laRegione
03.04.22 - 15:43
Aggiornamento: 18:04

Lugano, la Navigazione riceve il Fossil Free 2022

Alla società luganese il Wwf ha attribuito il riconoscimento per il progetto Venti35 di elettrificazione della mobilità dei laghi ticinesi

lugano-la-navigazione-riceve-il-fossil-free-2022
Società di navigazione Lago di Lugano
Il momento della consegna immortalato nell’immagine

Si è svolta ieri a bordo della motonave Ceresio 1931 la cerimonia di consegna del riconoscimento Fossil Free 2022 che Wwf Svizzera italiana ha conferito alla Società di navigazione del lago di Lugano (Snl) per gli importanti risultati raggiunti in tema di ecologia e mobilità sostenibile nell’ambito del progetto Venti35 di elettrificazione della mobilità dei laghi ticinesi. Il riconoscimento conferito è un nuovo tassello che testimonia i risultati raggiunti con il programma di retrofitting che ha visto protagonista la motonave Ceresio. Lo scorso settembre, conclusi i lavori a bordo, lo storico battello è tornato a solcare le acque del Lago di Lugano con una nuova anima green e full-electric, segnando un primato ticinese e rivoluzionando il modo di navigare sui laghi svizzeri e non solo.

‘Un modello per la Svizzera’

Francesco Maggi, responsabile Wwf Svizzera italiana ha ricordato che il progetto premiato è "modello per l’intera Svizzera, che mira alla completa elettrificazione della flotta entro il 2035 e che vede il Canton Ticino nel ruolo di precursore nella lotta ai cambiamenti climatici e nell’abbandono delle energie fossili. Nel traumatico contesto odierno, Snl indica la via da seguire e il Wwf auspica che tutte le imprese di trasporto pubblico seguano presto questo esempio". Dal canto suo, Agostino Ferrazzini, presidente di Snl, ringraziando per il conferimento, ricorda come "il riconoscimento Fossil Free 2022 è l’importante conferma che il percorso intrapreso per realizzare una navigazione sostenibile e tecnologicamente all’avanguardia sia corretto. Il progetto coniuga le esigenze ambientali con la creazione di indotto per il territorio, coniuga inoltre il trasporto pubblico e turistico, costituendo al contempo un polo di eccellenza, in grado di creare nuovi posti di lavoro e nuove professioni altamente specializzate".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
1 ora
E per la fine dell’anno c’è anche Nez Rouge
Ritorna il servizio che riaccompagna a casa in sicurezza chi non se la sente di mettersi alla guida
Luganese
2 ore
Fiamme in un appartamento di Caslano, danni ingenti
Non si registrano feriti: quando l’incendio è scoppiato i locali erano vuoti. Sul posto pompieri di Caslano e Polizia
Luganese
4 ore
Protezione civile Lugano Città, un altro anno in prima linea
Anche nel 2022 i giorni di servizio sono stati largamente di più di quelli del triennio 2018-20, seppur un po’ meno rispetto al 2021
Grigioni
6 ore
Frana in Val Calanca: ‘Non si può continuare a sfidare la sorte’
Per la vicesindaca di Buseno Rosanna Spagnolatti è necessario individuare una soluzione per una zona già toccata in passato da scoscendimenti
Mendrisiotto
6 ore
Breggia cambia il progetto per l’ex Osteria del sole
Il Municipio ha presentato una nuova domanda di costruzione, che al contrario della precedente, prevede la demolizione integrale della struttura
Gallery
Ticino
6 ore
Nel weekend la Svizzera italiana s’è messa il suo abito bianco
Trenta centimetri a San Bernardino, venti a 1’400 metri di quota: la neve ha fatto capolino anche a Sud del San Gottardo. Disagi contenuti sulle strade
Ticino
8 ore
Il 25 dicembre Gas stacca definitivamente la spina
La testata web indipendente di controinformazione, nata in scia al cartaceo Diavolo, annuncia la sua prossima chiusura
Grigioni
10 ore
Val Calanca isolata: ‘Ci vorranno giorni per liberare la strada’
Si annuncia lunga l’operazione di sgombero della frana caduta questa mattina sulla strada cantonale tra Castaneda e Buseno. Nessun ferito, ingenti i danni
Gallery
Grigioni
13 ore
Frana in Calanca, valle isolata a nord del bivio per Castaneda
Strada chiusa in entrambe le direzioni a causa di un grosso scoscendimento che si è verificato stamane alle 6.30
Gallery
Locarnese
1 gior
Riazzino, inaugurata la nuova sede logistica del Soccorso alpino
La struttura, che fungerà da magazzino e autorimessa, completa la capillare rete di strutture di copertura del territorio. L’anno prossimo il 50esimo
© Regiopress, All rights reserved