradizionale aperitivo. La "Bisbino folk band" allieterà i partecipanti con la sua musica popolare e i classici del pop. La giornata di festa proseguirà con altre varie attività, grigliata compresa. Gli orari di apertura saranno da maggio a settembre dalle 9 alle 19.30. Come ogni anno, le fasce orarie con prezzo ridotto sono al mattino, in orario di pranzo e dopo le 16.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
bagno pubblico lido lugano stagione ventesimo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
9 min
Auto fuori strada a Claro, deceduto il guidatore
Si tratta di un 77enne svizzero domiciliato in Riviera. L’auto che guidava era uscito di strada finendo in un fossato
Bellinzonese
13 min
Disco frenante spezzato, camion fermato a Giornico
Dal 1° luglio emanate oltre 30 contravvenzioni. Le principali infrazioni: freni difettosi, eccesso di ore di guida e manipolazione del cronotachigrafo
Ticino
29 min
Sulle truffe per lavoro ridotto il Ticino ha fatto i compiti
È quanto emerge dai dati della Seco. Il nostro Cantone persegue anche violazioni più contenute, a differenza di altri cantoni
Bellinzonese
1 ora
Claro, un’auto esce di strada e finisce in un fossato
Incidente della circolazione intorno alle 10:15 sulla strada cantonale
Locarnese
6 ore
‘Basta posteggi al Pozzo di Tegna!’
Preoccupata l’Associazione Golene di Terre di Pedemonte, che teme che l’incremento degli stalli porti ancora più gente e traffico in una zona sensibile
Mendrisiotto
6 ore
Mendrisiotto, turismo ‘green’ lungo i parchi insubrici
’Insubriparks’ è una nuova piattaforma che porta alla scoperta di cinque bellezze naturalistiche tra Svizzera e Italia
Ticino
6 ore
Il mercato dell’auto resta ammaccato
Si sperava di risolvere i problemi di fornitura entro il primo semestre di quest’anno: niente da fare. E anche l’usato scarseggia
Luganese
13 ore
Violento temporale nel Luganese causa smottamenti e allagamenti
I pompieri sono stati sollecitati più volte. Colpito in modo particolare il Malcantone
Ticino
15 ore
Premi cassa malati +10%, Dss: ‘Nel campo delle speculazioni’
La cifra dell’aumento indicata da uno studio di Accenture è ancora solo un’ipotesi, secondo Paolo Bianchi: ‘Indicazioni precise arriveranno prossimamente’
Luganese
15 ore
Tentato assassinio ad Agno: 49enne ha sparato a un 22enne
In pericolo di vita il giovane. È accaduto ieri in via Aeroporto. Arrestato l’autore. Gli inquirenti indagano sul movente.
© Regiopress, All rights reserved